Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 2490 - martedì 6 maggio 2014

Sommario
- Napolitano: preoccupante perdita di quasi un milione di posti di lavoro
- Programma nazionale di riforma: "le Regioni in campo"
- Ocse: ripresa lenta nel 2014
- Piemonte: elezioni regionali il 25 maggio, 6 i candidati alla presidenza
- Conferenza Unificata del 16 aprile: pubblicati gli atti
- Fondi UE: accordo di partenariato, via libera dal CIPE

+T -T
Piemonte: elezioni regionali il 25 maggio, 6 i candidati alla presidenza

(Regioni.it 2490 - 06/05/2014) Il 25 maggio i cittadini piemontesi saranno chiamati a votare per l’elezione del Consiglio regionale, del presidente della Regione e di 851 amministrazioni comunali.
In una sezione del sito della regione Piemonte, costantemente aggiornata, è possibile consultare tutta la documentazione riguardante il procedimento elettorale regionale.
E’ stata comunque definita la posizione sulla scheda dei diversi candidati alla presidenza. Sul sito del consiglio regionale del piemonte di legge che sarà Mauro Filingeri (L'Altro Piemonte a Sinistra) il candidato alla presidenza della Regione che occuperà il primo posto sulla scheda elettorale, in base a quanto stabilito dal sorteggio della Corte d’Appello. Seguiranno nell’ordine Ncd-Udc con Enrico Costa, Fdi-An che sostiene la candidatura di Guido Crosetto, quarta la lista Chiamparino Presidente. Quinto M5S che candida Davide Bono e infine il Centrodestra per Pichetto.
L’ Ufficio centrale regionale presso la Corte d’Appello di Torino ha invece respinto due degli otto listini presentati a sostegno dei candidati presidenti: quello della “Lista dei Grilli No Euro”, guidata da Roberto Cermignani, e quella del movimento “Bunga Bunga Usei”, in appoggio a Marco Di Nunzio.
Il Tar del Piemonte, nella tarda serata di venerdì 2 maggio, ha respinto i ricorsi presentati dalle forze politiche per presunte irregolarità nella presentazione delle liste, riconoscendo che i Gruppi consiliari avevano titolo ad avallare le liste, senza raccolta firme, così come aveva già statuito la commissione elettorale del Tribunale di Torino. Erano invece sette i ricorsi presentati all'ufficio centrale regionale presso la Corte d'Appello di Torino dalle liste provinciali e dai listini esclusi dalla competizione elettorale. Di questi solo uno è stato accolto, quello presentato dalla “Lista Civica per il Piemonte Pichetto” per la circoscrizione di Cuneo mentre è stato respinto quello della stessa lista per la circoscrizione di Novara. Non accolti anche i ricorsi presentati dai Pensionati per Pichetto” nelle circoscrizioni di Torino, Cuneo e Asti. Rigettato anche il ricorso presentato dal “Movimento Bunga Bunga Usei”, sia per il listino regionale che per la lista provinciale di Torino. La data per il voto è stata fissata in un’unica giornata, domenica 25 maggio, quindi in contemporanea con le elezioni europee. Le modalità di voto sono invece quelle solite delle regionali: si può votare per il candidato governatore facendo un segno sul nome, che è così valido per l’elezione del candidato, anche se il voto non va a nessun partito. Oppure si può votare per un partito, senza indicare un candidato,così facendo il voto al candidato collegato a quella lista.
Inoltre si può esprimere una preferenza per un candidato consigliere, scrivendone il cognome a fianco della lista di appartenenza. Si può infine scegliere il voto disgiunto e votare così un candidato presidente da una parte, e un partito che sostiene un altro candidato dall’altra.
Link ai  Listini e all’ElectionDay 2014
Link alla Normativa
Leggi statali
Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato (Legge di stabilità 2014)
Disposizioni urgenti per la stabilizzazione finanziaria. (Decreto-Legge convertito con modificazioni dalla L. 15 luglio 2011, n. 111)
Nuove norme per la elezione dei consigli delle regioni a statuto ordinario
Riduzione dei termini e semplificazione del procedimento elettorale
Norme per la elezione dei Consigli regionali delle Regioni a statuto normale
Leggi regionali
Disposizioni in materia di presentazione delle liste per le elezioni regionali
Atti
Convocazione dei comizi elettorali per l'elezione del Consiglio regionale e del Presidente della Giunta regionale del Piemonte.
Elezioni regionali 2014. Determinazione dei seggi del Consiglio regionale del Piemonte e assegnazione alle singole circoscrizioni provinciali.
Circolari ministeriali
Circolare del Ministero dell’Interno n. 21 del 17.4.2014
