Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 2395 - lunedì 2 dicembre 2013

Sommario
- Sanità: statistiche internazionali Ocse 2013
- Ministero Salute: la mappa dei Lea 2011
- Stasi: costruire modello sanitario più competitivo
- Caldoro e Zaia su riforma Regioni
- Riforme Enti locali: Ddl Delrio alla Camera
- Federalismo fiscale: Ocse promuove Italia

+T -T
Caldoro e Zaia su riforma Regioni

(regioni.it) I presidenti di Campania e Veneto, Stefano Caldoro e Luca Zaia, hanno riproposto il tema delle riforme istituzionali e in particolare di quella delle Regioni.
Per Zaia  bisogna ridisegnare i confini regionali: "Penso sia giunta l'ora di ridisegnare i confini regionali visto che siamo in presenza di regioni che hanno meno abitanti di alcune province: ci sono regioni con 250 mila abitanti contro un Veneto che ne ha quasi 5 milioni
“Per certi versi ha ragione chi punta il dito contro le Regioni - ha dichiarato Zaia - ma avremmo un risparmio di 30 miliardi di euro l'anno semplicemente obbligando tutti ad applicare i costi della pubblica amministrazione del Veneto. Si prenda il Veneto e alcune altre regioni come elementi di virtuosita' e si faccia in modo che questa diventi la prassi per tutti”.
Mentre il presidente della regione Campania, Stefano Caldoro, afferma che  "Il paese attende da troppo tempo le riforme e si deve intervenire con tempestivita' ed efficacia. Bisogna modernizzare per favorire la competitività modificando l'assetto dei poteri locali”.
Una riforma che ''deve partire dalla Regioni, il malato piu' grave” , secondo Caldoro ''le Regioni devono sciogliersi, diventare meno e piu' grandi, devono perdere i poteri di gestione e fare solo quello che la Costituzione aveva previsto: programmazione e pianificazione''. Caldoro critica, infine, anche il modello previsto per le Citta' metropolitane: "Nascono con tutti i difetti delle regioni e senza i pregi di queste''. ''Si prevedono perimetri amministrativi rigidi incompatibili con una programmazione di funzioni metropolitane moderne come avviene nel resto dell'Europa''.
 
 


( red / 02.12.13 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top