Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 2440 - martedì 18 febbraio 2014

Sommario
- Conferenza delle Regioni il 20 febbraio
- Sardegna: Francesco Pigliaru nuovo Presidente
- Presidente della Sardegna: Francesco Pigliaru, la scheda biografica
- Sardegna: le congratulazioni di Errani a Pigliaru
- Fondi UE: relazione Corte dei Conti al Parlamento
- Fiere: 900.000 euro per certificazione di qualità

+T -T
Conferenza delle Regioni il 20 febbraio

(Regioni.it 2440 - 18/02/2014) Il Presidente Vasco Errani ha convocato la Conferenza delle Regioni e delle Province autonome per giovedì 20 febbraio 2014 alle ore 10.00 in Via Parigi, 11 a Roma.
Questo l’ordine del giorno:
1) Approvazione resoconti sommari sedute del 16 e 23 gennaio 2014;
2) Comunicazioni del Presidente;
3) Esame questioni all’o.d.g. della Conferenza Unificata;
4) Esame questioni all’o.d.g. della Conferenza Stato-Regioni;ì
5)COMMISSIONE AFFARI FINANZIARI – Regione Lombardia
a) Informativa sulla collaborazione con Sose in merito alla ricognizione dei costi standard nelle materie assistenza, istruzione e trasporto pubblico locale –
Punto all’esame della Commissione nella riunione programmata per il 19 febbraio 2014;
b) "Spending-review – attuazione art. 49 bis del DL 69/2013 – Gruppo di lavoro "Revisione della spesa delle Regioni – tema verticale"
- Punto esaminato dalla Commissione nella riunione del 6 febbraio ...

+T -T
Sardegna: Francesco Pigliaru nuovo Presidente

(Regioni.it 2440 - 18/02/2014) Francesco Pigliaru è il nuovo Presidente della Regione Sardegna col 42,4% dei voti, rispetto al 39,6% dello sfidante del centrodestra Ugo Cappellacci.
Il dato finale e' stato comunicato dall'Ufficio elettorale anche se mancano ancora 8 sezioni su 1.828. In queste otto sezioni (ritenute comunque ininfluenti per il risultato) si è preso atto che non era possibile per problemi e contrasti sull'assegnazione dei voti chiudere le operazioni e i presidenti hanno quindi deciso di inviare tutta la documentazione ai tribunali delle circoscrizioni. Spetterà quindi al magistrato proclamare ufficialmente il presidente eletto una volta completate le verifiche, stante che non cambiera' il risultato politico con la vittoria al centrosinistra di Pigliaru.
Non si segnalano variazioni di rilievo per il risultato degli altri candidati alla presidenza, con Michela Murgia al terzo posto con il 10,3%, Mauro Pili al quarto con 5,3%, Pier Franco Devias quinto con 1% ...

+T -T
Presidente della Sardegna: Francesco Pigliaru, la scheda biografica

(Regioni.it 2440 - 18/02/2014) Francesco Pigliaru, figlio del filosofo Antonio Pigliaru, è nato a Sassari, il 13 maggio 1954. E’ un economista, ha insegnato presso Università nazionali ed estere ma ha scelto di vivere e lavorare in Sardegna. E’ sposato e ha un figlio.
Ha studiato al Liceo classico Domenico Alberto Azuni di Sassari e si è laureato nel 1978 in Scienze Politiche all'Università degli Studi di Sassari. Nel 1979 ha ottenuto una specializzazione presso la Scuola Enrico Mattei di Milano, mentre nel 1981 ha conseguito un master "Philosophy in Economics" presso l'Università di Cambridge, grazie a una borsa di studio.
Nel 1988-89 ha insegnato in qualità di visiting scholar alla Università di Berkeley, mentre dal 1993 al 1998 ha diretto il CRENoS (Centro ricerche economiche Nord-Sud). È professore ordinario di Economia Politica all'Università degli Studi di Cagliari, di cui è, dal 2009, pro-rettore. ...

+T -T
Sardegna: le congratulazioni di Errani a Pigliaru

(Regioni.it 2440 - 18/02/2014) "Caro Presidente, desidero congratularmi con te e formularti i migliori auguri di buon lavoro per l’importante responsabilità istituzionale alla quale ti hanno chiamato i cittadini sardi”, lo ha scritto - in un telegramma inviato al neoeletto Presidente della Sardegna, Francesco Pigliaru - il Presidente della Conferenza delle Regioni, Vasco Errani.
“Sono certo – prosegue Errani - che, anche grazie alla pregressa esperienza amministrativa e al costante lavoro accademico, il tuo impegno permetterà di rispondere efficacemente alle priorità sociali ed economiche dell’isola.
In attesa di incontrarti nelle prossime riunioni delle Conferenza delle Regioni e delle Province autonome – conclude Errani - colgo l’occasione per inviarti i miei più cordiali saluti”.

+T -T
Fondi UE: relazione Corte dei Conti al Parlamento

Nel 2012 si è ridotto il saldo negativo dell’Italia

(Regioni.it 2440 - 18/02/2014) La Corte dei Conti ha rilevato che nel 2012 si è ridotto il  saldo negativo dell’Italia, che è passato da 5,7 ai 6,6 miliardi del 2011.
Il saldo negativo è prodotto dal rapporto tra versamenti effettuati e accrediti ricevuti.
Nella relazione 2013 della Corte dei Conti, inviata al Parlamento, sui rapporti finanziari con l'Ue e l'uso dei fondi comunitari, si sottolinea che "il miglioramento e' ascrivibile all'aumento (14,7%) degli accrediti all'Italia per la realizzazione di programmi europei".
Sempre sui fondi UE la Corte Conti evidenzia che i programmi più interessati sono quelli per Obiettivo Convergenza.
Inoltre la Corte dei Conti evidenzia "il fenomeno delle irregolarità e delle frodi”, che continua a destare allarme: “anche in considerazione del fatto che, tra i sistemi utilizzati, e' frequente la mancata realizzazione delle attivita' finanziate", sottolineando che ad esempio nel 2012 si e' registrato un ...

+T -T
Fiere: 900.000 euro per certificazione di qualità

(Regioni.it 2440 - 18/02/2014) Nuovi fondi messi a disposizione dal Ministero dello Sviluppo Economico per il progetto di certificazione di qualità delle manifestazioni internazionali.
Il Ministero, l’AEFI-(Associazione Esposizioni e Fiere Italiane), il CFI (Comitato Fiere Industria), il CFT-(Comitato Fiere Terziario), la Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome e Unioncamere, consapevoli dell'importanza della qualificazione delle fiere italiane nel contesto internazionale e in virtù del bilancio positivo conseguito nel 2013, si sono adoperate ed hanno ottenuto nuove risorse per valorizzare il sistema fieristico italiano. Il Ministero, proseguendo il percorso avviato per la valorizzazione delle fiere internazionali per mezzo delle certificazione dei dati statistici, ha rifinanziato dunque il progetto per 900.000 euro, di cui 200.000 euro saranno destinati alle fiere che si certificheranno nel 2014 con un contributo ai costi e con una significativa campagna promozionale sulla stampa nazionale ed internazionale finalizzata ad aumentarne l'attrattività e ad incrementarne la competitività.
Le nuove risorse sono volte soprattutto a valorizzare sostenere le 54 manifestazioni che nel 2013 hanno scelto di aderire al progetto, comprendendone il valore: 700.000 euro saranno riservati all'organizzazione, grazie alla collaborazione con ICE, di un programma di missioni di operatori stranieri alle fiere certificate nel 2013, in calendario dal 15 ...

Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top