Turno ordinario di elezioni amministrative nelle regioni a statuto ordinario ed in Sardegna ed elezioni regionali dell'Abruzzo e del Piemonte di domenica 25 maggio 2014. Partiti e gruppi politici presenti nella Camera, nel Senato e nel Parlamento europeo.
Elezione del Presidente della Giunta regionale e del Consiglio regionale del Piemonte di domenica 25 maggio 2014.
Comunicazione al Ministero dei dati relativi ad elettori, sezioni, liste e candidature nonché delle notizie sull’andamento delle operazioni di votazione e sui risultati degli scrutini, con la procedura elettorale informatica
Elezione dei membri del Parlamento europeo spettanti all’Italia di domenica 25 maggio 2014. Elezioni amministrative nelle regioni a statuto ordinario e in Sardegna ed elezioni regionali dell’Abruzzo e del Piemonte, nella medesima data. Adempimenti preparatori del procedimenti elettorali.
Elezione dei membri del Parlamento europeo spettanti all’Italia di domenica 25 maggio 2014. Turno ordinario di elezioni amministrative nelle regioni a statuto ordinario ed elezioni regionali dell’Abruzzo e del Piemonte, nella medesima data. Revisione dinamica straordinaria delle liste elettorali. - Affissione dei manifesti di convocazione dei comizi elettorali. - Altri adempimenti.
Circolari della Prefettura di Torino
Elezioni dei membri del Parlamento europeo spettanti all'Italia di domenica 25 maggio 2014.
Elezioni amministrative nelle regioni a statuto ordinario e in Sardegna nella stessa data, con eventuale turno di ballottaggio domenica 8 giugno 2014.
Elezioni regionali dell'Abruzzo e del Piemonte di domenica 25 maggio 2014. Delimitazione ed assegnazione di spazi per le affissioni di propaganda elettorale (Legge 4 aprile 1956, n. 212 e successive modificazioni)
Turno ordinario di e lezioni amministrati ve nelle regioni a s tatuto ordinario ed in Sardegna ed elezi oni regionali dell'A bruzzo e del Piemon te di domenica 25 ma ggio 2014. Partiti e gruppi politici pre senti nella Camera, nel Senato e nel Pa rlamento europeo
Domenica 25 maggio 2014. Elezione dei membri del Parlamento europeo spettanti all’Italia - Elezioni regionali e amministrative.
Nomina degli scrutatori (art. 6 della legge 8 marzo 1989, n. 95)
Elezioni regionali del 25 maggio 2014.
Determinazione del corpo elettorale.
Circolare della Prefettura di Torino - 12.04.2014  
Elezione dei membri del Parlamento europeo spettanti all’Italia di domenica 25 maggio 2014.
Elezioni regionali e amministrative.
Voto domiciliare per elettori affetti da infermità che ne rendano impossibile l’allontanamento dall’abitazione (articolo 1 del decreto-legge n. 1/2006, convertito dalla legge n. 22/2006 e modificato dalla legge 7 maggio 2009, n. 46).
Organizzazione di speciali servizi di trasporto.
Elezioni dei membri del Parlamento europeo spettanti all’Italia di domenica 25 maggio 2014.
Elezioni amministrative nelle regioni a statuto ordinario e in Sardegna nella stessa data, con eventuale turno di ballottaggio domenica 8 giugno 2014.
Elezioni regionali dell’Abruzzo e del Piemonte di domenica 25 maggio 2014.
Propaganda elettorale e comunicazione politica
Elezione dei membri del Parlamento europeo spettanti all’Italia di domenica 25 maggio 2014.
Elezioni amministrative nelle regioni a statuto ordinario e in Sardegna ed elezioni regionali dell’Abruzzo e del Piemonte, nella medesima data.
Adempimenti preparatori dei procedimenti elettorali.
Circolare della Prefettura di Torino - 8.04.2014 
Elezioni europee, regionali ed amministrative del 25 maggio 2014.
Rilevazione del numero degli elettori per la stampa delle schede ed il confezionamento dei pacchi delle schede per le singole sezioni
Elezione dei membri del Parlamento europeo spettanti all’Italia del 25 maggio 2014. Cartoline avviso.
Elezione dei membri del Parlamento europeo spettanti all’Italia di domenica 25 maggio 2014. Turno ordinario di elezioni amministrative nelle regioni a statuto ordinario ed elezioni regionali dell’Abruzzo e del Piemonte, nella medesima data. Adempimenti dei comuni.
Elezione dei membri del Parlamento europeo spettanti all’Italia di domenica 25 maggio 2014. Turno ordinario di elezioni amministrative nelle regioni a statuto ordinario ed elezioni regionali dell’Abruzzo e del Piemonte, nella medesima data. Revisione dinamica straordinaria delle liste elettorali. - Affissione dei manifesti di convocazione dei comizi elettorali.
Pubblicazioni
"Istruzioni per la presentazione e l'ammissione delle candidature"
Appendice alla pubblicazione del Ministero dell'Interno "Istruzioni per la presentazione e l'ammissione delle candidature


( red / 06.05.14 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top