Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 2433 - venerdì 7 febbraio 2014

Sommario
- Si apre il dibattito sulla riforma del Senato
- Frattura: Regioni sottorappresentate nel nuovo Senato proposto da Renzi
- Sanità: la situazione nelle regioni in "piano di rientro"
- Edilizia scolastica: grazie all'impegno delle Regioni parte l'anagrafe
- Politiche sociali: allarme Regioni su ennesimo taglio
- Terra dei fuochi: I riunione Comitato interministeriale, partecipa Caldoro

+T -T
Si apre il dibattito sulla riforma del Senato

(Regioni.it 2433 - 07/02/2014) Sulla riforma del Senato proposta dal segretario del PD, Matteo Renzi, è intervenuto anche il ministro per gli Affari Regionali Graziano Delrio, spiegando la rappresentanza dei due terzi (108 su 150) di sindaci/senatori: "Il segretario Renzi ha espresso una sua idea, mettere una grande rappresentanza dei sindaci, ma io credo sia bene riequilibrare, questo non è un punto dirimente, il punto dirimente sono le funzioni; nascerà finalmente il Senato delle Regioni e delle Autonomie e si supererà il bicameralismo perfetto".
Il presidente dell'Umbria, Catiuscia Marini, sostiene che "è bene avviare la discussione sulla riforma del Senato, ma entriamo nel merito: c'e' un punto di partenza condiviso da Anci e Conferenza delle regioni da cui partire, ma 108 sindaci e 21 presidenti di Regione mi lascia sinceramente perplessa...",
Per Marini la riforma dovrebbe essere "il piu' possibile simile al modello tedesco, una vera Camera delle ...

+T -T
Frattura: Regioni sottorappresentate nel nuovo Senato proposto da Renzi

(Regioni.it 2433 - 07/02/2014) "Siamo sottorappresentati”. Lo sottolinea il presidente della regione Molise, Paolo Frattura, al termine della Conferenza Stato-Regioni del 6 febbraio, commentando così la proposta del segretario del PD, Matteo Renzi, sulla composizione del nuovo Senato.
“Prevedere, su 150 senatori – spiega Frattura - solo una ventina di rappresentanti delle Regioni, significa che siamo veramente sottoesposti".
Frattura comunque precisa che la sua è un'opinione personale perchè la Conferenza delle Regioni non ne ha ancora discusso.

+T -T
Sanità: la situazione nelle regioni in "piano di rientro"

(Regioni.it 2433 - 07/02/2014) L’Ufficio Sistema di verifica e controllo sull’assistenza sanitaria (SIVEAS) della Direzione Generale della Programmazione Sanitaria del Ministero della salute, nell’ambito delle attività di affiancamento alle Regioni con Piano di rientro, ha pubblicato i risultati del monitoraggio sostanziale (erogazione dei Livelli Essenziali di Assistenza e Costi) per il periodo 2007-2012.
Quest’anno, per ciascuna delle Regioni in Piano di rientro (Abruzzo, Calabria, Campania, Lazio, Molise, Piemonte, Puglia e Sicilia) è disponibile, infatti, una scheda di sintesi della verifica Lea che fotografa i risultati raggiunti nel triennio e il trend 2009-2012.
Sono inoltre pubblicate, oltre alla sintesi, le schede di dettaglio del monitoraggio sostanziale Lea effettuato sulle Regioni in Piano di rientro dal 2007 al 2011, suddiviso in 3 sezioni (Analisi farmaceutica, Analisi ospedaliera, Analisi territoriale).
La scheda – si legge sul

+T -T
Edilizia scolastica: grazie all'impegno delle Regioni parte l'anagrafe

(Regioni.it 2433 - 07/02/2014) Via libera al Sistema nazionale delle Anagrafi dell’edilizia scolastica (Snaes). Grazie all’accordo siglato il 6 febbraio in Conferenza Unificata riparte, con una nuova modalità e procedure più snelle, la raccolta dei dati relativi all’edilizia scolastica. Nuova formulazione anche per l’Osservatorio sull’edilizia, che viene ripristinato per rendere efficaci gli interventi in materia previsti dalla normativa vigente e per garantire una loro efficiente programmazione.
“Finalmente diventa realtà, grazie alle Regioni, la norma di legge che prevede la costruzione dell'Anagrafe nazionale dell'edilizia scolastica”. Lo ha dichiarato Stella Targetti, Vicepresidente della Regione Toscana e coordinatrice della Commissione istruzione per la Conferenza delle Regioni e delle Province autonome.
“Con l’accordo in Conferenza Unificata finalmente sarà possibile censire – spiega ...

+T -T
Politiche sociali: allarme Regioni su ennesimo taglio

(Regioni.it 2433 - 07/02/2014) Il Presidente del Molise, Paolo Di Laura Frattura, che il 6 febbraio ha presieduto la Conferenza delle Regioni, ha illustrato al Governo (in sede di Conferenza Stato-Regioni) una posizione critica rispetto ad un esecutivo che “ancora una volta disattende le richieste” delle Regioni e procede a tagli orizzontali “indiscriminati” alle dotazioni ministeriali, che, nella fattispecie, vanno a colpire Fondi sociali, tagliando in due soluzioni prima2 milioni di euro e poi 17 milioni (con il decreto legge 28 gennaio 2014, n. 4: “Disposizioni urgenti in materia di emersione e rientro dei capitali all’estero nonché altre disposizioni urgenti in materia contributiva e di rinvio dei termini relativi ad adempimenti tributari e contributivi”).
In un documento della Conferenza delle Regioni (pubblicato nella sezione “Conferenze” del sito www.regioni.it) si legge che “risulta con chiarezza nell’allegato 1 del decreto, recante la Tabella esplicativa delle somme indisponibili, come il Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali sia privato della somma di 21,5 milioni di euro per il 2014 e rispettivamente 6,4 per il 2015 e 5,4 per il 2016. La somma indicata afferisce nella quasi completezza al Fondo Nazionale delle Politiche sociali, disciplinato all’articolo 20 della legge 328/2000 che individua tale Fondo come finanziamento alle Regioni e come precisato alla tabella C della legge di ...

+T -T
Terra dei fuochi: I riunione Comitato interministeriale, partecipa Caldoro

(Regioni.it 2433 - 07/02/2014) Si è tenuta il 6 febbraio a Palazzo Chigi la prima riunione del comitato interministeriale “Terra dei Fuochi”, presieduta dal presidente del Consiglio, Enrico Letta, alla quale hanno partecipato il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, Filippo Patroni Griffi, i ministri dell’Ambiente, tutela del territorio e del mare, Andrea Orlando, della Difesa, Mario Mauro, dei Beni e attività culturali e turismo, Massimo Bray, della Salute, Beatrice Lorenzin, della Coesione territoriale, Carlo Trigilia e il viceministro dell’Interno, Filippo Bubbico. È intervenuto anche il presidente della Regione Campania, Stefano Caldoro.
Il governo ha voluto riunire il comitato previsto dal decreto legge approvato dal Consiglio dei ministri esattamente il giorno dopo la conversione del provvedimento in legge. È la conferma che terra dei Fuochi è una priorità. La riunione è servita per fare il punto della ...
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top