Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 2747 - venerdì 19 giugno 2015

Sommario
- Emergenza migranti: Serracchiani, Maroni e Toti
- Toscana: la nuova Giunta
- Revisione Statuti: al via Commissione Stato - Regioni autonome
- Parere sul Ddl annuale per mercato e concorrenza
- Report "Prevenzione vaccinale"
- Gli atti della Conferenza Unificata del 7 maggio

+T -T
Emergenza migranti: Serracchiani, Maroni e Toti

(Regioni.it 2747 - 19/06/2015) Sull'emergenza immigrati c'è spazio per trovare solidarietà tra le regioni e aumentare il numero delle persone di cui l'Europa può farsi carico. Il presidente della regione Friuli Venezia Giulia, Debora Serracchiani, ha spiegato che nel corso dell’incontro Regioni-Alfano è stato approfondito il fatto che “i profughi non arrivano soltanto dal mare ma anche dal confine terrestre: noi ci stiamo attrezzando facendo la nostra parte ed abbiamo ribadito che tutte le Regioni devono fare la loro come era stato stabilito già dal luglio del 2014”.
Per Serracchiani si iniziano “anche a vedere alcuni risultati positivi nell'affrontare l'emergenza”. In particolare in Friuli venezia Giulia c’è una convenzione per la vigilanza sanitaria, i profughi “sono tutti controllati dal punto di vista sanitario e poi abbiamo già fatto numerosi interventi di accoglienza diffusa. I nostri cittadini sono spaventati dai grandi assembramenti e quindi l'accoglienza diffusa di piccoli gruppi in tutti i comuni sta funzionando anche in termini di integrazione visto che abbiamo fatto 40 convenzioni per farli lavorare nei comuni”.
Quindi “piano piano – spiega Serracchiani - stiamo cercando di affrontare l'emergenza: non è facile, non sarà facile, ma tutti insieme possiamo anche pretendere dall'Europa un passo in più”.
Il presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi, ha evidenziato che sul tema immigrazione “lo Stato deve funzionare meglio, bisogna rafforzare il ruolo delle regioni e delle autonomie locali, i prefetti devono raccordarsi meglio con le istituzioni locali che devono essere più protagoniste e sapere che l'Italia è una e indivisibile”.
Mentre il presidente della regione Lombardia, Roberto Maroni, afferma: “vengono tutti sulle nostre posizioni compresa la questione sui campi rom”, e ribadisce lo stop ai nuovi arrivi di profughi, spiegando: “non abbiamo più disponibilità: sto facendo controllare dalle Asl le caserme dismesse per sapere se ci sono le condizioni igienico sanitarie, ma finora non ne abbiamo trovate”.
Il nuovo presidente della regione Liguria, Giovanni Toti, si dice disponibile “a collaborare con il Governo purché ci spieghi come intende bloccare l'arrivo di altri clandestini, perché altrimenti diventa come spalare l'acqua con la forchetta”.
Toti ha sottolineato che “non si tratta solo di una questione di ordine pubblico ma più in generale di una questione che riguarda la politica estera e di difesa. Non siamo regioni egoiste ma che difendono gli interessi dei loro cittadini. La Liguria è alla vigilia di una stagione turistica e non ci sembra che quelle immagini che vengono da Ventimiglia siano un incentivo a visitare la regione quest'estate”.
Toti si è poi augurato che "sia l'Europa a darci una mano ma non mi pare intenzionata a farlo, ci auguriamo che sia l'Onu ad intervenire ma non ci sembra che sia intenzionata a farlo. Di fronte all'indifferenza delle istituzioni internazionali che fa l'Italia? Sta ferma con le mani in mano aspettando che qualcuno intervenga al suo posto? Non credo che possa più permetterselo, deve assumersi le responsabilità”.

