Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 2414 - lunedì 13 gennaio 2014

Sommario
- Il 16 gennaio Conferenza Regioni
- Consiglio ministri 10 gennaio: esame leggi regionali
- Nautica da diporto: Parere favorevole con emendamenti
- Quagliariello: bicameralismo non è più attuale
- Spacca: bene Marche su Programma “6000 campanili”
- Istat: primi segnali positivi da produzione industriale

+T -T
Spacca: bene Marche su Programma “6000 campanili”

Pubblicato l'elenco nazionale dei progetti finanziati

(Regioni.it 2414 - 13/01/2014) (regioni.it) Il ministro delle Infrastrutture Maurizio Lupi ha firmato il decreto con la graduatoria dei Comuni ammessi al primo Programma “6000 campanili”, che prevede un fondo di 100 milioni di euro stanziato nel Decreto del Fare per 115 progetti infrastrutturali per i piccoli comuni.   
La regione Marche è stata tra le prime ad aver aderito al programma “6.000 Campanili” varato dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. Sono 13 su 115 i progetti finanziati a Comuni delle Marche, per oltre 11 milioni di euro di valore. L’iniziativa è riservata ai Comuni al di sotto di 5.000 abitanti.
“Un ringraziamento al ministro Lupi per l’iniziativa ‘6.000 Campanili’ riservata alle piccole realtà territoriali – dichiara il presidente della Regione Marche, Gian Mario Spacca – Il numero dei Comuni marchigiani beneficiari del finanziamento e l’entità delle risorse stanziate dimostra la qualità dei progetti presentati e la capacità amministrativa e di progettazione dei piccoli Comuni delle Marche. Un plauso quindi anche a tutti i sindaci che hanno saputo cogliere l’opportunità offerta dal Governo: Comuni marchigiani figurano tra i destinatari di cifre prossime al massimo consentito, un milione di euro”.
A breve sarà sottoscritto un secondo decreto con la graduatoria dei circa 60 Comuni finanziati con gli ulteriori 50 milioni di euro assegnati al Programma “6.000 Campanili” dalla legge di Stabilità.
La modalita' operativa del fondo prevede la stipula di singole convenzioni tra i Comuni finanziati e il ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. Gli uffici del ministero si sono gia' attivati in tal senso in modo da essere pienamente operativi per l'erogazione dei fondi non appena giungerà il via libera dalla Corte dei conti.  
Al Programma 6000 campanili sono state destinate anche risorse non spese dei Fondi strutturali europei per le regioni del Sud. Queste nuove dotazioni sono utilizzabili per i progetti presentati dai Comuni delle regioni del Mezzogiorno, altri mille interventi circa su cui sono in corso le verifiche per l'inserimento nell'elenco delle opere finanziate.   
Sono 3.600 i progetti presentati per opere infrastrutturali di piccola entita' (tra i 500mila euro e il milione) nei Comuni sotto i cinquemila abitanti: “e' intenzione del Ministero e del Governo destinare nuove risorse al Programma 6000 campanili durante il 2014 e per il 2015''.

 Il ministro Maurizio Lupi ha firmato il decreto che stanzia i fondi del Programma 6000 Campanili
 (continua)
scarica l'elenco nazionale dei progetti finanziati

[Marche] Programma “6.000 Campanili”, bene i Comuni delle Marche Il presidente Spacca: “Dimostrazione della qualità dei progetti presentati e della capacità amministrativa”



( red / 13.01.14 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top