Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 2505 - martedì 27 maggio 2014

Sommario
- Elezioni regionali in Piemonte: pubblicati i risultati
- Elezioni regionali in Abruzzo: pubblicati i risultati
- Europee: Errani, Zingaretti, Caldoro, Crocetta, Chiamparino
- Dopo le elezioni, i primi impegni di Chiamparino e D'Alfonso
- Sergio Chiamparino, Presidente della Regione Piemonte: scheda biografica
- Luciano D'Alfonso, Presidente della Regione Abruzzo: scheda biografica

+T -T
Elezioni regionali in Piemonte: pubblicati i risultati

(Regioni.it 2505 - 27/05/2014) Sono stati pubblicati sul sito del Ministero Interno i risultati delle Elezioni regionali del 25 maggio 2014 in Piemonte.
Con il 47,09% dei voti è Sergio Chiamparino il nuovo Presidente della Regione Piemonte.
Si riportano di seguito i dati relativi alle elezioni.

votanti, scrutini, monitor

Scrutini  PIEMONTE - Elezioni regionali del 25 maggio 2014

Elettori: 3.620.349

Votanti: 2.405.228 (66,43 %)

Candidati   presidente e liste

 

 

Voti

 % 

Seggi

Voti

 % 

Seggi

 

CHIAMPARINO SERGIO CHIAMPARINO PRESIDENTE

 

    

1.057.031

47,09

10

 

 

 

PARTITO   DEMOCRATICO

 

 

 

 

 

704.541

36,17

17

CHIAMPARINO   PER IL PIEMONTE

 

 

 

 

 

94.615

4,85

2

+T -T
Elezioni regionali in Abruzzo: pubblicati i risultati

(Regioni.it 2505 - 27/05/2014) Sono stati pubblicati sul sito della Regione i risultati delle elezioni regionali del 25 maggio in Abruzzo.
Il nuovo Presidente della Regione Abruzzo è Luciano D’Alfonso che ha ottenuto il 46,3 % dei consensi.
Si riportano di seguito i dati relativi ai risultati elettorali

[Regione Abruzzo] ELEZIONI REGIONALI IN ABRUZZO, 25 maggio 2014 

Candidati presidenti

Seggi scrutinati: 1642 su 1642

Luciano   D'ALFONSO

Voti: 317018   - 46.30%

Giovanni   CHIODI

Voti: 200330   - 29.26%

Sara MARCOZZI

Voti: 146078   - 21.33%

Maurizio   ACERBO

Voti: 21331 -   3.11%

I dati si riferiscono alle comunicazioni pervenute dai comuni, tramite procedura informatica regionale, e non rivestono, pertanto, carattere di ufficialità. La proclamazione ufficiale degli eletti è prerogativa degli uffici elettorali costituiti presso gli uffici giudiziari territorialmente competenti.

+T -T
Europee: Errani, Zingaretti, Caldoro, Crocetta, Chiamparino

(Regioni.it 2505 - 27/05/2014) Il risultato delle europee deve soprattutto rappresentare un volano per le riforme istituzionali. Lo sottolinea Vasco Errani, presidente della Regione Emilia-Romagna e della Conferenza delle Regioni.
Il risultato delle europee, “sostanzialmente confermato e rafforzato dalle amministrative, è molto importante perchè dà un segnale forte sulla direzione di marcia che l'Italia deve portare avanti. Che è quella avviata da Renzi e dal suo governo", di accelerazione sulle riforme.  
Errani ribadisce che il risultato delle elezioni “costruisce speranza e dà una prospettiva all'Italia e al suo ruolo in Europa e nel Mondo. Quindi il risultato è assolutamente incoraggiante".
Riforme e cambiamento, vince quindi la sintesi tra rabbia e speranza, Errani apprezza la "molto giusta e intelligente sintesi fatta dal Presidente del Consiglio tra rabbia e speranza". Il risultato non cambia la prospettiva della legislatura: ...

