Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 2416 - mercoledì 15 gennaio 2014

Sommario
- Taglio tribunali: Consulta boccia referendum
- Errani convoca la Conferenza delle Regioni per il 16 gennaio
- Serracchiani: investimenti Tpl da escludere dal patto di stabilità
- Senato delle Regioni: la proposta del Nuovo Centro Destra
- Renzi: trasformazione Senato in Camera Autonomie
- Parchi ed aree protette: posizione Regioni su proposte di legge in materia

+T -T
Serracchiani: investimenti Tpl da escludere dal patto di stabilità

(Regioni.it 2416 - 15/01/2014) Gli investimenti relativi al trasporto pubblico locale è bene che stiano al di fuori del Patto di stabilità. Lo sostiene il Presidente della regione Friuli Venezia Giulia, Debora Serracchiani: "Le Regioni a Statuto speciale hanno chiesto di escludere dal patto di stabilità anche le risorse per gli investimenti destinate al Tpl, oltre a quelle per il funzionamento". Lo ha comunicato la presidente del Friuli Venezia.
Serracchiani ha partecipato a un incontro al ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti con il sottosegretario Erasmo D'Angelis, i rappresentanti della commissione Trasporti della Conferenza delle Regioni e i rappresentanti nazionali delle aziende di trasporto.
La richiesta  e' stata avanzata nel corso dell'istruttoria compiuta dalla Cabina di regia coordinata dal sottosegretario D'Angelis, in vista della stesura di un disegno di legge o di un decreto legislativo sul servizio pubblico locale e sui servizi ferroviari regionali, che potrebbe essere approvato entro il prossimo 31 gennaio come collegato alla legge di Stabilita'.
Per Serracchiani "e' significativo che il ministero delle Infrastrutture e Trasporti abbia accolto la nostra richiesta, che ora e' necessario sia fatta propria anche dal dicastero dell'Economia e delle Finanze. Il Governo dovrebbe tener conto del fatto che il Friuli Venezia Giulia non attinge al Fondo nazionale per il Tpl".
 


( red / 15.01.14 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top