Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 2182 - lunedì 21 gennaio 2013

Sommario
- Elezioni Regionali del 24 e 25 febbraio: le indicazioni dell'AGCOM
- Sanità: Errani, le preoccupazioni per le risorse, i tagli e i piani di rientro
- Rollandin, Durnwalder: impugnative, ricorsi, contenziosi con lo Stato
- Marini: ricorso su sentenza Tar medici dipendenti SSN
- Consiglio ministri del 18 gennaio su leggi regionali
- Giornalisti minacciati: i dati regione per regione

+T -T
Marini: ricorso su sentenza Tar medici dipendenti SSN

(regioni.it) L’Umbria ricorrerà sulla sentenza del Tar in merito alle norme introdotte sull’intramoenia dei medici dipendenti. L’annuncia il presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini:  "la Giunta regionale dell'Umbria prende atto della sentenza del Tar dell'Umbria con la quale si annulla la misura di compartecipazione alla spesa per l'attività libero professionale di intramoenia dei medici dipendenti del servizio sanitario".
Si tratta di una sentenza dovuta al ricorso di alcuni medici dell'Azienda ospedaliera di Perugia e che "rischia di determinare pesanti effetti per l'intera comunita' regionale".
"Pur nel totale rispetto del lavoro dei giudici amministrativi - afferma la Marini – provoca amarezza il fatto di dover applicare una sentenza che definisce la sanità pubblica 'un mercato sanitario' nel quale l'interesse dei medici del sistema sanitario in regime di attività libero professionale in intramoenia, sia quello di ripristinare il confronto concorrenziale con i medici che prestano la propria opera privatamente a garanzia del proprio fatturato che sarebbe leso dal ticket".
Marini nel ribadire "tutta la stima ed il mio apprezzamento per tutti i medici e gli operatori del servizio sanitario regionale", sottolinea come "per la Giunta regionale dell'Umbria il diritto alla salute ed il diritto ad un servizio sanitario pubblico si esplica nel considerare i pazienti dei cittadini e non dei clienti, a questo valore e ideale non ci sara' nulla che fara' cambiare l'azione di equita' e responsabilita' della Giunta regionale.
Per questo l'applicazione del decreto Balduzzi che innova e impone alle Regioni una nuova e diversa disciplina della attività libero professionale in intramoenia trovera' nei prossimi mesi piena attuazione nei limiti e nel rigore che il decreto impone. Si precisa infine, onde evitare confusione, che la sentenza esclude ogni ipotesi di retroattivita' sul ticket sanitario già riscosso dal servizio sanitario regionale".




( red / 21.01.13 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top