Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 2188 - martedì 29 gennaio 2013

Sommario
- Piano sviluppo aeroportuale: atto di indirizzo
- Programmazione fondi strutturali: Crocetta, non cristallizzare gap Nord-Sud
- Obiettivo del Patto di stabilità interno 2013: ripartizione tra le Regioni
- Aree pubbliche: Documento delle Regioni sui posteggi
- Regioni, Anci e Upi: parere su programma statistico nazionale 2014-16
- Vertice Durnwalder-Tondo: difendere la specialità e ampliare l'autonomia

+T -T
Programmazione fondi strutturali: Crocetta, non cristallizzare gap Nord-Sud

UE: collaborazione tra le autorità nazionali, regionali e la Commissione europea

(regioni.it) "La programmazione dei fondi strutturali dell'Ue o è globale, o è senza senso. Ci chiedono di fare una programmazione scriteriata perché devono far quadrare i conticini sulle loro assi. Perché ciascun commissario non parla con l'altro": il presidente della Regione Sicilia Rosario Crocetta, a Bruxelles, dove stamani ha avuto un incontro con i funzionari della Commissione che si occupano dei fondi strutturali, in una conferenza stampa si ''ribella'' al modello Ue, pronto a guidare "rivolta delle regioni del Sud".
“Dalla Ue mi dicono che non si fanno più investimenti su gomma, ma la Sicilia non è la Germania, l'Olanda o il Belgio. Capisco che in quelle realtà non si vogliano più fare autostrade. Ma in Sicilia – ha detto Crocetta - le autostrade mancano, così come mancano le ferrovie. Il nostro primo obiettivo, come Regione, è il superamento del gap infrastrutturale. Noi abbiamo diritto ad avere la stessa percentuale di infrastrutture che hanno in Olanda, in Germania, in Belgio - insiste Crocetta. - La politica Ue, fatta in questo modo così burocratico, rischia di cristallizzare la storia. Fissa il gap economico tra nord e sud, emargina le regioni meridionali, non le comprende”.
Infine risponde la Commissione europea: ''la definizione delle strategie e dei programmi si basa sulla collaborazione tra le autorità nazionali, regionali e la Commissione europea. Il lavoro di selezione dei singoli progetti spetta alle autorita' siciliane. Ma la strategia globale e la selezione delle principali aree di investimento e' al centro di un dialogo, e di scambio tra i partner'', cosi' Shirin Wheeler, portavoce del commissario delle Politiche regionali Johannes Hahn.  ''Non abbiamo alcun dubbio - conclude Wheeler - che potremo continuare le discussioni in corso con questo spirito di collaborazione in maniera che i fondi comunitari siano spesi nel modo piu' efficace per la Sicilia. Condividiamo gli stessi obiettivi, per migliorare la vita delle persone, dare loro la speranza nel futuro e per creare posti di lavoro''.


( red / 29.01.13 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top