Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 2495 - martedì 13 maggio 2014

Sommario
- Errani convoca la Conferenza delle Regioni per il 14 maggio
- Expo: Renzi, nessuna marcia indietro; Maroni, bene concordia istituzionale
- Lorenzin su nomine direttori Asl e farmaci innovativi
- Politiche europee: al via il 16 maggio il II ciclo di seminari del CINSEDO
- Qualità del mare: Bandiera blu 2014
- Scuola e povertà educativa: Rapporto Save the children

+T -T
Qualità del mare: Bandiera blu 2014

Riconoscimento internazionale della Fee, la Fondazione per l'educazione ambientale

(Regioni.it 2495 - 13/05/2014) Come ogni anno, prima della stagione estiva, sono indicate le migliori località di mare 2014. E' la classifica che permette ai comuni pemiati di fregiarsi per le loro spiagge della "Bandiera blu". Si tratta del riconoscimento internazionale della Fondazione per l'educazione ambientale (Fee) Italia.
Il 2014 evidenzia un record di spiagge con mare “limpido”: con nuovi 21 ingressi cresce a 269 il numero dei lidi "blu" e salgono a 140 i relativi Comuni (cinque in più dell'anno scorso) che hanno ottenuto la Bandiera blu,
La Liguria conferma il primato con venti località premiate mentre l'Abruzzo scende a quota dieci, perdendone quattro.
Seconda in classifica la Toscana con 18 (conquista una bandiera) che sorpassa le Marche con 17 (ne perde una). L'Emilia Romagna conquista una bandiera e sale a 9, la Campania conferma le 13 e anche la Puglia le 10 dello scorso anno, il Veneto raggiunge 7 bandiere (+1) e il Lazio si piazza a pari merito (+2); Sardegna (-1) e Sicilia (+2) sono rappresentate ciascuna da 6 localita'. Scendendo nella graduatoria la Calabria e' presente quest'anno con 4 bandiere (+1), il Molise conferma le 3, il Friuli Venezia Giulia le proprie 2 e la Basilicata una.
Sono 15 i nuovi ingressi: Trebisacce (Cosenza), Gatteo (Forli'-Cesena), Gaeta, Latina, Santo Stefano al Mare (Imperia), Pietra Ligure (Savona), Margherita di Savoia (Barletta-Andria-Trani), Pozzallo (Ragusa), Marsala, Marciana Marina (Livorno), Chioggia (Venezia) e quattro localita' sui laghi in Trentino Calceranica al Lago (Trento), Caldonazzo (Trento), Pergine Valsugana (Trento), Tenna (Trento).
Anche i laghi incrementano la loro qualità: un vessillo per la Lombardia, uno per il Piemonte (che ne perde uno) e 5 per il Trentino Alto Adige che appunto ne conquista quattro. Premiati, infine, anche 62 approdi turistici per qualita' e quantita' dei servizi erogati nella piena compatibilita' ambientale.
 
