Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 2633 - lunedì 29 dicembre 2014

Sommario
- Macroregioni: si allarga il dibattito, intervengono Burlando, Caldoro e Spacca
- Crolla la fiducia nelle istituzioni: sondaggio Demos
- Aliquote Irpef e ticket: Zingaretti firma un memorandum con i sindacati
- Province: si discute in Emilia-Romagna, Marche, Veneto e Lombardia
- Marche: Spacca, siamo di fronte ad un "taglio inusitato"
- Expo 2015 e turismo: progetto Ance per 5 regioni del Sud

+T -T
Expo 2015 e turismo: progetto Ance per 5 regioni del Sud

(Regioni.it 2633 - 29/12/2014) L’idea è quella di lavorare concretamente per sviluppare un sistema turistico integrato che abbracci le 5 regioni meridionali (Calabria,Basilicata, Puglia, Campania e Sicilia). E’ questo l'obiettivo di un progetto denominato "Turismo sostenibile nell'Italia Mediterranea" che durerà di cinque anni e coinvolge attualmente Calabria, Campania e Sicilia, estendendosi nel 2015 anche alle altre due regioni del Sud. L'iniziativa promossa da Ance e da Ance Reggio Calabria e cofinanziata dal ministero dello Sviluppo economico parte da un'analisi dei dati Istat 2012, in base ai quali i flussi turistici nelle regioni meridionali rappresentano una minima parte di quelli nazionali, a fronte della presenza di risorse naturali, climatiche e culturali che hanno un potenziale elevatissimo, a livello di attrattività del turismo.

Il progetto si struttura su 4 corridoi interregionali: archeologia, cicloturismo, subacquea e turismo di grotta. Si tratta di risorse naturali e territoriali suscitano un forte appeal per una vasta platea di turisti: l'obiettivo dell'iniziativa è quello di intercettare in via prioritaria i flussi turistici provenienti dalla Scandinavia e dall'area del Benelux (Belgio, Olanda, Lussemburgo) attraverso una struttura che consenta di rendere evidenti i collegamenti naturalistici, storici e culturali tra le regioni che da sempre hanno caratterizzato la macroarea mediterranea, facendone emergere al contempo le potenzialità dell'immenso patrimonio che le caratterizza. L'idea e' anche quella di innescare una serie di iniziative locali che attraggano interesse di parte dei 25 milioni di visitatori internazionali previsti per Expo 2015 a Milano e di altri soggetti ed operatori esteri che ad oggi non conoscono in modo approfondito le 3 regioni nei 4 settori individuati. Sfruttando l'importante vetrina milanese, il progetto è anche pensato per presentare al pubblico internazionale ed in particolare ai delegati dei 144 Paesi partecipanti una delle aree geografiche più belle d'Europa. Per facilitare la pianificazione del percorso turistico attraverso le tre regioni, e' stato progettato un navigatore geografico per l'esplorazione interattiva online dei percorsi "Geo-Ance Discovery" che sarà disponibile sul sito http://www.eubuilders.eu. Il progetto è stato illustrato nel corso di un gruppo di lavoro tenutosi nella sede degli Industriali reggini, e a cui hanno preso parte anche Antonino Tropea, direttore Ance Reggio Calabria, Giovanni Giordano, componente del direttivo sezione Turismo e spettacolo Confindustria Reggio Calabria e Giulio Guarracino, responsabile rapporti comunitari di Ance.

 



( red / 29.12.14 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top