Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 2673 - lunedì 2 marzo 2015

Sommario
- Istat: dati 2014 su Pil e disoccupazione
- Dispositivi medici: Linee guida per utilizzo dati e documentazione
- Legge di stabilità: Bressa e Coletto su tagli alla sanità
- Rapporto Agenas: andamento della spesa sanitaria, anni 2008-2013
- Progetti didattici nei musei: parere positivo al Decreto sui criteri
- Posizione su crescita digitale e strategia banda ultra larga 2014-20

+T -T
Istat: dati 2014 su Pil e disoccupazione

Aumenta pressione fiscale e indebitamento amministrazioni pubbliche

(Regioni.it 2673 - 02/03/2015) L’Istat pubblica dati aggiornati sia sulla disoccupazione che sul Prodotto interno lordo.
Il tasso annuale nel 2014 è salito al 12,7% dal 12,1% del 2013, toccando il massimo mai registrato dal 1977. E’ il secondo calo consecutivo per la disoccupazione a gennaio, che segna 12,6%, tornando allo stesso livello di un anno prima.
Gli occupati nel mese sono 22milioni e 320mila, invariati su dicembre, ma in aumento dello 0,6% su base annua. Il tasso di occupazione sale al 55,8% e si consolida il recupero di dicembre. Per quanto riguarda i giovani, invece, il tasso è sceso a gennaio 2015 al 41,2% dal 41,4% di dicembre 2014, ed è il minimo da agosto 2013 (40,8%), cioè da 17 mesi a oggi.
Anche per il dati del Pil lo scorso anno non sono confortanti. Nel 2014 il Pil italiano è diminuito dello 0,4% rispetto al 2013, portandosi sotto i livelli del 2000.
Lo scorso anno il rapporto tra deficit e Pil si è attestato ...

Documento della Conferenza delle Regioni del 19 febbraio

+T -T
Dispositivi medici: Linee guida per utilizzo dati e documentazione

(Regioni.it 2673 - 02/03/2015) La Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, nella riunione del 19 febbraio, ha approvato le linee guida per il corretto utilizzo dei dati e della documentazione presente nel repertorio dei dispositivi medici. Il testo è la base per la futura sottoscrizione di uno specifico accordo Stato-Regioni.
Il documento integrale è stato pubblicato nella sezione “Conferenze” del sito www.regioni.it.
Di seguito si riporta l’indice e l’introduzione.
Indice
Introduzione
Il problema
Le finalità delle Linee Guida
Linee guida per potenziare la consultazione e l’utilizzo del sistema Banca Dati / Repertorio dei Dispositivi
Medici
1 L’Anagrafica di Base
2 Differenze tra Registrazioni BD e RDM

+T -T
Legge di stabilità: Bressa e Coletto su tagli alla sanità

(Regioni.it 2673 - 02/03/2015) I tagli alla sanità sono ancora materia di interpretazione tra il Sottosegretario agli Affari regionali, Gianclaudio Bressa, e il coordinatore della Commissione salute della Conferenza delle Regioni, Luca Coletto.
Motivo del contendere è se considerare come taglio o mancato aumento, l'azzeramento dovuto alla legge di stabilità del previsto incremento di due miliardi del Fondo Sanitario Nazionale per il 2015.
Per Bressa l'Accordo raggiunto in Conferenza Stato Regioni del 26 febbraio sulla legge di Stabilità “non prevede tagli alla spesa storica sanitaria, che rimane sostanzialmente uguale a quella del 2014, ma un congelamento del già previsto incremento del Fondo sanitario nazionale”.
Bressa dichiara che “l'accordo si basa essenzialmente sull’efficientamento e la razionalizzazione di alcuni costi per l'erogazione dei servizi e consentirà di mantenere invariati i livelli essenziali delle ...

+T -T
Rapporto Agenas: andamento della spesa sanitaria, anni 2008-2013

(Regioni.it 2673 - 02/03/2015) La spesa sanitaria nel periodo che va dal 2010 al 2013 è diminuita di un miliardo. Lo evidenzia il Rapporto Agenas (Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali), sull' “Andamento della spesa sanitaria nelle Regioni - anni 2008-2013”.
Tra il 2010 e il 2013 la spesa sanitaria era pari a 112,6 miliardi nel 2010 mentre è di 111,6 miliardi nel 2013.
“La dinamica del livello di spesa – si legge nel Rapporto Agenas - mostra che dal 2010 si registra una contrazione della spesa a dimostrazione che la sanità è stata interessata da politiche di contenimento dei costi, e soprattutto dalla particolare attenzione alle situazioni di squilibrio, si rileva, infatti che la variazione media annua 2010-2013 risulta pari a -0,28%”.
Così 14 regioni su 20 hanno ridotto le spese. Le altre Regioni hanno avuto i seguenti aumenti: nella Provincia autonoma di Bolzano la spesa è cresciuta in media ...

Documento della Conferenza delle Regioni del 19 febbraio

+T -T
Progetti didattici nei musei: parere positivo al Decreto sui criteri

Presentate alcune osservazioni nel corso della Conferenza Stato-Regioni

(Regioni.it 2673 - 02/03/2015) La Conferenza delle Regioni e delle Province autonome ha espresso un parere favorevole sul decreto che definisce i criteri e le modalità di selezione di progetti didattici nei musei, nei siti di interesse archeologico, storico e culturale o nelle istituzioni culturali e scientifiche.
Il via libera formulato nella Conferenza Stato-Regioni del 19 febbraio è stato “accompagnato” però da un documento di “osservazioni”, consegnato al governo e pubblicato sul sito www.regioni.it (nella sezione “Conferenze”).
Si riporta di seguito il testo integrale .

Documento della Conferenza delle Regioni del 19 febbraio

+T -T
Posizione su crescita digitale e strategia banda ultra larga 2014-20

(Regioni.it 2673 - 02/03/2015) La Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, nella riunione del 19 febbraio, ha preso posizione sulle politiche per le agende digitali, la crescita digitale, la strategia per la banda ultra larga nella programmazione 2014-2020 ed ha approvato uno specifico documento (pubblicato nella sezione “Conferenze” del sito www.regioni.it) che è stato inviato dal Presidente Sergio Chiamparino al sottosegretario alla Presidenza del consiglio, Graziano Delrio, al ministro per la semplificazione e la pubblica amministrazione, Marianna madia, e al Direttore generale dell’Agenzia per l’Italia Digitale, Alessandra Poggiani.
Si riporta di seguito il testo integrale.
Le Regioni e le Province Autonome credono che con ...
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top