Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 2587 - lunedì 20 ottobre 2014

Sommario
- Lorenzin: fondo sanitario non può essere toccato senza una legge
- Chiamparino: Regioni devono fare la loro parte, ma anche i ministeri
- Welfare: nomenclatore tariffario, workshop il 21 ottobre
- Sanità: presentato programma nazionale esiti 2014
- Matera capitale europea della cultura 2019
- La "buona scuola": contributo al dibattito

+T -T
Chiamparino: Regioni devono fare la loro parte, ma anche i ministeri

(Regioni.it 2587 - 20/10/2014) Anche i ministeri facciano la loro parte. Il presidente della Conferenza delle Regioni, Sergio Chiamparino, interviene sui tagli alle Regioni dovuti alla legge di stabilità, sostenendo la parità di trattamento all’interno dello Stato. Per Chiamparino, infatti, “quando si parla di risparmi bisognerebbe andare di pari passo: le Regioni devono fare la loro parte, ma anche i ministeri la loro”.
Chiamparino ha fatto quindi anche un altro esempio: "Le province sono state abolite e riorganizzate secondo aree funzionali. Credo che una razionalizzazione si imponga anche per le strutture statali sul territorio, come prefetture e questure", e aggiunge: "Non è che da lì vengano fuori miliardi, ma credo che una razionalizzazione si imponga anche a quel livello e, tra l'altro, renderebbe più funzionali certe strutture".
Chiamparino spiega che le Regioni non rifiutano i tagli, “ma stiamo lavorando affinché i risparmi siano compatibili con l'erogazione dei servizi: oltre una certa misura si rischia di incidere su quelli”.
Chiamparino quindi aggiunge: “Al governo abbiamo fatto delle controproposte e siamo in attesa di capire se queste controproposte hanno qualche possibilità di essere accettate o meno dal governo".


( Giuseppe Schifini / 20.10.14 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top