Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 2435 - martedì 11 febbraio 2014

Sommario
- Foibe: il Giorno del Ricordo
- Convenzione medicina generale: Regioni, stupore per posizione Fimmg
- Istat: Noi Italia 2014
- Rifiuti di apparecchiature elettriche: il parere sul decreto
- Istat: spesa sanitaria sotto la media europea
- Programma "Garanzia Giovani": audizione Regioni il 12 febbraio

+T -T
Foibe: il Giorno del Ricordo

(Regioni.it 2435 - 11/02/2014) Il presidente del Friuli Venezia Giulia, Debora Serracchiani, al termine della cerimonia per il Giorno del Ricordo alla Foiba di Basovizza (Trieste), ha dichiarato che  "Ora bisogna far si' che il ricordo sia un pezzo prezioso per il futuro di tanti giovani, a cui dobbiamo insegnare la storia di questo confine cosi' travagliato e complicato". Serracchiani ha notato che dieci anni di celebrazioni hanno "sicuramente consolidato il ricordo di un pezzo di storia italiana importante. Finalmente la storia ha un suo riconoscimento ed e' importante che diventi un patrimonio comune". Serracchiani sottolinea come le istituzioni debbano raccogliere il testimone: "Nel decimo anniversario della promulgazione della Legge che istituisce il Giorno del Ricordo veniamo alla Foiba di Basovizza con uno spirito sempre piu' responsabile e partecipe. Vedo con commozione le associazioni degli esuli, penso alle file dei protagonisti che sono destinate ad assottigliarsi, e allora mi convinco con piu' forza dell'importanza di questa legge e delle celebrazioni. Le istituzioni devono raccogliere il testimone del ricordo, portarlo con rispetto e trasmetterlo ai giovani".
Il Consiglio regionale della Lombardia ha intitolato due sale del Pirellone una al 'Giorno della Memoria' per le vittime della Shoah e l'altra al 'Giorno del Ricordo', per quelle delle Foibe. L'iniziativa e' stata presa ''unendo idealmente queste due tragedie'', ha spiegato il presidente dell'assemblea regionale ...

Dichiarazione congiunta di Claudio Montaldo e Luca Coletto

+T -T
Convenzione medicina generale: Regioni, stupore per posizione Fimmg

(Regioni.it 2435 - 11/02/2014) “Esprimiamo stupore ed amarezza per la posizione assunta dalla Federazione italiana dei medici di medicina generale (FIMMG) nei confronti della Conferenza delle Regioni in relazione all’atto di indirizzo per la nuova convenzione della medicina generale”, lo hanno dichiarato il Presidente del Comitato di settore Regioni-sanità e Vicepresidente della Regione Liguria, Claudio Montaldo, e il coordinatore della Commissione salute per la Conferenza delle Regioni, Luca Coletto (regione Veneto).
“Stupore – affermano Montaldo e Coletto - perché sono stati espletati, come è noto alle organizzazioni sindacali, tutti i necessari passaggi per pervenire ad un documento condiviso al massimo livello e da parte di tutte le Regioni. Nelle prossime ore invieremo, dopo una riunione del Comitato di Settore, alla SISAC (struttura interregionale sanitari convenzionati) l’Atto di indirizzo per la nuova Convenzione di  ...

+T -T
Istat: Noi Italia 2014

100 statistiche per capire il Paese

(Regioni.it 2435 - 11/02/2014) L’Istat ha pubblicato on line “Noi Italia 2014” la sesta edizione del sistema informativo che raccoglie in 120 schede i diversi aspetti economici, demografici e ambientali del nostro Paese.
Nel Rapporto Noi Italia dell'Istat si evidenzia anche che il 24,9% delle famiglie sono in disagio economico.
In Italia una famiglia su quattro è in una situazione di ''deprivazione'' ovvero ha almeno tre dei 9 indici di disagio economico come ad esempio non poter sostenere spese impreviste, arretrati nei pagamenti o un pasto proteico ogni due giorni.
Inoltre sempre rispetto ai dati economici rilevati c’è anche la pressione fiscale, che continua a crescere in Italia e sfiora i livelli svedesi. Nel 2012 ha raggiunto il 44,1% (dal 42,5% nel 2011 e il 41,3% del 2000) a fronte del 44,7% in Svezia, dato in deciso calo dal 51,7% registrato nel paese scandinavo nel 2000.
L'Italia è fanalino di coda in Europa per competitivita' di costo delle ...

