Regioni.it

n. 2744 - martedì 16 giugno 2015

Sommario

+T -T
Garavaglia: aumento dell'Iva appare inevitabile

(Regioni.it 2744 - 16/06/2015) “Superata la soglia psicologica dei 2 mila miliardi, l'incremento del debito sembra senza freni e adesso ci avviciniamo ai 2.200 miliardi. La responsabilità di questo incremento è tutta a livello centrale”, a sostenerlo è il coordinatore della Commissione affari finanziari della Conferenza delle Regioni, Massimo Garavaglia, commentando l'incremento del debito pubblico a 2.194 miliardi.
“Le amministrazioni locali - continua Garavaglia - hanno ridotto il debito del 16,7 per cento negli ultimi 3 anni. Mentre purtroppo nulla è successo a livello centrale. Quindi Renzi non solo non taglia la spesa a livello centrale e scarica sul livello locale tagli irragionevoli obbligando a incrementi di imposta ma non riesce nemmeno a tenere sotto controllo il debito”.
“Se a questo aggiungiamo - conclude - che l'incremento dell'Iva ormai è inevitabile, soprattutto dopo la sentenza sulle pensioni, capiamo perché il governo è stato fischiato dalla platea di Confcommercio”.


( red / 16.06.15 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata


time
0.062s