Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 2182 - lunedì 21 gennaio 2013

Sommario
- Elezioni Regionali del 24 e 25 febbraio: le indicazioni dell'AGCOM
- Sanità: Errani, le preoccupazioni per le risorse, i tagli e i piani di rientro
- Rollandin, Durnwalder: impugnative, ricorsi, contenziosi con lo Stato
- Marini: ricorso su sentenza Tar medici dipendenti SSN
- Consiglio ministri del 18 gennaio su leggi regionali
- Giornalisti minacciati: i dati regione per regione

+T -T
Elezioni Regionali del 24 e 25 febbraio: le indicazioni dell'AGCOM

(regioni.it) E’ on line sul sito dell’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni la Delibera  con le disposizioni di attuazione della disciplina in  materia di comunicazione politica e di parità di accesso ai mezzi di informazione relative alle campagne per le elezioni del presidente della giunta regionale e del consiglio regionale delle regioni Lazio, Lombardia e Molise indette per i giorni 24 e 25 febbraio 2013 .
Peraltro sul tema delle difficoltà legate all'applicazione della par condicio, in particolare nell'attività istituzionale degli uffici stampa pubblici (e delle regioni nello specifico), è intervenuta anche la Federazione nazionale della stampa (FNSI). ''La legge 28 del 2000, meglio nota come 'par condicio', durante le campagne elettorali inibisce alle amministrazioni pubbliche le attivita' di comunicazione, salvo se fatte in maniera impersonale e per quelle considerate indispensabili'', ricorda Giovanni Rossi, Segretario generale aggiunto e Coordinatore della Commissione Uffici stampa della Fnsi. "Ci viene segnalato - prosegue Rossi - che questa norma, da alcuni enti, specie regionali, ed in particolar modo dai Comitati regionali per le comunicazioni (Corecom), viene interpretata in modo talmente restrittivo da mettere in discussione il normale lavoro di informazione che gli Uffici stampa sono tenuti a svolgere per dar conto dell'attività amministrativa. Addirittura arrivando alla sia pur temporanea chiusura di attivita' di agenzia e di web tv''.''Una simile interpretazione appare esagerata e fuori luogo - aggiunge Rossi -. L'informazione - certamente non la propaganda - è compito degli Uffici stampa in funzione del diritto dei cittadini di essere informati dell'operato degli amministratori pubblici che non cessa certa durante la campagna elettorale. Vigilare affinche' non vi siano abusi è una cosa (senz'altro utile), inibire un'attivita' dovuta istituzionalmente è tutt'altro ed è sbagliato".
Sempre sul sito dell’Autorità è possibile consultare e scaricare:
Regolamento per le elezioni politiche del 24 e 25 febbraio 2013: delibera n. 666/12/CONS Regolamento per le elezioni regionali in Lazio, Lombardia e Molise del 24 e 25 febbraio 2013: delibera n.13/13/CONS Monitoraggio par condicio: dati relativi al periodo 7-13 gennaio 2013 (radio) (televisione) 16 gennaio 2013: adottati provvedimenti in materia di par condicio(Par Condicio 2013) Novità: circolare contenente chiarimenti interpretativi sulla "par condicio di genere" (testo della circolare)
Questo il link alla Delibera 13/13


( red / 21.01.13 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top