Regioni.it

n. 2671 - giovedì 26 febbraio 2015

Sommario

+T -T
Sciopero benzinai 3-5 marzo: gli impianti aperti sulle autostrade

(Regioni.it 2671 - 26/02/2015) Il coordinamento nazionale unitario dì Faib Confesercenti, Fegica Cisl, Figisc/Anisa ha proclamato uno sciopero generale con relativa chiusura degli impianti di rifornimento dei carburanti dalle ore 22.00 del giorno 3 marzo 2015 alle ore 22.00 del giorno 5 marzo 2015, sulla rete autostradale, compresi tangenziali e raccordi.
Un documento della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome del 3 marzo 2011 disciplina in modo unitario la turnazione degli impianti autostradali in caso di sciopero. Tale documento (recepito con specifici atti dalle singole Regioni e Province autonome) indica tutte le aree di servizio autostradali presenti sul territorio nazionale e le suddivide in tre turnazioni: ciascuna turnazione serve a garantire il servizio per ogni sciopero, indipendentemente dal numero di giorni di astensione.
In occasione dello sciopero del 3 - 5 marzo 2015 sarà applicata la turnazione prevista dalla “Tabella A” (così come comunicato dalla Regione Marche che coordina la materia nell’ambito della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome). Sarà compito di ogni singola Regione predisporre e notificare gli atti di propria competenza a tutti i soggetti interessati, in modo da rendere effettivo quanto stabilito dal documento della Conferenza delle Regioni “disciplina unitaria per la turnazione degli impianti autostradali in caso di sciopero”.
Di seguito si riporta il link alla tabella relativa alla turnazione A che indica gli impianti che resteranno aperti sulla rete autostradale in occasione dello sciopero del 3 – 5 marzo.
TURNAZIONE "A"


( Stefano Mirabelli / 26.02.15 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata


time
0.078s