Regioni.it

n. 2561 - venerdì 12 settembre 2014

Sommario

+T -T
Spending review: Chiamparino, attuare patto salute

Il Presidente della Conferenza delle Regioni risponde ad un tweet del Presidente del Consiglio

(Regioni.it 2561 - 12/09/2014) “E’ positiva la rassicurazione che arriva dal Presidente del Consiglio sulla non coincidenza fra revisione della spesa e tagli in sanità”. Così il Presidente della Conferenza delle Regioni, Sergio Chiamparino commenta il tweet di Matteo Renzi che ha scritto: "revisione della spesa non significa tagliare la sanita'. Ma le regioni prima di fare proclami inizino a spendere bene i soldi che hanno" (vedi anche notizia successiva).
il Presidente della conferenza delle regioni ha assicurato “"massima collaborazione con il Governo", sottolineando che è lo stesso approccio "che ci ha portato a sottoscrivere il patto per la salute che peraltro è anche un documento di spending review e razionalizzazione della spesa. Del resto come certificato dalla stessa Corte dei conti – ha concluso Chiamparino - proprio il patto per la salute ha consentito in questi anni di tenere sotto controllo la spesa sanitaria”.

+T -T
Tagli sanità: Renzi e Lorenzin smentiscono

(Regioni.it 2561 - 12/09/2014) “Al momento no”. Il ministro della Sanità, Beatrice Lorenzin, ha smentito il possibile taglio di tre miliardi dal fondo sanitario nazionale, spiegando che "quello che mi è stato chiesto è il taglio del tre per cento sulle spese del ministero e lo stiamo predisponendo".
“Sul fondo sanitario - aggiunge Lorenzin - ho letto anche io i giornali questi giorni e, secondo me, c'è un allarme eccessivo rispetto alle prospettive".
Il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, scrive: “Revisione della spesa non significa tagliare la sanità. Ma le Regioni prima di fare proclami inizino a spendere bene i soldi che hanno” (vedi anche notizia precedente).
Il sottosegretario alla Pubblica amministrazione, Angelo Rughetti, ribadisce: “ci sono regioni che hanno fatto grandi risparmi per acquisti di farmaci e forniture ma non sono tutte. Servizi si, sprechi no".
“Dobbiamo lavorare in modo forte sulla lotta agli ...

+T -T
Tagli sanità: reazioni di Rossi, Zaia, Chiamparino, Burlando e Zingaretti

(Regioni.it 2561 - 12/09/2014) Il dibattito sulle ipotesi relative a possibili tagli sulla sanità ha alimentato anche la discussione sulla rete. Fra le prese di posizione quella del Presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi, che su Facebook ha scritto: “non si deve tagliare la sanità che ha già dato molto al risanamento del Paese. Se si devono trovare risorse è bene cercarle nelle pensioni sopra tremila euro, una cifra alta e più che sufficiente per vivere, soprattutto in un Paese dove la sanità è pubblica e per tutti. La solidarietà non si taglia e per fare giustizia in periodi difficili si chiede a chi ha di più di contribuire”
E' molto dura, "senza alcun  margine di trattativa", la posizione del Presidente della Regione del Veneto Luca Zaia. Rivolgendosi al Presidente del Consiglio Matteo Renzi, Zaia annuncia l'invio di una tabella "talmente chiara che, se solo avrà la bontà di studiarla, ...

+T -T
Bankitalia e Istat su dati economici

Quindici grandi città in deflazione

(Regioni.it 2561 - 12/09/2014) A luglio la Banca d’Italia rileva ancora un aumento del debito pubblico. Infatti il debito delle amministrazioni pubbliche resta ai livelli record di 2.168,6 miliardi di euro, 0,2 miliardi in più rispetto al precedente massimo di giugno.
Nel bollettino di Bankitalia si evidenzia anche che le  entrate a luglio sono state di 35,9 miliardi (+0,8%). Ma nei primi sette mesi sono in calo dello 0,5%.
Nei primi sette mesi del 2014 il debito pubblico è aumentato di 99,2 miliardi, riflettendo il fabbisogno delle Amministrazioni pubbliche (32,7 miliardi) e l'aumento delle disponibilità liquide del Tesoro (72,1 miliardi).
Nel contempo l'Istat rileva, nello stesso periodo, dei cali nella produzione industriale, ma non solo su base mensile. Anche questo comporta che l’Italia sia in deflazione.  
Si registra per agosto un indice dei prezzi in calo dello 0,1% rispetto allo stesso mese dello scorso anno (era +0,1% a ...

+T -T
Conferenza Unificata 5 agosto 2014: documenti approvati

+T -T
Conferenza Stato-Regioni 5 agosto: documenti approvati

Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata


time
0.094s