Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 2254 - giovedì 9 maggio 2013

Sommario
- Errani: presto confronto Regioni - Letta
- Conferenza Stato-Regioni 9 maggio: Accordo su pagamento debiti P.A.
- Scuola: Province, con i tagli difficile garantire apertura medie superiori
- Scopelliti: tavolo tecnico sulle società miste
- Trasporti: ampliare quota fondo TPL fuori dal patto di stabilità
- Corte dei Conti boccia ultime misure Governo Monti

+T -T
Trasporti: ampliare quota fondo TPL fuori dal patto di stabilità

(regioni.it) “La Commissione infrastrutture, mobilità e governo del territorio della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, di cui la Basilicata è regione coordinatrice vicaria, ha dato una forte accelerazione alle procedure per la definizione dei capitolati di appalto, dei nuovi criteri di riparto del fondo TPL (trasporti pubblici locali), sulla ridefinizione dei servizi minimi e dei costi standard e sulla riprogrammazione complessiva da completare entro settembre prossimo”. A comunicarlo l’assessore regionale alle Infrastrutture, Opere pubbliche e mobilità, della Regione Basilicata, Luca Braia.
“Come dipartimento abbiamo attivato ogni azione utile per arrivare già per giugno prossimo alla definizione di una prima bozza di proposta di riprogrammazione da sottoporre alla discussione prima all'osservatorio regionale dei trasporti e poi agli organi regionali. Essere tempestivi ci consentirà di evitare le ingenti sanzioni previste dall'art 16 bis della legge 135 del 7 agosto 2012 che sono fissate fino al 10 per cento della quota trasferita alla nostra regione. Ho colto anche l'occasione per avanzare ufficialmente la richiesta al nuovo governo e al neo ministro Lupi, accolta all'unanimità dalla commissione, di ampliare la quota di fondo TPL da considerare fuori dal patto di stabilità e di integrare i circa 5 miliardi di euro dell'attuale Fondo nazionale con una quota da destinare agli investimenti fermi oramai da troppi anni in questo settore”.


( red / 09.05.13 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top