Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 2634 - martedì 30 dicembre 2014

Sommario
- Chiamparino: riforma Costituzione sia occasione per check-up Regioni
- Renzi: processo di riforme sta andando avanti in modo straordinario
- Legge di stabilità: una guida per le norme su sanità e welfare
- IVA: la mappa dell'evasione
- Sanità: intesa per il finanziamento 2014, le osservazioni delle regioni
- Serracchiani: jobs act, riflettere su applicazione a statali

Documento della Conferenza delle Regioni del 4 dicembre

+T -T
Sanità: intesa per il finanziamento 2014, le osservazioni delle regioni

(Regioni.it 2634 - 30/12/2014) Il 4 Dicembre le Regioni hanno dato il via libera a tre intese che mettono “al sicuro” gran parte delle risorse destinate alla sanità per il 2014. Nello specifico si tratta dell’intesa sull'assegnazione delle risorse vincolate per la realizzazione degli obiettivi del piano sanitario nazionale, dell’intesa sul riparto tra le regioni delle disponibilità finanziarie per il servizio sanitario nazionale e dell’intesa sulla ripartizione delle forme premiali. Nei primi due casi siamo di fronte a proposte presentate dal ministero della salute affinché il Cipe possa emanare le necessarie deliberazioni (per consultare nel dettaglio le deliberazioni proposte vedi “Regioni.it n.  2526), nell’ultimo caso di un decreto del ministro della salute di concerto con il ministro dell’economia.
Per quanto riguarda le riosrse per gli obiettivi del piano sanitario nazionale si tratta di  1476,35 milioni di questi 1414,35 sono quelli che vanno ripartiti fra le Regioni. Per quel che concerne invece il fondo indistinto ripartito fra le regioni le risorse ammontano a 105.341,89 milioni di euro, mentre il totale delle risorse per le quote premiali è di 1923,74 milioni di euro (1,75% a valere sulle risorse previste per il finanziamento del Ssn).
Di seguito il quadro che riassume la situazione regione per regione (clicca sulla tabella per ingrandirla) .
 
In occasione dell’intesa sui tre riparti le regioni, in sede di conferenza stato-regioni hanno consegnato un documento con alcune osservazioni.
Si riporta di seguito il testo integrale di tale documento (pubblicato anche nella sezione “Conferenze” del sito www.regioni.it)
La Conferenza delle Regioni e delle Province autonome nella seduta odierna nell’esprimere l’Intesa ai tre provvedimenti suindicati evidenzia le seguenti osservazioni:
- che le risorse pari a 79,5 milioni di euro necessarie per la definizione in sede di Conferenza delle Regioni e PP. AA. dell’Accordo politico del 5 agosto scorso sono state reperite tra le disponibilità finanziarie delle Regioni e PP.AA. destinate alle quote vincolate per gli obiettivi di Piano Sanitario Nazionale e non tra quelle afferenti al Ministero della Salute, così come era stato richiesto;
- la necessità che quando in una legge viene previsto che alcune attività e progetti siano finanziati attingendo dalle risorse assegnate alle Regioni e PP.AA. per gli obiettivi di Piano, tale decisione del legislatore sia preliminarmente condivisa con le Regioni;
- in analogia a quanto è previsto per le Regioni e PP.AA. si chiede che tutti gli Enti destinatari dei progetti indicati nella ripartizione delle quote vincolate agli obiettivi di Piano Sanitario Nazionale debbano presentare un’apposita rendicontazione in sede di Conferenza Stato-Regioni;
- che la richiesta delle Regioni di dare continuità di risorse alla progettualità in materia di ottimizzazione dell’assistenza sanitaria nelle piccole isole ed in altre località caratterizzate da eccezionale difficoltà di accesso, non ha avuto seguito.


( Stefano Mirabelli / 30.12.14 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top