Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 2577 - lunedì 6 ottobre 2014

Sommario
- Entrate tributarie erariali: 266 miliardi nei primi 8 mesi del 2014
- Conferenza Stato-Regioni, arriva la riforma
- Turismo: mete preferite, 6 regioni italiane fra le prime 20 in Europa
- Fassino: istituire una conferenza interistituzionale
- Agricoltura: UE e politica di qualità, seminario al CINSEDO
- Gazzetta Ufficiale: la rassegna di maggio

+T -T
Entrate tributarie erariali: 266 miliardi nei primi 8 mesi del 2014

(Regioni.it 2577 - 06/10/2014) Nel periodo gennaio-agosto 2014 le entrate tributarie erariali, accertate in base al criterio della competenza giuridica, ammontano a 266.060 milioni di euro, sostanzialmente stabili rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente (–0,4%, pari a –1.050 milioni di euro).
Le imposte dirette registrano un gettito complessivamente pari a 142.603 milioni di euro, con una diminuzione del 3,5% (–5.158 milioni di euro) rispetto ai primi otto mesi dello scorso anno.
L’IRPEF presenta una leggera variazione negativa dello 0,8% (–928 milioni di euro), che riflette gli andamenti delle ritenute sui redditi dei dipendenti del settore privato (–0,8%), delle ritenute sui redditi dei dipendenti del settore pubblico (–1%) e dei lavoratori autonomi (–2,5%), che risultano parzialmente compensati dall’aumento dei versamenti in autoliquidazione (+0,8%).
L’IRES mostra un calo del 18,7% (–3.531 milioni di euro), ...

+T -T
Conferenza Stato-Regioni, arriva la riforma

(Regioni.it 2577 - 06/10/2014) “Il Governo lavorerà a una riforma del sistema delle Conferenze, sia Stato-Regioni, sia Unificata, quale fondamentale strumento di raccordo tra Stato, Regioni e autonomie per valorizzare il ruolo istituzionale di sede deputata alla concertazione”. Lo ha annunciato il ministro per gli Affari regionali Maria Carmela Lanzetta, parlando nell'aula della Camera nella giornata di confronto con i sindaci.

“La riforma costituzionale - ha aggiunto - non fa altro che tradurre in norme il risultato di un percorso che va verso l'ulteriore valorizzazione delle autonomie”.

+T -T
Turismo: mete preferite, 6 regioni italiane fra le prime 20 in Europa

Dati dal Rapporto annuale Eurostat

(Regioni.it 2577 - 06/10/2014) Il belpaese resta una delle principali destinazioni turistiche europee. 6 delle 20 regioni d’Europa in cui vengono passate piu' notti in hotel sono italiane. Nessuna è però sul “podio”.
A “certificarlo” è il rapporto annuale di Eurostat sulle regioni europee che prende in considerazione il numero di notti trascorse in strutture turistiche.
Al primo posto ci sono le spagnole isole Canarie, quasi 90 milioni di notti nel 2013, seguite dalla regione parigina Ile de France (77,5 milioni di notti) mentre per trovare la prima regione italiana, il Veneto, bisogna arrivare al sesto posto, con 61,5 milioni di notti, principalmente a Venezia. Le altre cinque, Toscana, Emilia Romagna, Lombardia, Lazio e Alto Adige sono comprese fra l'undicesima e la ventesima posizione.
 

+T -T
Fassino: istituire una conferenza interistituzionale

(Regioni.it 2577 - 06/10/2014) Istituire una conferenza interistituzionale che veda insieme i presidenti di Camera e Senato, il ministro dei rapporti con il Parlamento e delle autonomie, il presidente della Conferenza delle Regioni e dell'Anci, “che consenta di condividere responsabilità e scelte”.
E' la proposta avanzata dal presidente dell'Anci e sindaco di Torino, Piero Fassino, parlando in Aula alla Camera il 6 ottobre, durante l'incontro tra Parlamento e sindaci. “Bisogna replicare nel nostro paese - ha aggiunto Fassino - ciò che avviene già in Europa”.

+T -T
Agricoltura: UE e politica di qualità, seminario al CINSEDO

Appuntamento formativo destinato a dirigenti e funzionari delle Regioni per il 13 ottobre

(Regioni.it 2577 - 06/10/2014) Prosegue il II ciclo di seminari specialistici sulle politiche europee, organizzato e promosso dal Cinsedo (Centro interregionale  studi e documentazione).
Una serie di eventi formativi destinati a funzionari e dirigenti delle Regioni e delle Province autonome. Prossimo appuntamento lunedì 13 Ottobre 2014 (ore 10.30 – 13.30) presso la sede del Cinsedo in via Parigi 11 a Roma con un seminario dedicato alla politica di qualità dei prodotti agricoli e alimentari dell'Unione Europea.
L’attuazione della nuova Politica agricola comune, PAC – si legge nella presentazione dell’evento -  pone in evidenza come la competitività dell’agricoltura e dei prodotti agroalimentari europei dipenda sempre più dalla qualità degli stessi, costituendo così la principale, se non l’unica, vera arma per affrontare con successo la globalizzazione dei mercati. E' proprio sulla qualità che ...

+T -T
Gazzetta Ufficiale: la rassegna di maggio

Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top