Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 2504 - lunedì 26 maggio 2014

Sommario
- Elezioni europee 2014: i dati regione per regione
- Europee: commenti di Burlando, Rossi, Vendola, Serracchiani, Zaia
- Europee: i commenti di Spacca, Marini, Frattura, Kompatscher e Maroni
- Conferenza delle Regioni il 29 maggio
- Conferenza Stato-Regioni il 29 maggio
- Conferenza Unificata il 29 maggio

+T -T
Elezioni europee 2014: i dati regione per regione

+T -T
Europee: commenti di Burlando, Rossi, Vendola, Serracchiani, Zaia

(Regioni.it 2504 - 26/05/2014) “Sapevo che avremmo raggiunto il 40%. L'avevo detto nell'ultimo comizio a Bolano, nello spezzino”. Commenta così il voto delle elezioni europee il presidente della regione Liguria, Claudio Burlando, evidenziando il risultato storico del Pd. “E’ un successo dovuto prevalentemente a Renzi. Il dato prevalente è stato il premier ed è valso l'80% di questo successo”.
Il Pd di Renzi ottiene un risultato storico, ribadisce il presidente della Toscana, Enrico Rossi: “nella sinistra e nel popolo italiano, contro il rischio di avventure, ha prevalso il  senso di responsabilità e la speranza per il futuro. Escono battuti  Grillo e le destre. Abbiamo vinto, ora ci spetta di dimostrare che siamo in grado di cambiare il Paese e l'Europa”.
Nichi Vendola, presidente della regione Puglia, spiega: “evidentemente Matteo Renzi riesce a intercettare una domanda di speranza e di cambiamento", ...

+T -T
Europee: i commenti di Spacca, Marini, Frattura, Kompatscher e Maroni

(Regioni.it 2504 - 26/05/2014) Il risultato del voto europeo “è un risultato molto positivo che premia anche nelle Marche le scelte di responsabilità e di stabilità. E' il riconoscimento di un progetto di riformismo responsabile che mira a dare risposte concrete ai cittadini in un momento straordinario di difficoltà. E' stato sconfitto il populismo demagogico che fa leva solo sulla paura”, a sostenerlo è il Presidente delle Marche Gian Mario Spacca. ”E' un risultato di stabilita': il voto conferma la sintonia tra la comunità regionale e il progetto di governo delle Marche, con un consenso molto ampio alle forze politiche che lo sostengono. E' il segno inconfondibile - conclude il Presidente della regione Marche - - che i cittadini si riconoscono nella leadership riformista del Presidente Renzi, ma anche nel buon governo, come avviene nella nostra regione, una comunità coesa e solidale, come era stato evidenziato dallo ...

+T -T
Conferenza delle Regioni il 29 maggio

Pubblicato l'ordine del giorno

(Regioni.it 2504 - 26/05/2014) Il Presidente Vasco Errani ha convocato una riunione in seduta straordinaria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome per giovedì 29 maggio 2014 alle ore 10.00 (in Via Parigi, 11 a Roma) Questo l’ordine del giorno:
1) Esame questioni all’ordine del giorno della Conferenza Unificata in seduta straordinaria;
2) Esame questioni all’ordine del giorno della Conferenza Stato – Regioni in seduta straordinaria;
3)Informativa sull’andamento dei lavori del Tavolo con il Governo sulla Riforma della Pubblica Amministrazione e la semplificazione;
4) Commissione affari finanziari (coordinamento Regione Lombardia): Intesa da sancire in Conferenza permanente per i rapporti fra lo Stato, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano in attuazione dell’art.46, comma 6 e comma 7, del DL 66/2014
5) Commissione salute (coordinamento Regione Veneto)
a) Informativa sull’aggiornamento dei lavori del Nuovo Patto per la Salute ...

+T -T
Conferenza Stato-Regioni il 29 maggio

(Regioni.it 2504 - 26/05/2014) Il Ministro per gli affari regionali, Maria Carmela Lanzetta, ha convocato la Conferenza Stato Regioni in seduta straordinaria, per giovedì 29 maggio 2014 alle ore 15.30 presso la Sala riunioni del I piano di Via della Stamperia, n.8, in Roma, per discutere il seguente ordine del giorno:
1) Problematiche connesse agli indennizzi previsti dalla legge n. 21 O del 1992 a favore dei soggetti danneggiati da complicanze di tipo irreversibile a causa di vaccinazioni obbligatorie, trasfusioni e somministrazione di emoderivati;
2) Intesa sulla proposta del Ministro della salute relativa alla nomina del Dott. Francesco Bevere nell'incarico di Direttore Generale dell'Agenzia Nazionale per i Servizi Sanitari Regionali.
Intesa ai sensi dell'articolo 2, comma 4, del decreto legislativo 31 marzo 1998, n.115.
3) Intesa recante modifica all'articolo 12 dell'Intesa sancita dalla Conferenza Stato - Regioni il 1° luglio 2004 (Rep. atti n. 2037 avente ad oggetto: "Organizzazione, gestione e funzionamento degli Istituti di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico non trasformati in Fondazioni, ai sensi dell'articolo 5 del decreto legislativo 16 ottobre 2003, n. 288".
Intesa ai sensi dell'articolo 8, comma 6, della legge 5 giugno 2003, n. 131.
4) Parere sullo schema di decreto ministeriale "Regolamento recante norme per l'attuazione della direttiva 2013/46/UE che modifica la direttiva 2006/141/CE per quanto concerne le prescrizioni in materia di proteine relative agli alimenti per ...

+T -T
Conferenza Unificata il 29 maggio

(Regioni.it 2504 - 26/05/2014) La Conferenza Unificata è convocata, in seduta straordinaria, per giovedì 29 maggio 2014 alle ore 15.00 presso la Sala riunioni del I piano di Via della Stamperia, n. 8, in Roma, con il seguente ordine del giorno:
1)          Costituzione del Comitato temporaneo di rappresentanti delle amministrazioni centrali regionali e locali in materia di trattamento retributivo accessorio del personale delle Regioni e degli Enti locali, previsto dalla circolare relativa alle modalità attuative dell’articolo 4 del decreto-legge 6 marzo 2014, n. 16, convertito, con modificazioni, dalla legge 2 maggio 2014, n. 68 (AFFARI REGIONALI E AUTONOMIE LOCALI – SEMPLIFICAZIONE E PUBBLICA AMMINISTRAZIONE – ECONOMIA E FINANZE) (Servizio I)
Delibera ai sensi degli articoli 7, comma 2, e 9 , comma 1, 4 del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.
2)          Parere ...
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top