IMMIGRAZIONE: PROFUGHI, MARONI "NON ABBIAMO PIÙ DISPONIBILITÀ" IMMIGRAZIONE: PROFUGHI, MARONI "CHE PIACERE VISITA BOLDRINI" MARONI: ALFANO NON SOGNI FAR SCAVALCARE GRADUATORIE CASE AI ROM IMMIGRAZIONE: MARONI, BOLDRINI? TUTTI A BUBBONE SCOPPIATO IMMIGRAZIONE: SERRACCHIANI,OGNI REGIONE FACCIA PROPRIA PARTE IMMIGRAZIONE: CHIAMPARINO, NORD NON SI RIFIUTA DI ACCOGLIERE MIGRANTI: CHIAMPARINO, PRONTI AD ACCOGLIENZA MA SCIOGLIERE NODI MIGRANTI: RENZI, ALFANO STA LAVORANDO MEGLIO DEI PREDECESSORI IMMIGRAZIONE: ROSSI "ALCUNI SINDACI DI SINISTRA SU SCIA CENTRODESTRA" >>>ANSA/ ALFANO,FUORI I ROM CHE NON ACCETTANO PATTO CON ITALIA IMMIGRAZIONE: MARONI, NON SONO UN PECCATORE +RPT+ IMMIGRAZIONE: MARONI "CASERME DISMESSE SE CI SONO CONDIZIONI SANITARIE" NOMADI: MARONI, BENE RAVVEDIMENTO OPEROSO ALFANO [LOMBARDIA] LOMBARDIA. IMMIGRAZIONE, MARONI: MURO UNGHERIA E' RISPOSTA A EUROPA INCAPACE DI GESTIRE I FLUSSI [LOMBARDIA] LOMBARDIA.IMMIGRAZIONE/2,MARONI:ATTENDIAMO CONVOCAZIONE PALAZZO CHIGI IMMIGRATI: MARONI, GOVERNO CI CONVOCHI, IDEE NE ABBIAMO IMMIGRAZIONE: MARONI, DA UNGHERIA SEGNALE ALLARMANTE MIGRANTI. CHIAMPARINO: AUSPICABILE INCONTRO CON RENZI MIGRANTI: TOTI, DISPONIBILI A COLLABORARE MA GOVERNO BLOCCHI CLANDESTINI IMMIGRATI, SERRACCHIANI: SPAZIO PER SOLIDARIETÀ TRA REGIONI- VIDEO [FRIULI VENEZIA GIULIA] IMMIGRAZIONE: DOMANI A TS CONVEGNO UNAR SUL TEMA DELLE MIGRAZIONI IMMIGRATI, TOTI: PRONTI A COLLABORARE MA STOP A SBARCHI IMMIGRATI, TOTI: ITALIA NON DIVENTI GRANDE CAMPO PROFUGHI UE IMMIGRAZIONE, CHIAMPARINO: REGIONI HANNO RUOLO POLITICO, GOVERNO COORDINI IMMIGRAZIONE: CHIAMPARINO "PER REGIONI PROBLEMA TEMPI E STRUTTURE" IMMIGRAZIONE: CHIAMPARINO "AUSPICABILE INCONTRO CON RENZI" ROM, TOTI: SE INTESA FOSSE VERA E FUNZIONASSE SAREI CONTENTO IMMIGRAZIONE: CHIAMPARINO, AUSPICO PRESTO INCONTRO CON RENZI IMMIGRATI:TOTI,STOP SBARCHI O E' COME SPALARE ACQUA CON FORCHETTA MIGRANTI: CHIAMPARINO, AUSPICO INCONTRO CON RENZI SERRACCHIANI: SOLIDARIETÀ TRA REGIONI PER EMERGENZA MIGRANTI IMMIGRATI: CHIAMPARINO, INCONTRO CON GOVERNO AUSPICABILE ROM, SERRACCHIANI: USEREMO L''INTELLIGENZA, SENZA RUSPE ROM: SERRACCHIANI "USEREMO INTELLIGENZA MA NON RUSPE" MIGRANTI: DELRIO, SALVARE VITE UMANE ATTO EROICO, CONTINUEREMO A FARLO [TOSCANA] ROSSI SU STRAGE CHARLESTON: "ATTENZIONE I GERMI DELLA VIOLENZA SONO ANCHE TRA NOI" IMMIGRAZIONE: SERRACCHIANI, SEMPLIFICARE LE PROCEDURE ROM: SERRACCHIANI, CHIUSURA CAMPI CON INTELLIGENZA E SENZA RUSPE IMMIGRAZIONE: SERRACCHIANI "SEMPLIFICARE PROCEDURE AMMINISTRATIVE" ROM: SERRACCHIANI, PER SUPERAMENTO CAMPI INTELLIGENZA NON RUSPE IMMIGRATI, SERRACCHIANI: SEMPLIFICARE PROCEDURE AMMINISTRATIVE IMMIGRATI, SERRACCHIANI:PROSSIMA SETTIMANA INCONTRO RENZI-REGIONI IMMIGRATI: SERRACCHIANI,PROSSIMA SETTIMANA INCONTRO REGIONI-RENZI MIGRANTI: ROLLANDIN, 112 PERSONE OSPITATE FINORA IN VAL D'AOSTA IMMIGRATI, SERRACCHIANI: SEMPLIFICARE PROCEDURE AMMINISTRATIVE IMMIGRAZIONE: PRES. VAL D?AOSTA,OSPITATI 112 SU 203 PREVISTI IMMIGRATI: RIUNIONE CON ALFANO, PIGLIARU "QUALCHE PASSO AVANTI"    IMMIGRAZIONE: TOTI, L'ITALIA HA DOVERE DIFENDERE CITTADINI ROM: TOTI, ACCORDO SU CAMPI? SE FUNZIONA SONO LIETO IMMIGRAZIONE: CHIAMPARINO, LAVORO SU HUB E STATUS IMMIGRAZIONE: CHIAMPARINO, LAVORO SU HUB E STATUS IMMIGRAZIONE: TOTI, GOVERNO BLOCCHI ARRIVI CLANDESTINI IMMIGRAZIONE: TOTI "PRONTI A COLLABORARE MA GOVERNO BLOCCHI CLANDESTINI" IMMIGRAZIONE, TOTI: PRONTI A DARE UNA MANO MA GOVERNO BLOCCHI I CLANDESTINI MIGRANTI. TOTI: PRONTI A DARE MANO MA GOVERNO BLOCCHI CLANDESTINI MIGRANTI. TOTI: PRONTI A DARE MANO MA GOVERNO BLOCCHI CLANDESTINI MIGRANTI: ROLLANDIN, 112 PERSONE OSPITATE FINORA IN VAL D'AOSTA 




( Giuseppe Schifini / 19.06.15 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top