Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 2397 - mercoledì 4 dicembre 2013

Sommario
- 5 dicembre, Conferenza delle Regioni. Nel pomeriggio Stato-Regioni e Unificata
- Trasporti: Rossi, serve "giustizia ferroviaria"
- Caldoro: terra dei fuochi, da Governo ok a richieste di Regione e cittadini
- Conferenza Stato-Regioni il 5 dicembre
- Conferenza Unificata il 5 dicembre
- Gazzetta Ufficiale: la rassegna di novembre

+T -T
Caldoro: terra dei fuochi, da Governo ok a richieste di Regione e cittadini

(regioni.it) Terra dei fuochi: “da Governo ok alle richieste della Regione e dei cittadini". Così il primo commento di Stefano Caldoro, Presidente della Regione Campania, all’approvazione del provvedimento da parte del Consiglio dei ministri del 3 dicembre 2013, a cui ha partecipato.
Nel decreto legge sulla Terra dei Fuochi è stata accolta "quella che era la richiesta della Regione Campania per lavorare tutti insieme".
Caldoro aggiunge: “il 13 ottobre, in momento difficile chiesi al Governo, in maniera chiara una legge speciale" raccogliendo anche "l'appello straordinario dei cittadini che chiedevano maggiori iniziative".
“Non e' un decreto che fa il palazzo, non alcuni ministri - sottolinea Caldoro - ma deve essere un'azione trasparente nella quale tutti cittadini devono dare la loro opinione per risolvere il problema e dire tanti 'Si'' per risolvere questa grande questione".
Caldoro sottolinea che in quel decreto sono "coinvolti tutti i cittadini, in particolare della Terra dei Fuochi, ma anche tutti i campani e gli italiani che vogliono lottare per l'ambiente". Tutte quelle persone che vogliono "voltare pagina". Bisogna voltare pagina rispetto “a un passato di saccheggio del territorio, poca consapevolezza sui temi ambientali e mancati interventi per bonificare il nostro territorio a beneficio della salute e del nostro prodotto agricolo”.
Il decreto, ribadisce Caldoro, prevede una cabina di regia "con la condivisione di tutti i ministri e le strutture che vi lavorano, non solo le persone". Nella cabina di regia sono "coinvolti il Presidente del consiglio che la guida, io, con la mia presenza come presidente della Regione". Ci sono inoltre "misure concrete, azioni di monitoraggio".
"Quello che ci serviva era guardare tutti i dati della parte della bonifica dell'ambiente, salubrita' della terra, azioni per la salute non lavorare ognuno per conto suo, ma integrare i dati". Infine Caldoro ricorda che serve "un'azione piu' decisa di controllo territorio sulla parte della repressione del controllo e dell'inasprimento delle pene".



( red / 04.12.13 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top