Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 2692 - venerdì 27 marzo 2015

Sommario
- Riordino Province: prosegue il lavoro delle Regioni
- Istat: dati ancora incerti per industria e commercio
- UE: mancano troppi depuratori in Italia, terza infrazione
- Concessioni demaniali marittime: posizione sul riordino della legislazione
- Protezione civile: posizione sulla riforma del settore
- Immigrazione: minori non accompagnati e servizi di accoglienza

Documento della Conferenza delle Regioni del 25 marzo

+T -T
Immigrazione: minori non accompagnati e servizi di accoglienza

Parere sul decreto per la presentazione delle domande di contributo da parte degli Enti locali

(Regioni.it 2692 - 27/03/2015) Le Regioni, nel corso della Conferenza Unificata del 25 marzo, hanno espresso un parere favorevole, ma “condizionato”, sul decreto relativo alle modalità di presentazione delle domande di contributo da parte degli enti locali che prestano servizi finalizzati all’accoglienza di minori stranieri non accompagnati.
Il via libera è condizionato all’accoglimento di 4 osservazioni contenute in un documento approvato dalla Conferenza delle Regioni e consegnato al Governo proprio nel corso della Conferenza unificata.
Si riporta di seguito il testo integrale del documento pubblicato anche sul sito www.regioni.it (sezione “Conferenze”).
Parere sullo schema di Decreto del ministro dell’Interno recante modalità di presentazione delle domande di contributo da parte degli enti locali che prestano servizi finalizzati all’accoglienza di minori stranieri non accompagnati
Punto 11) Odg Conferenza Unificata
La Conferenza esprime all’unanimità parere favorevole condizionato all’accoglimento delle seguenti osservazioni:
a) all’art. 7: In materia di capacità ricettiva deve comunque essere rispettata la normativa regionale di settore;
b) all’art. 11, comma 1: In merito ai punteggi da attribuire alla graduatoria devono essere privilegiate le Regioni che ospitano gli Hub per MSNA per consentire i progetti Sprar di secondo livello. In termini tecnici si può concretizzare questo principio attribuendo almeno 2 punti all’Ente Locale che presenta richiesta di contributo e sia ubicato in una Regione dove sono presenti gli Hub per MSNA. Questo consente di creare nel bacino regionale un sistema virtuoso di prima e seconda accoglienza;
c) all’art. 3, comma 2: I tutori devono essere individuati escludendo titolari o operatori delle strutture di accoglienza per evitare una sovrapposizione tra ente gestore ed ente di controllo;
d) all’art. 4, comma 4: Il cofinanziamento dell’Ente Locale, in questo particolare momento di difficoltà economica dei Comuni, dovrebbe essere facoltativo.
Roma, 25 marzo 2015


( red / 27.03.15 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top