Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 2579 - mercoledì 8 ottobre 2014

Sommario
- Trascrizione matrimoni gay: fa discutere la circolare di Alfano
- Le Regioni per le "reti d'impresa"
- Sacri Monti: Expo 2015, accordo per valorizzazione
- Immigrati: progetto per mettere in rete servizi al Sud
- Serracchiani: cofinanziamenti Ue via dal patto di stabilità
- Gazzetta Ufficiale: la rassegna di settembre

+T -T
Trascrizione matrimoni gay: fa discutere la circolare di Alfano

Le opinioni di Chiamparino, Vendola, Rossi e Serracchiani

(Regioni.it 2579 - 08/10/2014) Fa discutere la circolare (pubblicata sul sito del ministero dell'interno) che il Ministro Alfano ha inviato ai prefetti affinché invitino formalmente i sindaci a cancellare le trascrizioni delle nozze gay contratte all'estero. E il dibattito coinvolge alcuni Presidenti di Regione, anche in virtù del loro ruolo politico.
Il presidente della Regione Piemonte, Sergio Chiamparino, si schiera apertamente con i sindaci nella disputa che oppone alcuni primi cittadini al ministro degli interni Angelino Alfano sulla trascrizione di matrimoni tra omosessuali all'estero. “Io sono da  accordo con i sindaci”, ha detto a margine di un convegno a Bruxelles, rispondendo a una domanda sul tema. E poi ha aggiunto che le iniziative dei sindaci rappresentano soprattutto “un segnale politico” che “può servire a favorire una decisione del Parlamento che finalmente europeizzi la Italia anche su questo punto”. ...

+T -T
Le Regioni per le "reti d'impresa"

On line studio di Retimpresa e Conferenza delle Regioni

(Regioni.it 2579 - 08/10/2014) Negli ultimi tre anni, dal 2010 al 2013, le Regioni hanno stanziato 1,28 miliardi di euro di risorse potenzialmente destinate alle aggregazioni e alle imprese in rete. E’ quanto emerge dallo studio realizzato da Retimprese e Conferenza delle Regioni e delle Province autonome (in collaborazione con il gruppo Impresa). “Le Regioni a favore delle Reti d’Impresa: studio sui finanziamenti per le aggregazioni” in base al campione di 77 interventi regionali censiti.
“Dopo la flessione del 2011 – si legge nello studio - il flusso degli stanziamenti si mostra in crescita, con un significativo incremento nel corso dell'anno successivo. Il picco di risorse si concentra nel 2013, con un massimo di 462 milioni di euro, più di un terzo dell'ammontare complessivo dei fondi messi in campo dalle regioni. E fra le Regioni che in termini assoluti hanno stanziato maggiori risorse figurano la Sicilia (418 milioni), la Toscana (214), il Lazio (156), la Sardegna (149) e l'Emilia Romagna (90).
Lo studio è stato presentato a Roma il 7 ottobre nel corso di un incontro, organizzato da Confindustria con la collaborazione di Unindustria e Retimpresa, a cui hanno partecipato, fra gli altri, il presidente di Piccola industria di Unindustria, Angelo Camilli, il presidente di Reteimpresa, Aldo Bonomi, l'assessore della Regione Lazio allo Sviluppo economico, Guido Fabiani.
Nello studio è spiegato che le considerazioni espresse ...

+T -T
Sacri Monti: Expo 2015, accordo per valorizzazione

Siglato protocollo da Lombardia, Piemonte e Ministero Beni Culturali

(Regioni.it 2579 - 08/10/2014) In vista dell’Expo 2015 è stato firmato un accordo tra Lombardia, Piemonte e Ministero dei Beni e delle Attività Culturali per valorizzare i Sacri Monti, che da luglio sono diventati patrimonio dell’Unesco. Due dei Sacri Monti sono in Lombardia, a Varese e a Ossuccio-Tremezzina (Como), gli altri in Piemonte: Belmonte, Crea, Domodossola, Ghiffa, Oropa, Orta e Varallo.
Il protocollo intende intensificare la “valorizzazione dei Sacri Monti'' delle due regioni.
“L'intesa con Piemonte e ministero - spiega l'assessore alle Culture della Lombardia, Cristina Cappellini - mira a un lavoro comune nella conservazione e valorizzazione del patrimonio culturale, al coordinamento e integrazione delle strutture di gestione dei Sacri Monti, al miglioramento dell'accessibilità e fruibilità del sito Unesco e alla qualificazione e promozione dell'offerta culturale e turistica”.
Il patto è stato siglato a Monza dagli ...

+T -T
Immigrati: progetto per mettere in rete servizi al Sud

Competenze per l'immigrazione organizzate da Puglia, Campania, Calabria e Sicilia

(Regioni.it 2579 - 08/10/2014) Una rete di servizi rivolti agli immigrati organizzata dalle regioni Puglia, Campania, Calabria e Sicilia. E’ questo il progetto “Com.In” ("Competenze per l'immigrazione") che viene finanziato con 540mila euro di fondi Fei-2013. La Regione Campania è la capofila del progetto e riferimento gestionale è il Ministero dell'Interno. 
Pertanto le risorse ricadono sul Fondo europeo per l'integrazione, che ha come committente il dipartimento per le Libertà civili e l'immigrazione del ministero dell'Interno.
L’obiettivo è migliorare la qualità dei servizi amministrativi offerti ai cittadini dei Paesi Terzi sia sotto il profilo gestionale sia di erogazione.
“Gli immigrati non devono essere percepiti come un problema" ma come opportunità - ha detto Severino Nappi, assessore all'Immigrazione della Regione Campania - Forniamo, con il progetto, migliori strumenti di accoglienza, lanciamo un segnale per ...

+T -T
Serracchiani: cofinanziamenti Ue via dal patto di stabilità

(Regioni.it 2579 - 08/10/2014) Escludere i cofinanziamenti Ue dal patto di stabilità, lo evidenzia il presidente della regione Friuli Venezia Giulia, Debora Serracchiani: “E' necessario che anche le quote di co-finanziamento nazionale dei Fondi strutturali siano escluse dal Patto di stabilita'. Su un tema come questo la stessa Commissione europea deve attivarsi''.
“Le risorse dell'Unione europea - spiega Serracchiani - sono escluse attualmente dai calcoli del Patto di stabilità, mentre le risorse del co-finanziamento nazionale sono incluse in  tali calcoli''.
“Per permettere alle Regioni e ai Comuni di usufruire dei Fondi europei e di finanziare i progetti strategici anche della  macrostrategia – sottolinea Serracchiani - è necessario superare questa situazione, permettendo di escludere dai vincoli del Patto di stabilità le somme impiegate per finanziare tali progetti all'interno di tutti i Fondi strutturali. Chiedo alla ...

+T -T
Gazzetta Ufficiale: la rassegna di settembre

I provvedimenti pubblicati nella sezione "InGazzetta" del sito www.regioni.it

(Regioni.it 2579 - 08/10/2014) Nel sito www.regioni.it  sono consultabili (e scaricabili) nella sezione “InGazzetta” i provvedimenti di maggior interesse per il sistema delle regioni e delle autonomie locali pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale. Il periodico “Regioni.it” propone poi una rassegna mensile di quanto pubblicato sul sito.
Recentemente sono stati pubblicati gli “archivi” relativi ai mesi di maggio, giugno, luglio e agosto.

In questo numero “Regioni.it” propone la rassegna relativa al mese di Settembre.
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top