Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 2702 - martedì 14 aprile 2015

Sommario
- Chiamparino convoca la Conferenza delle Regioni per il 15 aprile
- Sanità: Chiamparino, la manovra riguarderà soprattutto beni e servizi
- Immigrazione: sbarchi riaccendono il dibattito
- Bankitalia: a febbraio nuovo record debito pubblico
- Tpl: Trenitalia fa il punto sui contratti di servizio
- Edilizia scolastica: Friuli Venezia Giulia presenta piano

+T -T
Tpl: Trenitalia fa il punto sui contratti di servizio

(Regioni.it 2702 - 14/04/2015) L’amministratore delegato di Trenitalia (Gruppo Fs) Vincenzo Soprano interviene sui contratti di servizio del trasporto regionale, sostenendo che in alcune regioni sono state “già firmate delle intese propedeutiche” per i nuovi contratti di servizio, “tutte con investimenti”, ma “su altre regioni siamo in difficoltà”, in particolare Soprano fa riferimento ad alcune regioni del Sud: “Alcune sono state costrette a tagliare i servizi per scarsità di fondi, cioè Campania, Puglia e Calabria – spiega Soprano - altre sono in grandissimo ritardo sui pagamenti, con un ritardo che va da un anno a due anni e mezzo, e sono Calabria, Campania, Basilicata e Molise. Qui la situazione è diventata complicata, è impossibile fare investimenti e c'è una situazione da rivedere nel suo complesso”.
Trenitalia quindi comunica che sono invece stati già firmati dei contratti ponte per il tempo necessario per completare le gare, tutti con investimenti, con Toscana, Lombardia, Lazio, Marche, Umbria, Trento e Bolzano. Si specifica anche che si sta discutendo con il Veneto e con la Liguria c'è un'intesa da perfezionare.
Soprano cita l’esempio positivo del Lazio, che “ha fatto un lavoro enorme”, passando da un debito con Trenitalia di oltre 400 milioni nel 2009 ad una situazione odierna di “scaduto fisiologico”. “Oggi – sottolinea Soprano - la situazione del credito del Lazio è tra le migliori che abbiamo in Italia”.
 
 
 
  
 
 
 
  
  
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 



( red / 14.04.15 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top