Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 2437 - giovedì 13 febbraio 2014

Sommario
- Errani: Regioni comparto con più riduzione spesa pubblica
- Rapporto su ripartizione misure consolidamento finanza pubblica
- Regioni: via libera ad atto di indirizzo per medicina convenzionata
- Medicina convenzionata: il testo dell'Atto di indirizzo
- Piano garanzia giovani: Simoncini, opportunità, non "bacchetta magica"
- Turismo: Di Dalmazio, Governo investa sull'Enit

+T -T
Regioni: via libera ad atto di indirizzo per medicina convenzionata

Montaldo: un terreno innovativo per accrescere la capacità di risposta sanitaria

(Regioni.it 2437 - 13/02/2014) Il Comitato di Settore Regioni-Sanità ha definito l’Atto di indirizzo per la medicina convenzionata.
“Si tratta – ha spiegato Claudio Montaldo (Vicepresidente della Liguria e Presidente del Comitato di Settore Regioni-Sanità) – di un atto che affronta in modo complessivo la convenzione e non si limita solo ad attuare quanto previsto dal decreto Balduzzi”.
L’Atto è stato inviato al Governo (ai Ministri Lorenzin, Saccomani, D’Alia e Delrio) e “rappresenta una proposta – ha spiegato Montaldo - che consentirà di incontrare il mondo della medicina generale , della pediatria e della specialistica su un terreno innovativo per accrescere la capacità di risposta sanitaria del territorio con un’attenzione particolare alla quota crescente di pazienti cronici
In questo rinnovato contesto – ha aggiunto il Presidente del Comitato di Settore – il ruolo del medico di medicina generale può riacquisire una indispensabile centralità nel sistema delle cure primarie, all’interno di una dimensione associazionistica, collegiale e di collaborazione con gli altri operatori sanitari.
Per questo si legge nell’atto che 'è necessaria una profonda revisione del modello assistenziale territoriale che, facendo affidamento sui medici convenzionati, promuova, diversamente da quanto già succede, l’erogazione dell’assistenza primaria con modalità multiprofessionali e integrate'.


( red / 13.02.14 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top