Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 2395 - lunedì 2 dicembre 2013

Sommario
- Sanità: statistiche internazionali Ocse 2013
- Ministero Salute: la mappa dei Lea 2011
- Stasi: costruire modello sanitario più competitivo
- Caldoro e Zaia su riforma Regioni
- Riforme Enti locali: Ddl Delrio alla Camera
- Federalismo fiscale: Ocse promuove Italia

+T -T
Ministero Salute: la mappa dei Lea 2011

(regioni.it) Il Ministero della Salute ha pubblicato il Rapporto 2011 sull’erogazione dei Lea (Livelli Essenziali di Assistenza), evidenziando in particolare che rispetto al 2010 c’è stata una diminuzione dei ricoveri ospedalieri e un aumento dell’appropriatezza dell’assistenza ospedaliera erogata nelle Regioni.
Rispetto al 2010 nel monitoraggio dei Lea viene evidenziato che c’è stato un miglioramento per la Liguria che avendo assolto gli impegni previsti risulta adempiente e con Lazio, Sicilia, e Molise che migliorano la situazione critica assolvendo alcuni impegni e che quindi possono diventare adempienti.
Le note negative riguardano l’elevata percentuale di parti cesarei in alcune Regioni, la bassa e temporalmente stabile percentuale di pazienti con frattura del femore operati entro tre giorni e il mancato aumento dell’adesione ai programmi di screening.
Il monitoraggio dell'adempimento e) "Mantenimento dell'erogazione dei LEA" è stato realizzato attraverso l’utilizzo di un definito set di 21 indicatori (Griglia Lea) ripartiti tra l’attività di assistenza negli ambienti di vita e di lavoro, l’assistenza territoriale e l’assistenza ospedaliera erogati dalle Regioni.
I risultati del monitoraggio per l’anno 2011 sono evidenziati nel documento "Adempimento mantenimento dell’erogazione dei LEA - anno 2011” (pdf, 4 Mb). Nella pubblicazione si illustrano in particolare gli indicatori utilizzati, la metodologia di valutazione complessiva e sintetica dell’insieme degli indicatori e i risultati ottenuti dalle Regioni sottoposte alla “Verifica degli adempimenti LEA 2011” attraverso una classificazione a tre livelli (adempienza, adempienza con impegno, critica). Per la prima volta sono riportati anche i dati delle Regioni Valle D'Aosta, Friuli Venezia Giulia, Sardegna e delle Province Autonome di Trento e Bolzano per il triennio 2009-2011.
Per ogni Regione si evidenzia un "Rosone" (composto di 29 settori circolari) di ampiezza pari al peso dell'indicatore, e 4 anelli concentrici per quante sono le classi delle soglie di valutazione. Per ogni settore, posizione e colore dell'etichetta si evidenziano punti di forza (verde) e livelli crescenti di criticità (dal giallo al viola, fino al rosso).

[MINISTERO DELLA SALUTE] - Livelli Essenziali di Assistenza, Griglia LEA - Rapporto sull’erogazione 2011 - 14.11.2013

Livelli Essenziali di Assistenza, Griglia LEA - Rapporto sull’erogazione 2011

Abruzzo
Regione adempiente con impegno su alcuni indicatori
Valle d'Aosta
Regione non sottoposta a verifica
Basilicata
Regione adempiente
Provincia Autonoma di Bolzano
Regione non sottoposta a verifica
Calabria
Regione con criticità
Campania
Regione con criticità
Emilia Romagna
Regione adempiente
Friuli Venezia Giulia
Regione non sottoposta a verifica
Lazio
Regione adempiente con impegno su alcuni indicatori
Liguria
Regione adempiente
Lombardia
Regione adempiente
Marche
Regione adempiente
Molise
Regione adempiente con impegno su alcuni indicatori
Piemonte
Regione adempiente
Puglia
Regione con criticità
Sardegna
Regione non sottoposta a verifica
Sicilia
Regione adempiente con impegno su alcuni indicatori
Toscana
Regione adempiente
Provincia Autonoma di Trento
Regione non sottoposta a verifica
Umbria
Regione adempiente
Veneto
Regione adempiente



( red / 02.12.13 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top