Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 2775 - giovedì 30 luglio 2015

Sommario
- Chiamparino eletto Presidente Conferenza Regioni, Toti Vice Presidente
- Chiamparino: fase impegnativa, ma ci sono margini per soluzioni condivise
- Toti: la vice presidenza è un ruolo di grande responsabilità
- Centri per l'impiego: firmato accordo quadro Governo-Regioni
- Edilizia scolastica: 1.215 interventi approvati e finanziati
- Garavaglia: pareggio di bilancio, nota inviata a Renzi e Padoan

+T -T
Chiamparino eletto Presidente Conferenza Regioni, Toti Vice Presidente

Nell’Ufficio di Presidenza, oltre e a Chiamparino e Toti, Enrico Rossi, Marcello Pittella e Vincenzo De Luca

(Regioni.it 2775 - 30/07/2015) Sergio Chiamparino (Presidente della Regione Piemonte), Giovanni Toti (Presidente della Regione Liguria) sono stati eletti all’unanimità rispettivamente Presidente e Vice Presidente della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome.
Nella seduta odierna è stato anche eletto l’Ufficio di Presidenza della stessa Conferenza delle Regioni di cui faranno parte, oltre al Presidente Chiamparino e al Vice Presidente Toti, il Presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi, il Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca e il Presidente della Regione Basilicata, Marcello Pittella. Invitato permanente, in rappresentanza delle Regioni a Statuto Speciale, il Presidente della Regione Sardegna, Francesco Pigliaru. Infine, su proposta del Presidente Chiamparino la Conferenza ha deciso che partecipi ai lavori dell’Ufficio di Presidenza, sempre in modo permanente, anche il Coordinatore della Commissione Affari finanziari, ...

+T -T
Chiamparino: fase impegnativa, ma ci sono margini per soluzioni condivise

(Regioni.it 2775 - 30/07/2015) Subito dopo l’elezione a Presidente della Conferenza delle Regioni, Sergio Chiamparino non nasconde la soddisfazione e la consapevolezza per la responsabilità a cui ancora una volta è stato chiamato dai colleghi Presidenti.
“Ci aspetta una fase impegnativa - ha dichiarato Chiamparino – ma credo ci siano tutte le condizioni per collaborare e per ricercare soluzioni e proposte condivise su diversi temi”. E riferendosi poi specificamente al rapporto fra il governo e le regioni, soprattutto in vista della legge di stabilità, Chiamparino invita ad “allontanarsi da taccuini e microfoni  e a ricercare il confronto, a sedersi attorno ad un tavolo prima di parlare. Ci sono tutte le condizioni e i margini per trovare soluzioni virtuose, evitando polemiche o scorciatoie che portano a riduzioni di spesa non sostenibili.
Oggi, ad esempio, abbiamo affrontato con questa logica un accordo importante per far fronte al ...

+T -T
Toti: la vice presidenza è un ruolo di grande responsabilità

Giovanni Toti, Vice Presidente della Conferenza delle Regioni

(Regioni.it 2775 - 30/07/2015) “Questo è un ruolo di grande responsabilità. Con il presidente Chiamparino lavoreremo bene. Ringrazio tutti i presidenti”. Così il neo Vice Presidente della Conferenza delle Regioni, Giovanni Toti, subito dopo la sua elezione.
Quindi una battuta sulla spending review che ha colpito la sanità: “spero siano il frutto più del caldo che di scelte ragionevoli”. Secondo Toti “è stato fatto un grosso sforzo solo da una parte, poco dall'altro, è necessario un riequilibrio”.
Comunque per la Liguria in sanità “bisogna razionalizzare, abbiamo ereditato una sanità che decisamente non va: Quanto a ipotesi di nuovi tagli spero siano il frutto più del caldo che di scelte ragionevoli”.
Pertanto Toti ribadisce l’insostenibilità di ulteriori tagli al Servizio Sanitario Nazionale, una scelta che “sarebbe sciagurata”.
 

+T -T
Centri per l'impiego: firmato accordo quadro Governo-Regioni

I commenti di Poletti, Chiamparino, Rossi, Donazzan, Aprea e Pentenero

(Regioni.it 2775 - 30/07/2015) La firma dell'accordo quadro tra Governo e Regioni in materia di politiche attive per il lavoro, è per il ministro del Lavoro Giuliano Poletti “un importante passo in avanti per assicurare piena efficacia ad uno degli aspetti più importanti della riforma del mercato del lavoro. L'accordo quadro tra Governo e Regioni sancisce, infatti, un impegno per la gestione comune delle politiche attive per il lavoro nella fase di transizione istituzionale e di ridefinizione delle competenze, in uno spirito di leale collaborazione e con l'individuazione dei rispettivi ruoli".
Per il presidente della Conferenza delle Regioni, Sergio Chiamparino, si tratta di “un accordo che, anche se da perfezionare nella parte finanziaria, soprattutto per il 2015, ha grande importanza. Stabilisce un ruolo importante delle regioni nelle Politiche attive per il lavoro. Inoltre delinea un modello per la gestione di questa transizione che a noi convince: ...

+T -T
Edilizia scolastica: 1.215 interventi approvati e finanziati

(Regioni.it 2775 - 30/07/2015) 1.200 interventi saranno coperti subito con un finanziamento totale di 739.272.550,50 euro. Sul sito del Ministero dell'Istruzione è stato pubblicato l'elenco dei primi 1.215 interventi di edilizia scolastica per il 2015 che saranno finanziati attraverso lo strumento dei mutui agevolati Bei (Banca europea per gli investimenti), con oneri di ammortamento a carico dello Stato.
I 1.215 interventi rientrano fra quelli che le Regioni hanno indicato come prioritari nella programmazione nazionale per l'edilizia scolastica di cui l'Italia si è dotata quest'anno per la prima volta a maggio.
Si tratta di una programmazione che riguarda il triennio 2015-2017. Il finanziamento totale è previsto attraverso lo strumento dei mutui agevolati ed è pari a 905 milioni.
Quindi hanno avuto il via libera per l’esattezza 1.215 interventi. I fondi non assegnati nel 2015 saranno utilizzati nel 2016 e nel 2017.

Edilizia scolastica: elenco degli ...

+T -T
Garavaglia: pareggio di bilancio, nota inviata a Renzi e Padoan

(Regioni.it 2775 - 30/07/2015) "La Conferenza delle Regioni ha affrontato il tema del pareggio di bilancio e ha condiviso una nota espressa dal Presidente Chiamparino, inviata a Renzi e Padoan". Lo ha reso noto, a conclusione della Conferenza delle Regioni, il coordinatore degli assessori finanziari e assessore all'economia della Lombardia, Massimo Garavaglia.
"Le regioni - ha ricordato l'esponente lombardo - sono l' unico comparto della pubblica amministrazione che già applicano il pareggio bilancio e questa sperimentazione consente di coglierne le opportunità ma anche le criticità. Pertanto - ribadisce Garavaglia – le regioni si pongono al servizio di governo e ministeri con soluzioni concrete e compatibili con i vincoli europei per risolvere i problemi applicativi della norma a beneficio del sistema delle autonomie e dello Stato centrale".

Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top