Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 2186 - venerdì 25 gennaio 2013

Sommario
- Federalismo fiscale: Relazione finale Commissione bicamerale
- "Metodi e obiettivi per uso efficace dei fondi comunitari": posizione delle Regioni
- Istat: disabilità nella scuola, differenze territoriali
- Lavoro: Simoncini, una svolta le Linee Guida per i i tirocini
- Linee guida sui tirocini: osservazioni su Accordo Stato-Regioni
- "Esodati" regionali: Quaglia, Governo affronti la questione

+T -T
Federalismo fiscale: Relazione finale Commissione bicamerale

La Loggia: operato sempre in un clima di grande collaborazione

(regioni.it) E’ stata approvata dal Parlamento la Relazione finale della Commissione bicamerale sul federalismo fiscale. Si chiude così   l'ultima riunione dell'organismo bicamerale che ha  approvato la relazione finale sul lavoro svolto negli ultimi tre anni nel rispetto della legge delega 42/09. Enrico La Loggia, Presidente della Commissione parlamentare per  l'Attuazione del federalismo fiscale, ha sostenuto che “quella del federalismo  fiscale sia una buona riforma, che porterebbe ad una riduzione dei  costi delle Pubbliche amministrazioni e ad una maggiore responsabilizzazione delle classi dirigenti. Sarebbe dunque un peccato se, nella prossima legislatura, non la si completasse e la si  lasciasse invece in mezzo al guado''.
E La Loggia ha anche sottolineato come all’interno della Commissione “si sia operato sempre in un clima di grande collaborazione, mettendo da parte ogni forma di pregiudiziale politica e privilegiando il positivo conseguimento degli obiettivi. Abbiamo scritto tutti insieme una bella pagina di vita parlamentare''.
L’attuazione della legge delega viene vagliata dalla Commissione parlamentare. La legge 42 del 2009 reca i criteri e i principi direttivi per l’attuazione dell’articolo 119 della Costituzione, dando delega legislativa al Governo, che è delegato ad adottare uno o più decreti legislativi previsti dalla stessa legge.
L’intento legislativo è quello di definire un nuovvo assetto istituzionale dei rapporti economici  fra lo Stato e il sistema delle Autonomie. Il conseguente obiettivo è quello di superare il sistema finanza derivata e quindi dare dare maggiore autonomia di entrata e di spesa a comuni, province, città metropolitane e regioni.
La Relazione è stata pubblicata anche nella sezione "InParlamento" del sito www.regioni.it .
- Relazione semestrale federalismo fiscale - 25.01.2013


( red / 25.01.13 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top