Documento della Conferenza delle Regioni del 6 febbraio

+T -T
Rifiuti di apparecchiature elettriche: il parere sul decreto

(Regioni.it 2435 - 11/02/2014) La Conferenza delle Regioni e delle Province autonome ha espresso un parere favorevole, condizionato però all'accoglimento di proposte emendative, sul decreto relativo ai rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche (RAEE).
Gli emendamenti proposti sono contenuti in un documento che è stato consegnato al Governo nella Conferenza Unificata del 6 febbraio e che è stato pubblicato sul sito www.regioni.it (nella sezione “Conferenze”).
Si riporta di seguito il testo integrale.
Punto 17) O.d.g. Conferenza Unificata
La Conferenza delle Regioni esprime parere favorevole, condizionato all'accoglimento delle seguenti proposte emendative:
Art. 4
(Definizioni)
Al comma 1 lett. mm): Centro di raccolta di RAEE. La definizione crea confusione perché sembra relativa a strutture per la sola raccolta di ...

+T -T
Istat: spesa sanitaria sotto la media europea

Riduzione posti letto ospedalieri e ospedali

(Regioni.it 2435 - 11/02/2014) Nei dati contenuti nel Rapporto dell'Istat 'Noi Italia. 100 statistiche per capire il Paese in cui viviamo' c’è anche la sanità, dalla gestione all’assistenza.
La spesa sanitaria pubblica corrente dell'Italia nel 2012 (dato provvisorio) e' stata di circa 111 miliardi di euro, pari al 7% del Pil e a 1.867 euro annui per abitante: un valore di molto inferiore rispetto a quello di altri importanti paesi europei
L’Istat rileva che osservando la classifica della spesa sanitaria pubblica europea, si puo' vedere infatti che l'Italia si colloca quasi a meta', nella parte bassa. Con i suoi 2.345 dollari per abitante spesi nel 2011 e' subito dietro la Finlandia (2.477 dollari pro capite) e poco piu' sopra della Spagna (2.244 dollari pro capite), cui seguono parecchio piu' sotto Portogallo, Slovenia e Grecia. Il Regno Unito spende quasi 2.821 dollari pro capite, mentre Francia e Germania superano i 3.000 dollari, con importi pro capite ...

+T -T
Programma "Garanzia Giovani": audizione Regioni il 12 febbraio

(Regioni.it 2435 - 11/02/2014) Si terrà mercoledì 12 febbraio un’audizione di una delegazione della Conferenza delle Regioni “sulle linee e gli strumenti per le politiche attive del lavoro, con particolare riferimento al programma europeo "Garanzia giovani" (n.190). L’audizione si svolgerà di fronte all’Ufficio di Presidenza (integrato con i rappresentanti dei Gruppi), della Commissione lavoro e previdenza sociale del Senato, presieduta da Maurizio Sacconi. I rappresentanti delle Regioni saranno guidati dall’Assessore Gianfranco Simoncini (che coordina gli assessori al lavoro nell’ambito della Commissione Istruzione e Lavoro della Conferenza delle Regioni).
Sul tema la Commissione del Senato, il 14 gennaio, ha avuto  modo di sentire le comunicazioni del Ministro del lavoro e delle politiche sociali Enrico Giovannini (Stenografico n. 13)
Precedenti notizie da “Regioni.it”
 N. 2426 mercoledì 29 gennaio ...
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top