Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 2595 - giovedì 30 ottobre 2014

Sommario
- Legge di stabilità: Regioni chiedono un tavolo tecnico sulle loro proposte
- Legge di stabilità: Regioni pronte al confronto con il Governo (1)
- Legge di stabilità: Regioni pronte al confronto con il Governo (2)
- Istat: reddito e condizioni di vita in Italia
- Caligiuri e Lolli: bene Franceschini su risorse per turismo
- Audizione su riforma lavoro: le posizioni di Nappi e Aprea

+T -T
Caligiuri e Lolli: bene Franceschini su risorse per turismo

Fondo comune Stato-Regioni per promuovere immagine Italia all'estero

(Regioni.it 2595 - 30/10/2014) "C'è grande disponibilità” sull'idea di creare un fondo comune per promuovere il sistema Italia nel mondo, mettendo insieme le risorse nazionali e regionali. E’ il ministro del Mibact, Dario Franceschini, a spiegare questa proposta lanciata nell'incontro con gli assessori regionali alla Cultura e al Turismo, riuniti a Napoli alla vigilia dell'apertura del Forum europeo del turismo. Un'ipotesi che va letta anche nell'ottica dell'Expo 2015, che potrebbe avere l'Enit come gestore e che vedrebbe lo Stato e le Regioni presenti nello statuto.
Quindi si tratterebbe un tavolo permanente e di un fondo comune Stato-Regioni per promuovere l'immagine dell'Italia all'estero, a partire da Expo 2015.
"Con i precedenti governi, eravamo stati lasciati soli". L’invito è stato quindi accolto positivamente dal coordinatore della Commissione alla Cultura e al Turismo per la Conferenza delle Regioni, Giovanni Lolli (assessore della regione Abruzzo): “le risorse disponibili sono poche" e, nell'ottica della creazione di un fondo comune per la promozione turistica, si chiede un intervento nella Legge di stabilità. Lolli ricorda inoltre che gli enti "attendono ancora i 300 mila euro che il Cipe mette a disposizione delle Regioni che hanno gia' presentato progetti per l'Expo".
Riuniti intorno ad un grande tavolo quadrato al museo Madre, gli assessori regionali hanno confermato una risposta positiva. "Per anni le Regioni sono state lasciate sole ad affrontare il tema del turismo e questo non ha funzionato", ha ribadito Lolli. “Oggi però il Governo ci propone un fatto nuovo". Sì quindi al tavolo permanente e sì all'idea del fondo comune "anche se bisognerà capire quali risorse ci sono", sottolinea nuovamente Lolli.
Anche Mario Caligiuri (assessore regione Calabria), presidente della Commissione Cultura della Conferenza delle Regioni, ha apprezzato la proposta del ministro Franceschini, sostenendo che si tratta di una iniziativa "innovativa ed interessante".  
La cultura è stata finalmente posta al centro dell'agenda politica nazionale, disegnando la nuova organizzazione del Ministero e puntando sulla lettura come priorità politica nazionale. Caligiuri ha poi condiviso la necessità di costituire un meccanismo permanente di consultazione tra Regioni e Stato ed ha evidenziato l'importanza di integrare le risorse europee statali e regionali, e quindi favorire la fondamentale collaborazione tra il pubblico e il privato e promuovere l'integrazione dei diversi settori economici, turismo e cultura in particolare.
 
 
 


( Giuseppe Schifini / 30.10.14 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top