Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 2715 - lunedì 4 maggio 2015

Sommario
- Immigrazione: Alfano, il 7 maggio confronto con Anci e Conferenza Regioni
- Apre Expo 2015: le dichiarazioni dei presidenti delle Regioni
- In Trentino e Friuli si legge di più
- Elezioni regionali: 7 i candidati alla presidenza in Puglia
- Consiglio dei ministri 29 aprile: leggi regionali esaminate
- Contratti di rete: audizione delle Regioni il 5 maggio

+T -T
Immigrazione: Alfano, il 7 maggio confronto con Anci e Conferenza Regioni

(Regioni.it 2715 - 04/05/2015) “Il 7 maggio incontrerò il presidente dell'Anci e il Presidente della Conferenza delle Regioni per discutere su come gestire l'accoglienza” di migranti in Italia. A preannunciarlo è il ministro dell'Interno Angelino Alfano ai cronisti in conferenza stampa a Palermo parlando di come fronteggiare l'accoglienza di migranti in Italia.
“Abbiamo fatto una battaglia - continuiamo a farla e stiamo ottenendo i primi risultati - sull'equa distribuzione in Europa tra i 28 Paesi dell'Ue. Se deve esserci in Europa, è chiaro che deve esserci prima – ha concluso Alfano - tra le 20 Regioni italiane”.
Categorico il Presidente della Lombardia, Roberto Maroni: "ribadiro' al ministro dell'Interno che la Lombardia ha gia'dato".

+T -T
Apre Expo 2015: le dichiarazioni dei presidenti delle Regioni

Interventi di Frattura, D'Alfonso, Oliverio, Serracchiani, Zingaretti e Kompatscher

(Regioni.it 2715 - 04/05/2015) “Expo è iniziato molto bene, con tantissima gente e l'afflusso straordinario dei primi giorni è lì a dimostrarlo”. Così il presidente della regione Lombardia, Roberto Maroni, su questi primi giorni di apertura di Expo 2015, e aggiunge: “Mi pare che, al di là di qualche dettaglio da sistemare in qualche padiglione, e al netto delle solite polemiche, si possa dare un giudizio estremamente positivo di questi primi giorni di Esposizione universale”.
“Insieme all’Italia anche noi, con il nostro Molise, all’Expo 2015”. Per il presidente della Regione Molise, Paolo di Laura Frattura, “inizia la grande sfida, inizia il grande sogno per tutto il Paese e per tutti noi”. A Milano saranno presentati i tesori del Molise “con una vetrina speciale, all’interno della mostra delle Regioni, dal 17 al 23 luglio prossimi”. Per la nostra settimana ospitata nel ...

+T -T
In Trentino e Friuli si legge di più

Il Lazio è la Regione ospite del Salone Internazionale del Libro di Torino 2015

(Regioni.it 2715 - 04/05/2015) Trentino Alto Adige e il Friuli Venezia Giulia sono le Regioni in cui si legge di più. Ultima in questa particolare classifica è la Sicilia. L’elaborazione è di Unioncamere e Salone Internazionale del libro, in base a dati Istat, che hanno presentato un Focus su editoria e lettori in Piemonte.
In Italia l'89,2% dichiara di possedere almeno un libro in casa: in particolare il 28,2% afferma di possederne fino a 25 e il 64% fino a 100. Non dispongono invece di alcun libro rispettivamente il 10,3% delle famiglie italiane e il 6,2% di quelle piemontesi.
Si conferma che gli italiani leggono poco. Nel 2014 il 41,4 per cento della popolazione dai 6 anni in su ha dichiarato di aver letto almeno un libro, quota in diminuzione rispetto al 43 per cento registrato nel 2013.
L’indagine sostiene che è in controtendenza il Piemonte, dove la quota di lettori è infatti passata dal 47,6 per cento al 49,2.
Il Salone del libro ...

+T -T
Elezioni regionali: 7 i candidati alla presidenza in Puglia

(Regioni.it 2715 - 04/05/2015) Dopo la scadenza del termine per la presentazione delle liste per le elezioni regionali e comunali in programma il 31 maggio, si chiarisce definitivamente il quadro dei candidati in campo.
Partiti e movimenti hanno depositato simboli e candidati in vista del voto che servirà a rinnovare i consigli regionali in Veneto, Liguria, Toscana, Marche, Umbria, Campania e Puglia, e in oltre mille Comuni, tra cui 20 città capoluogo. Circa 23 milioni gli italiani saranno chiamati al voto.
Sono sette i candidati protagonisti della competizione elettorale in Puglia. 13 liste con 950  aspiranti che hanno come obiettivo i cinquanta seggi del consiglio regionale pugliese.
Michele Emiliano,è appoggiato da otto partiti o movimenti : La Puglia con Emiliano, Emiliano sindaco di Puglia, Noi a sinistra, Partito comunista d'Italia, Popolari, Popolari per l'Italia, Pensionati, invalidi e giovani insieme (il sito http://www.micheleemiliano.it/; su

+T -T
Consiglio dei ministri 29 aprile: leggi regionali esaminate

(Regioni.it 2715 - 04/05/2015) Il Consiglio dei ministri del 29 aprile 2015 ha esaminato, tra l'altro, diverse leggi regionali. Per le seguenti leggi delle Regioni e delle Province Autonome si è deliberata la non impugnativa:
1) Legge Regione Marche BUR n. 1 del 01/04/2015 “Testo approvato dall’Assemblea legislativa regionale nella seduta del 31 marzo 2015, n. 191, a maggioranza assoluta e in seconda votazione conforme a quella adottata nella seduta del 27 gennaio 2015, n. 184, a           norma dell’articolo 123, comma secondo, della Costituzione”.
2) Legge Regione Calabria BUR n. 22 del 03/04/2015 “Modifiche ed integrazioni alla legge regionale 19 ottobre 2004, n. 25 (Statuto della Regione Calabria)”.
3) Legge Regione Toscana n. 21 del 27/02/2015 “Promozione della cultura e della pratica delle attività sportive e ludico-motorie-ricreative e modalità di affidamento degli ...

+T -T
Contratti di rete: audizione delle Regioni il 5 maggio

(Regioni.it 2715 - 04/05/2015) Si terrà il 5 maggio alle ore 15.00 un’audizione informale di rappresentanti della Conferenza delle Regioni e delle province autonome, nell’ambito della discussione della risoluzione 7-00574 Taranto, riguardante la valorizzazione dei contratti di rete.
A guidare la delegazione regionale – subito dopo l’audizione di rappresentanti dell’Associazione Bancaria Italiana (ABI) – sarà il coordinatore vicario della Commissione attività produttive per la Conferenza delle Regioni, Guido Fabiani (Assessore della Regione Lazio).
 
Dal sito della Camera:
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top