Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 2616 - venerdì 28 novembre 2014

Sommario
- Blocco di alcuni lotti del vaccino antinfluenzale
- Istat: disoccupazione, inflazione, prezzi al consumo e industriali
- Scarti allevamenti: in Conferenza Stato-Regioni passa provvedimento
- Corte dei Conti Lazio: i conti sono corretti
- UE: legge di stabilità promossa ma "rimandata" a marzo
- Immigrazione: riunione a Roma ministri UE

+T -T
Blocco di alcuni lotti del vaccino antinfluenzale

Le precisazioni Aifa e dell'Istituto superiore di sanità

(Regioni.it 2616 - 28/11/2014) “L'Istituto superiore di sanità supporta la decisione dell'Aifa di ritirare in via cautelativa i lotti dei vaccini a cui sembra siano associate gravi reazioni avverse, a  riprova dell'attenzione del sistema sanitario nazionale alla sicurezza e alla salute dei cittadini”. Quindi sul blocco di alcuni lotti del vaccino antinfluenzale l’Istituto superiore della sanità supporta la decisione dell’Aifa, ma raccomanda comunque di non interrompere la campagna vaccinale.
I risultati delle analisi sui vaccini saranno completate nel più breve tempo possibile e nel contempo l'Istituto superiore di sanità raccomanda fortemente di “continuare nella campagna vaccinale anti-influenzale, che ogni anno contribuisce a far superare  la stagione invernale a milioni di persone, soprattutto anziani e  soggetti nelle fasce di popolazione più fragili per le quali, senza  vaccinazione, le complicazioni ...

+T -T
Istat: disoccupazione, inflazione, prezzi al consumo e industriali

Eurostat: in Italia maggiore aumento disoccupazione ad ottobre

(Regioni.it 2616 - 28/11/2014) Di mese in mese aumenta la disoccupazione. Lo rileva l'Istat che indica un tasso di disoccupazione ad ottobre pari al 13,2%, in aumento dello 0,3% sul mese di settembre e dell'1% nei dodici mesi.
Si tratta del massimo storico, il valore più alto sia dall'inizio delle serie mensili, gennaio 2004, sia delle trimestrali, ovvero dal 1977 (ben 37 anni fa).
I disoccupati sono 3.410.000, +2,7% sul mese precedente +9,2% annuo. Fra i giovani, il tasso di disoccupazione sale invece al 43,3% (+0,6% mensile e +1,6% annuo) e gli under25 in cerca di lavoro raggiungono così quota 708 mila.
Il Ministero del lavoro in una nota afferma però che nel 3/o trimestre dell'anno c'è stato “un andamento positivo dei rapporti di lavoro a tempo indeterminato, pari ad oltre 400 mila nuovi contratti, +7,1% rispetto ad un anno prima”.
Il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, commenta: "i dati della disoccupazione ci preoccupano. Ma il dato degli occupati in ...

+T -T
Scarti allevamenti: in Conferenza Stato-Regioni passa provvedimento

(Regioni.it 2616 - 28/11/2014) Nel corso della Conferenza Stato-Regioni del 27 novembre è stato approvato lo schema di decreto sulla revisione  delle norme relative alla gestione degli effluenti di allevamento e  sull'utilizzazione agronomica del digestato, prodotto dagli impianti di digestione anaerobica.
"Con il decreto - spiega il ministro  dell'Ambiente Gian Luca Galletti - si individua la soluzione giusta  per rafforzare la sostenibilità ambientale delle produzioni agricole,  consentendo allo stesso tempo una diversificazione delle attività che  rappresenta una novità positiva di crescita per le imprese. Le aziende potranno infatti valorizzare gli scarti di produzione e produrre  energia da fonti alternative, operando in linea con gli obiettivi  energetici italiani ed europei".
In particolare il provvedimento prevede: a) bipartizione del digestato in agrozootecnico ed  agroindustriale; b) condizioni di ...

+T -T
Corte dei Conti Lazio: i conti sono corretti

Zingaretti: è la vittoria del buon governo

(Regioni.it 2616 - 28/11/2014) “Il Lazio ce l'ha fatta”. La Corte dei Conti 'promuove' la regione Lazio per il 2013, anno in cui a partire da marzo si è insediato il presidente Nicola Zingaretti, che dichiara: “è la vittoria del buon governo. Era la prova più difficile, un bilancio che avevamo preso in corsa. Nella relazione 2012 la Regione Lazio era almeno da 10 anni in uno stato di insolvenza finanziaria, ma stiamo mettendo le cose in ordine”.
Giudizio di parifica senza rilievi. Questo significa che “non dobbiamo modificare neanche una virgola – afferma l'assessore al bilancio Alessandra Sartore - perché c'è stata una regolarità contabile accertata su un bilancio molto complesso".
Nella relazione della Corte dei Conti comunque sono anche rilevate deile criticità 'strutturali' sui problemi finanziari della Regione Lazio, ad esempio “ai debiti di funzionamento verso terzi, pagati con anticipazione di ...

+T -T
UE: legge di stabilità promossa ma "rimandata" a marzo

Concesso più tempo a Italia, Francia e Belgio

(Regioni.it 2616 - 28/11/2014) “Il tempo che resta non può essere tempo perso, bisogna che le cose avanzino da qui a marzo, o la Commissione non esiterà ad assumersi le sue responsabilità”. Il riferimento è del  commissario UE Pierre Moscovici a Italia, Francia e Belgio su riforme e aggiustamento fiscale e alle procedure d'infrazione.
I conti passano l'esame della Commissione Ue ma l'Italia dovrà “adottare le misure necessarie per garantire che il bilancio sia conforme al Patto”, perchè il “bilancio non è ancora pienamente compatibile”. Per questo a marzo Bruxelles procederà a un nuovo esame della situazione.
Moscovici spiega che le decisioni sono state rinviate "per evitare contestazioni" e perchè concedere più tempo a Italia, Francia e Belgio ha "per noi un senso politico ed economico". Interviene anche il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, e rileva che ci sono ...

+T -T
Immigrazione: riunione a Roma ministri UE

(Regioni.it 2616 - 28/11/2014) Le frontiere meridionali dell'Europa richiedono un “approccio tempestivo, integrato, oltre che generoso e solidale”. L'emergenza immigrazione è stata discussa a Roma per la prima volta da una riunione informale dei Ministri degli Esteri e dell'Interno dell’Unione Europea.
Nel corso della riunione sono stati approfonditi gli strumenti attraverso i quali l'Ue  può attivamente affrontare alla radice le gravi crisi all'origine del recente acutizzarsi dei fenomeni migratori, in uno spirito di fruttuosa collaborazione con i Paesi di origine e transito dei flussi migratori, nel pieno rispetto dei diritti umani e delle libertà fondamentali.
Sono stati anche individuati percorsi più efficaci di coordinamento interno alle Istituzioni europee già coinvolte nella materia, percorsi che, traendo spunto dalle importanti innovazioni introdotte dal Trattato di Lisbona, permetteranno di migliorare coerenza ed efficacia ...
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top