Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 2491 - mercoledì 7 maggio 2014

Sommario
- Errani convoca la Conferenza delle Regioni per l'8 maggio
- Lusenti: centralismo non è strada migliore per la sanità
- Lorenzin: Patto Salute dopo elezioni
- Legge di stabilità e collegato ambientale: incentivare pratiche virtuose
- Cig: interventi di Aprea, Simoncini, Poletti
- Abruzzo: elezioni regionali il 25 maggio, 4 i candidati alla presidenza

+T -T
Lorenzin: Patto Salute dopo elezioni

(Regioni.it 2491 - 07/05/2014) ''In questo  momento – dichiara il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, in merito ai lavori in corso tra Governo e Conferenza delle Regioni per concertare il nuovo Patto Salute - i direttori generali del ministero stanno lavorando insieme alla conferenza Stato-Regioni  e dopo la campagna elettorale ci riuniremo per chiudere. Ho voluto tenere il Patto fuori della campagna elettorale apposta, altrimenti i lavori sarebbero gia' conclusi, perche' saranno necessarie delle scelte che non possono essere popolari da subito''.
Secondo Lorenzin il Patto non sarà solo una dichiarazione di intenti. ''Ho voluto che ci fossero degli impegni piu' stringenti per le Regioni - ha spiegato - legati anche a delle clausole di salvaguardia. Mi aspetto un Patto innovativo, con una riprogrammazione della sanita', nuovi modelli e nuove best practice, e un sistema di gestione reale che entra dentro le singole aziende''.
"Le regioni in piano di rientro – ha dichiarato sempre Lorenzin -  effettivamente hanno fallito sia relativamente agli obiettivi finanziari che a quelli di riqualificazione dei servizi".
Un altro problema affrontato durante la discussione del Patto, ha spiegato Lorenzin, e' l'accesso ai dati. ''Non abbiamo una rete digitalizzata in cui corrono tutti i dati – ha sottolineato Lorenzin - le Regioni, le farmacie, i medici di medicina generale devono darli cosi' da permettere la tracciabilita' della spesa sanitaria, che ci potrebbe dare sette miliardi di euro di risparmi''.
Inoltre Lorenzin ha annunciato di voler lanciare un piano nazionale per  l'eradicazione dell'epatite C basato sui farmaci innovativi in arrivo che permettono la completa guarigione dei pazienti, ma che sono molto costosi.
“Io tratterò sul prezzo – spiega Lorenzin - ma dall'altra parte bisognera fare qualche sacrificio. Noi abbiamo una cultura che non dobbiamo perdere, che pone al centro l'uomo, e non posso accettare il fatto che i farmaci vengano dati con politiche selettive, solo ad alcuni malati. Io portero' un piano nazionale per l'eradicazione in consiglio dei Ministri, perche' sono scelte che non puo' fare solo il ministro della Salute''.

 
 
 
 
 


( red / 07.05.14 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top