Le spiagge Bandiera Blu 2014, regione per regione:
- PIEMONTE: Cannero Riviera (Verbania);
- LOMBARDIA: Gardone Riviera (Brescia);
- TRENTINO ALTO ADIGE: Levico Terme-Lido, Calceranica al lago,Caldonazzo, Pergine Valsugana,  Tenna (Trento);
- LIGURIA: Bordighera, Santo Stefano al mare - Baia azzurra, San Lorenzo al Mare (Imperia); Loano, Pietra Ligure Ponente, Finale Ligure, Noli, Spotorno-Zona Moli Sirio e Sant'Antonio, Bergeggi, Savona-Fornaci, Albissola Marina, Albisola Superiore, Celle Ligure, Varazze (Savona); Chiavari, Lavagna, Moneglia (Genova); Framura, Lerici, Ameglia-Fiumaretta (La Spezia);
- TOSCANA: Carrara-Marina di Carrara centro (Massa-Carrara); Forte dei Marmi, Pietrasanta, Camaiore, Viareggio (Lucca); Pisa-Marina di Pisa, Calambrone, Tirrenia (Pisa); Livorno-Antignano, Quercianella, Rosignano Marittimo-Castiglioncello, Vada , Cecina-Marina, Le Gorette, Bibbona-Marina, Castagneto Carducci, San Vincenzo, Piombino-Parco naturale della Sterpaia, Marciano Marina-La Fenicia (Livorno); Follonica, Castiglione della Pescaia, Grosseto-Marina di Grosseto, Principino a mare, Monte Argentario (Grosseto);
- FRIULI VENEZIA GIULIA: Grado (Gorizia), Lignano Sabbiadoro (Udine);
- VENETO: San Michele Al Tagliamento-Bibione, Caorle, Eraclea-Eradea Mare, Jesolo, Cavallino Treporti, Venezia-Lido di Venezia, Chioggia-Sottomarina (Venezia);
- EMILIA ROMAGNA: Comacchio-Lidi Comacchiesi (Ferrara), Ravenna-Lidi Ravvenati, Cervia-Milano Marittima, Pinarella (Ravenna), Cesenatico, Gatteo-Gatteo Mare, San Mauro Pascoli-
San Mauro mare (Forli'-Cesena), Bellona Igea Marina, Misano Adriatico, Cattolica (Rimini);
- MARCHE: Gabicce mare, Pesaro, Fano, Monclolfo-Marotta (Pesaro Urbino), Senigallia, Ancona-Portonovo, Sirolo, Numana (Ancona), Potenza Piceno-Porto Potenza Piceno, Civitanova Marche (Macerata), Porto Sant'Elpidio, Fermo-Lido Marina Palmese, Porto San Giorgio, Pedaso-Lungomare centro (Fermo); Cupra Marittima, Grottammare, San Benedetto del Tronto (Ascoli Piceno);
- ABRUZZO: Tortoreto, Roseto degli Abruzzi Lungomare Centrale Marra rosa, Sud, Pineta-Torre Cerrano, Silvi-Lungomare centrale (Teramo), Francavilla al Mare-Lido Asterope, San Vita Chietino,
Rocca San Giovanni-Cavalluccio, Fossacesia, Vasto-Punta Penna, ignola San Nicola, San Salvo-Marina zona Fosso Molino (Chieti);
- MOLISE: Petacciato-Marina, Termoli, Campomarino-Lido Campobasso);
- LAZIO: Anzio (Roma), Marina di Latina, Sabaudia, San Felice irceo, Sperlonga, Gaeta, Ventotene-Cala Nave (Latina);
- CAMPANIA: Anacapri-Punta Faro, Gradola, Massa Lubrense Napoli), Positano, Agropoli-Lung.re San Marco, Trentova, astellabate, Montecorice-Agnone, Capitello, Pollica-Acciaroli, ioppi, Casal Velino, Ascea, Pisciotta, Centola-Palinuro, ibonati, Sapri-Lido di Sapri San Giorgio (Salerno);
- BASILICATA: Maratea (Potenza);
- PUGLIA: Margherita di Savoia Centro Urbano Cannafesca Barletta-Andria-Trani), Polignano a Mare, Monopoli-Lido Rosso, astello S.Stefano, Capitolo (Bari), Fasano, Ostuni (Brindisi), inosa-Marina di Ginosa (Taranto), Otranto, Melendugno, Castro, alve (Lecce);
- CALABRIA: Trebisacce-Lungomare Sud (Cosenza), Ciro' marina, elissa-Torre Melissa (Crotone), Roccellaionica (Reggio alabria);
- SICILIA: Lipari, Vulcano (Messina), Ispica, Pozzallo, agusa-Marina di Ragusa (Ragusa), Menfi, Marsala-Signorino Agrigento);
- SARDEGNA: Santa Teresa Gallura-Reno Bianca, Capo Testa onente, La Maddalena, Caprera, Palau (Olbia Tempio), Oristano orre Grande (Oristano), Tortoli'-Lido di Orri, Lido di Cea Ogliastra), Quartu Sant'Elena-Poetto (Cagliari).

http://www.feeitalia.org/fee/index.aspx
 


( gs / 13.05.14 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top