Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 2739 - martedì 9 giugno 2015

Sommario
- Immigrazione: prosegue il dibattito nelle regioni
- Immigrazione: interviste di Chiamparino e Maroni
- Marini rilancia la regione Umbria
- Eurostat, Confcommercio e Confindustria vedono la ripresa
- Rete Rirva: dati su ritorno immigrati nei loro Paesi
- Gazzetta Ufficiale: la rassegna di maggio 2015

+T -T
Marini rilancia la regione Umbria

Intervista al Corriere dell'Umbria

(Regioni.it 2739 - 09/06/2015) La rieletta presidente delle regione Umbria, Catiuscia Marini, rilancia in un’intervista al Corriere dell’Umbria il nuovo programma e le linee guida della sua nuova Giunta regionale: riforme, potenziamento degli assessorati, un liberare le potenzialità del territorio, un patto sociale con chi crede nel rilancio e contro i conservatorismi. Il cambiamento non è un tema solo della politica, riguarda “tutta la società regionale”.
Per il futuro governo regionale, Marini propone “una nuova alleanza tra il mio governo e chi vuole veramente cambiare le cose”.
“La nuova squadra – spiega Marini - dovrà nascere da un mix di competenze e di rappresentanze”. L'esecutivo sarà composto da cinque persone. “Dovremo rivedere subito le deleghe. Il vero messaggio è come struttureremo le deleghe insieme alle persone”.
“Avremo quattro grandi gruppi di assessorati – spiega Marini - Il primo che si occupa della crescita, del lavoro e di tutto ciò che è connesso all'innovazione e alle competitività del sistema produttivo. Il secondo che guarda all'Umbria e alle sue qualità: il territorio, l'ambiente, il paesaggio, l'agricoltura. Voglio portare avanti decisamente la legge contro il consumo del suolo, a favore del riuso. E poi un assessorato che pensa alla sanità, al welfare e più in generale alla coesione sociale”.
Poi ci sarà un assessorato alla nuova pubblica amministrazione: “vogliamo ridisegnare e alleggerire l'Umbria dal punto di vista della macchina amministrativa. Mi immagino grandi competenze da mettere al servizio di un cambiamento della macchina amministrativa regionale con una vera e propria rivoluzione”.






( red / 09.06.15 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top