Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 2270 - venerdì 31 maggio 2013

Sommario
- Il lavoro è una priorità nell'agenda della Conferenza delle Regioni
- Napolitano: disoccupazione giovanile al centro dell'azione pubblica
- Banca d’Italia: relazione 2012
- Regioni: passa al Friuli il coordinamento della Commisione protezione civile
- Spacca eletto Capo della delegazione italiana al Comitato delle Regioni
- Cipe: risorse per tunnel Brennero e Torino-Lione

+T -T
Regioni: passa al Friuli il coordinamento della Commisione protezione civile

(regioni.it) Il 22 maggio è stato formalizzato i il passaggio di consegne (in videoconferenza) del coordinamento della Commissione “Protezione civile” della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome che passa dalla Provincia autonoma di Trento alla Regione Friuli Venezia Giulia.
Nelle prossime settimane si terrà un incontro - a Palmanova - per ribadire una collaborazione importante in un settore delicato e strategico qual è quello della protezione civile.
In questi giorni, quindi, dopo due anni, la Provincia autonoma di Trento cessa il suo ruolo di coordinamento nell'ambito della Commissione speciale protezione civile della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome. Subentra appunto la Regione autonoma Friuli Venezia Giulia e il passaggio è stato sancito oggi da un simbolico incontro "virtuale", in videoconferenza.
A Trento, nella sede della Protezione civile, c'erano il presidente Alberto Pacher; il dirigente generale Raffaele De Col che nell'ambito della Commissione nazionale ha svolto per due anni il ruolo di coordinatore tecnico; il capo della Protezione civile trentina, Roberto Bertoldi; Vittorio Cristofori, dirigente nel Dipartimento protezione civile. In Friuli Venezia Giulia c'erano invece Paolo Panontin, assessore alla protezione civile della Regione autonoma Friuli Venezia Giulia e Guglielmo Berlasso, direttore della protezione civile.

 



( red / 31.05.13 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top