Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 2619 - mercoledì 3 dicembre 2014

Sommario
- Legge di stabilità: prosegue il confronto Stato-Regioni
- Conferenza delle Regioni il 4 dicembre
- Bankitalia: aggiornamento a novembre dell'economia regionale
- Garavaglia: dalla legge di stabilità tagli irragionevoli
- Riforma della Costituzione: recuperare proposte Regioni
- Rossi e Caldoro: Regioni vanno accorpate

+T -T
Legge di stabilità: prosegue il confronto Stato-Regioni

(Regioni.it 2619 - 03/12/2014) Questa sera (3 dicembre, ndr) con le Regioni abbiamo un buon passo avanti, ma si sta lavorando ancora sulla base delle richieste che queste hanno avanzato": lo ha riferito il ministro per gli Affari Regionali Maria Carmela Lanzetta al termine dell'incontro sulla legge di stabilità con una delegazione di Regioni.
“Domani (durante la prevista Conferenza delle Regioni, ndr) molto probabilmente il presidente della Conferenza delle Regioni, Sergio Chiamparino, valuterà i passi fatti questa sera. Naturalmente nelle prossime ore – ha proseguito Lanzetta - ascolteremo gli altri Ministeri e anche la Ragioneria Generale dello Stato”. In ogni caso, ha concluso il ministro, “il via libera all'accordo con le Regioni verrà dato entro il 10 dicembre”.
“Come Regioni abbiamo accettato un taglio da 1,5 miliardi sul fondo per la salute ma come contropartita abbiamo chiesto che qualche centinaio di milioni vada al trasporto pubblico locale": lo ha detto il Presidente della Conferenza delle Regioni, Sergio Chiamparino, al termine dell'incontro con il governo. Ma il confronto proseguirà nei prossimi giorni. ”Da parte del governo abbiamo riscontrato la disponibilità ad erogare 1 miliardo per il patto verticale, che sarebbe utile anche ai Comuni. A questo punto abbiamo però sollecitato l'esecutivo - ha concluso Chiamparino - ad aumentare le risorse di altri 500 milioni per far fronte alle recenti emergenze maltempo che hanno investito molti comuni italiani”.
 
 


( sm / 03.12.14 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top