Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 2576 - venerdì 3 ottobre 2014

Sommario
- Poletti: riformare formazione e ammortizzatori sociali
- Friuli Venezia Giulia: varata riforma sanità
- Made in Italy: l'impegno di Lazio ed Umbria
- Siamo pietre e ombra ,1914-18: documentario sulla grande guerra
- Patto salute: Chiamparino, Regioni protagoniste
- Eurostat: andamento economia e disoccupazione

+T -T
Patto salute: Chiamparino, Regioni protagoniste

Intervista a Monitor, rivista dell'Agenas

(Regioni.it 2576 - 03/10/2014) La rivista Monitor – dell’Agenas (l’agenzia per i servizi sanitari regionali) - ha pubblicato una intervista al Presidente della Conferenza delle Regioni, Sergio Chiamparino, dedicata ai temi del Patto per la salute 2014-2016.
“Sia sul riparto del Fondo sia sull’approvazione dell’Intesa sul Patto per la salute – ha spiegato Chiamparino - sono subentrato quando il lavoro era già stato solidamente impostato, in particolar modo dai colleghi della Commissione sanità della Conferenza delle Regioni. Mi pare un risultato molto significativo, perché su questi temi così importanti trovare l’intesa è sempre difficile. I criteri principali che abbiamo utilizzato sono stati da una parte i risultati conseguiti dalle Regioni più virtuose, mentre dall’altra abbiamo tenuto in considerazione il principio di solidarietà orizzontale e storica che è altrettanto indispensabile per garantire omogeneità e unitarietà al Servizio sanitario nazionale.
Secondo Chiamparino “il ruolo delle Regioni sarà importante perché in sede tecnica avranno il compito, assieme all’Agenas, di stabilire i parametri attraverso i quali misurare le prestazioni e i servizi offerti dalle Aziende sanitarie regionali. Sarà il Tavolo politico a decidere, poi, le procedure e i provvedimenti da adottare per intervenire laddove siano necessari miglioramenti, ma anche su questo non ho motivo di dubitare che si possa procedere in pieno accordo fra le Regioni e con il Governo”.
“Le Regioni – conclude il Presidente della Conferenza delle Regioni - saranno soggetti attivi e propositivi, così come previsto nel nuovo Patto per la salute che prevede la partecipazione di rappresentanti regionali al tavolo sulla spending review. Sicuramente ci ha aiutato molto l’approvazione del Regolamento sul riordino della rete ospedaliera, licenziato lo scorso 5 agosto e che rappresenta uno degli strumenti fondamentali dell’azione di spending review, infatti, il Regolamento permette finalmente alle Regioni di avere un quadro di riferimento preciso per definire i parametri di razionalizzazione della spesa”.


( red / 03.10.14 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top