Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 2718 - giovedì 7 maggio 2015

Sommario
- Immigrazione: Chiamparino, serve una forte collaborazione istituzionale
- Immigrazione: vertice al Viminale tra Alfano, Regioni e Comuni
- Ispra: il 20% delle nostre coste perso per la cementificazione
- Chiamparino: tagli sanità, scontato che peso manovra si possa ridurre
- Vendola critica rimodulazione Piano di azione e coesione
- Contratti P.A. : Conferenza Unificata, via libera a tabelle equiparazione

+T -T
Contratti P.A. : Conferenza Unificata, via libera a tabelle equiparazione

Rughetti: passo avanti per agevolare procedure di mobilità tra enti pubblici

(Regioni.it 2718 - 07/05/2015) Le Regioni durante la conferenza Unificata del 7 maggio hanno espresso un parere favorevole condizionato al Dpcm contenente le tabelle di equiparazione fra i livelli di inquadramento previsti dai contratti collettivi relativi ai diversi comparti di contrattazione (ai sensi dell'articolo 29-bis decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165, come integrato dall'articolo 4, co ma 3, del decreto-legge 24 giugno 2014, n. 90, convertito, con modificazioni, dalla legge 11 agosto 2014, n. 114).
Per il sottosegretario alla P.a. Angelo Rughetti l’ok della Conferenza Unificata alle tabelle di equiparazione “è un ulteriore passo avanti per agevolare le procedure di mobilità tra enti pubblici. Ci si arriva dopo tanti tentativi non andati a buon fine", ha aggiunto Rughetti spiegando che il risultato di oggi arriva grazie “all'accelerazione del governo con il decreto legge 90 sulla Pa ed è frutto di un lavoro comune con regioni e comuni che consentirà di agevolare tutti i passaggi tra gli enti”.
Il parere favorevole è però condizionato all'accoglimento di un emendamento ( all'articolo 3 comma 2) in relazione al trattamento economico da considerare ai fini delle tabelle di equiparazione. Emendamento contenuto in un documento approvato dalla conferenza delle regioni e consegnato al governo durante la Conferenza unificata.


( sm / 07.05.15 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top