Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 2554 - mercoledì 6 agosto 2014

Sommario
- Istat: Italia in "recessione tecnica", calo congiunturale del PIL
- Welfare: confermate risorse non autosufficienza, ripartito fondo famiglia
- Fiere: il calendario 2015
- Sanità: riparto risorse 2014, la soddisfazione delle Regioni
- Cooperazione territoriale europea 2014-20: serve presenza Regioni
- Stato-Regioni: ok a Regolamento su standard ospedalieri

+T -T
Welfare: confermate risorse non autosufficienza, ripartito fondo famiglia

Chiamparino: buone notizie per le politiche sociali, ma finanziamenti insufficienti

(Regioni.it 2554 - 06/08/2014) “Buone notizie per il sostegno alle politiche sociali delle Regioni e degli enti locali. In Conferenza unificata abbiamo infatti espresso l’intesa sul Fondo per le politiche della famiglia per l’anno 2014 ed abbiamo confermato il riparto del Fondo nazionale per le non autosufficienze 2014, sulla base dell’intesa siglata il 20 febbraio, con un accordo integrativo con cui abbiano definito meglio la disabilità gravissima e abbiamo stabilito che la quota del fondo complessivo da destinare alle disabilità gravissime, inclusa la SLA passa dal 30 al 40%”, lo ha annunciato il Presidente della Conferenza delle Regioni, Sergio Chiamparino, che ha aggiunto “si tratta di risorse ancora del tutto insufficienti rispetto alle esigenze a cui sono chiamate a rispondere le Istituzioni locali, ma rappresentano una ‘boccata d’ossigeno’ per far fronte a situazioni difficili, talvolta drammatiche, delle fasce più deboli della popolazione. Si tratta – ha concluso Chiamparino – di 5 milioni di euro relativi al Fondo per le politiche della famiglia e di 340 milioni di euro per quanto riguarda invece le risorse destinate alle Regioni e relative al Fondo per la non autosufficienza”.
Si riporta, di seguito, la tabella di ripartizione relativa ai due Fondi

Regioni

Riparto Fondo nazionale per le non autosufficienze - 2014 (Intesa del 20.02.2014)

Riparto Fondo per le politiche della famiglia - 2014

ABRUZZO

8.296.000

122.500

BASILICATA

3.774.000

61.500

CALABRIA

12.002.000

205.250

CAMPANIA

28.560.000

499.250

EMILIA-ROMAGNA

26.622.000

354.000

FRIULI VENEZIA GIULIA

7.684.000

109.500

LAZIO

30.022.000

430.000

LIGURIA

11.492.000

151.000

LOMBARDIA

51.714.000

707.500

MARCHE

9.758.000

132.500

MOLISE

2.346.000

40.000

P.A. DI BOLZANO

2.584.000

41.000

P.A. DI TRENTO

2.856.000

42.000

PIEMONTE

26.758.000

359.000

PUGLIA

21.862.000

349.000

SARDEGNA

9.214.000

148.000

SICILIA

28.050.000

459.500

TOSCANA

23.732.000

328.000

UMBRIA

5.814.000

82.000

VALLE D’AOSTA

850.000

14.500

VENETO

26.010.000

364.000

TOTALE

340.000.000*

5.000.000

*a cui vanno aggiunti 10 milioni di fondi destinati al Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali per progetti sperimentali in materia di vita indipendente.



( sm / 06.08.14 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top