+T -T
Dopo le elezioni, i primi impegni di Chiamparino e D'Alfonso

(Regioni.it 2505 - 27/05/2014) “La mia priorità è il lavoro. Da questo punto di vista vogliamo avere un ruolo attivo e partecipare alla discussione e alla definizione di una politica nazionale del lavoro all'interno della riforma del titolo V della Costituzione". Lo dice in una intervista a "La Stampa", Sergio Chiamparino, il nuovo Presidente del Piemonte sottolineando che, il voto alle regionali “è legato a quello ottenuto da Renzi. Siamo riusciti a dare speranza. In Lombardia e Veneto gli elettori hanno premiato chi ha dato garanzie e speranza per il futuro, cioè il Pd, dimostrando che l'idea della macroregione padana era una boutade".
Chiamparino quindi, se deve scegliere se guardare di più a Milano o Roma, guarda “verso Bruxelles ed è proprio per questo motivo che voglio lavorare con Lombardia e Veneto per dare forza al progetto di Regione Alpina.
Ci sono questioni comuni come i trasporti, la ricerca, l'ambiente. E poi c'è l'Expo. Credo che sia interesse di tutti che l'Esposizione sia un successo”.
Sceglie facebook il neo presidente della Regione Abruzzo Luciano D'Alfonso, per un primo commento: “la Regione è un sogno che si avvera e un traguardo atteso da tanti anni. voglio essere un presidente che si farà ricordare per l'operatività e per aver tenuto fede al desiderio e alla voglia di realizzare perché l'Abruzzo vale e diventi grande davvero”.
Ma Luciano D’Alfonso ...

+T -T
Sergio Chiamparino, Presidente della Regione Piemonte: scheda biografica

(Regioni.it 2505 - 27/05/2014) Sergio Chiamparino è nato a Moncalieri il 1° settembre 1948, in una famiglia operaia.
Dopo il diploma in ragioneria, si è laureato a pieni voti in Scienze Politiche. Nel 1974 ha svolto il servizio militare nell’Artiglieria Alpina.
Ha lavorato presso l’Università come ricercatore ed è stato coordinatore della Programmazione economica della Regione Piemonte (1975-1980). Nello stesso periodo ha ricoperto la carica di consigliere comunale a Moncalieri.
Dal 1985 al 1987 ha lavorato come funzionario presso il parlamento europeo. Ritornato in Piemonte è stato impegnato come dirigente della Cgil.
Nel 1991 è stato segretario del Pds (Partito Democratico della Sinistra) prima a livello provinciale poi regionale fino al 1996, anno in cui è stato eletto deputato alla Camera dei Deputati.
Nel 2001 è diventato per la prima volta sindaco di Torino e nel 2006 è stato rieletto fino al 2011. Dal maggio 2012 al ...

+T -T
Luciano D'Alfonso, Presidente della Regione Abruzzo: scheda biografica

(Regioni.it 2505 - 27/05/2014) Luciano D’Alfonso è nato a Lettomanoppello il 13 dicembre del 1965.  E’ Sposato con Livia e ha tre figli: Luca, Benedetta e Francesco Cetteo. E’ laureato in Scienze politiche e in Filosofia (e si sta laureando in Giurisprudenza con una tesi sulla semplificazione della pubblica amministrazione).
Si è occupato di programmazione e di realizzazione di infrastrutture per l’ente di proprietà del Tesoro che ha questa finalità pubblica. In precedenza ha prestato servizio nel Ministero del Lavoro e in piccole e medie imprese.
Nel 1995 è stato eletto Presidente della Provincia di Pescara. Tra il 1998 e il 2002 è stato componente del Comitato delle regioni d’Europa. Nel 2000 è stato eletto, risultando il più votato di tutti i partiti, al Consiglio regionale d’Abruzzo  con i Popolari e nel 2003 è stato eletto Sindaco di Pescara, venendo riconfermato anche per il ...
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top