Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 2794 - mercoledì 23 settembre 2015

Sommario
- Chiamparino convoca la Conferenza delle Regioni per il 24 settembre
- Aziende partecipate: Rughetti, monitoriamo quelle "strumentali"
- Trivelle: tema in Commissione ambiente della Conferenza Regioni
- S&P vede uscita Italia dalla crisi
- Settore balneare: Toti su concessioni demaniali
- Conferenza Stato-Regioni del 24: integrato l'ordine del giorno

+T -T
Chiamparino convoca la Conferenza delle Regioni per il 24 settembre

Nel pomeriggio Stato-Regioni

(Regioni.it 2794 - 23/09/2015) Il Presidente Sergio Chiamparino ha convocato una seduta della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome per giovedì 24 settembre alle ore 10 (Roma, via Parigi 11). In apertura dei lavori è prevista la partecipazione del Vice Ministro dell’Interno, Filippo Bubbico.
La Conferenza delle Regioni esaminerà le questioni all’ordine del giorno della Conferenza Stato-Regioni (Sessione europea: per le ore 15.15 e Sessione ordinaria per ore 15.30 dello stesso 24 settembre).
La Conferenza affronterà anche altri temi, fra i quali:
infrastrutture e trasporti
- “Allegato Infrastrutture”, proposta di incontro con il Ministro delle Infrastrutture e Trasporti;
- Direttiva UE in materia di concessioni e Linee guida per le aziende aderenti al Contratto di Rete;
- Approvazione della bozza di Accordo tra il DIPE-NARS (il Nucleo di consulenza per l'Attuazione e Regolazione dei Servizi di pubblica utilità del CIPE) e la Conferenza ...

+T -T
Aziende partecipate: Rughetti, monitoriamo quelle "strumentali"

Va anche rivisto il sistema di selezione dei dipendenti pubblici

(Regioni.it 2794 - 23/09/2015) Il Governo sta monitorando le diverse aziende partecipate che si presentano come “società strumentali, dove il numero degli amministratori supera quello dei dipendenti” e dove il “fatturato è sotto certe soglie”. Lo ha riferito il sottosegretario Angelo Rughetti all'Ansa. L'intento è quello di “eliminare le scatole vuote”. “Le partecipate strumentali sotto osservazione sono oltre 3000”.
Diverso il discorso riguardante i servizi pubblici locali, in questo caso, spiega Rughetti. Per questo ambito l’esecutivo sta studiando “regole che incentivino a mettere insieme, ad accorpare, così da rafforzare la solidità industriale”.
Rughetti ha chiarito che “ci saranno due decreti legislativi, uno sulle partecipate”, in particolare sulle società strumentali, ovvero quelle che operano per la stessa amministrazione pubblica, e “l'altro sui servizi pubblici locali, ma qualcosa potrebbe essere inserito in legge di stabilità”.
Il sottosegretario alla P.A, Angelo Rughetti, intervenendo su Radio1, ha poi accennato anche al “sistema di selezione dei nuovi dipendenti pubblici” che “va cambiato, oggi è molto formale, ci preoccupiamo di due temi e un colloquio, da cui dovremo desumere chi diventa dirigente”. Per Rughetti si tratta di un modello che “va abbandonato” e infatti, spiega, “stiamo ...

+T -T
Trivelle: tema in Commissione ambiente della Conferenza Regioni

(Regioni.it 2794 - 23/09/2015) Nella Commissione Ambiente della Conferenza delle Regioni approda il Manifesto di Termoli, documento elaborato al termine della prima riunione delle Regioni adriatiche e ioniche che, alla fine di luglio, dissero "stop" ai permessi di ricerca di idrocarburi a mare. Allora si trattava di Marche, Abruzzo, Molise, Puglia Basilicata e Calabria. Allora furono sei le Regioni firmatarie. Oggi la Commssione della Conferenza riunisce tutte le Regioni italiane.
Il Manifesto non contiene "pregiudizi o veti". É invece un documento che chiede con forza al Governo "di chiarire e condividere" con le comunità territoriali quali sono i suoi indirizzi di politica energetica nel settore degli idrocarburi. Quali giacimenti sono stati individuati? Dove? Come e quando il Governo intende sfruttarli? Si possono individuare di comune accordo aree nelle quali le coltivazioni sono precluse? Come avvenne con la legge 9/91? E perché, ad esempio, i golfi di Napoli e Salerno sono considerati off limits per la coltivazione di idrocarburi e quello di Taranto no? Ancora: quale protezione ambientale può essere garantita? Quali benefici alle comunità territoriali? Sono questi alcuni degli interrogativi che il Manifesto di Termoli pone, nella prospettiva di un dialogo tra istituzioni che sinora é oggettivamente mancato. “Non possiamo procedere a tentoni in una materia così delicata - ha ribadito oggi l'assessore della Basilicata ...

+T -T
S&P vede uscita Italia dalla crisi

(Regioni.it 2794 - 23/09/2015) L’Italia comincia ad uscire dalla recessione. Lo sostiene un report sull'Italia dell’agenzia di rating Standard & Poor's, ma sulla crescita della domanda interna pesano ancora la bassa crescita dei salari e l’alta disoccupazione. Mentre l'Istat conferma nel 2014 il calo del Pil dello 0,4%, che il rapporto deficit/Pil si è attestato al 3% e che risulta positivo il saldo primario, pari all'1,6% del Pil.
“L'economia italiana – afferma S&P - sta finalmente uscendo dalla recessione dopo 3 anni e mezzo di contrazione. Tuttavia, è probabile che la ripresa sia tiepida a causa della bassa crescita dei salari e dell'alto tasso di disoccupazione che frenano la domanda dei consumatori più che in altri paesi della zona euro”.
S&P evidenzia quindi la ripresa delle esportazioni. Però la ripresa economica, per essere sostenibile, richiederà un forte aumento degli investimenti. ...

Inviata una lettera al presidente del Consiglio, Matteo Renzi

+T -T
Settore balneare: Toti su concessioni demaniali

(Regioni.it 2794 - 23/09/2015) “Una risposta e la definizione di tempi certi nelle decisioni" circa le concessioni demaniali e principalmente quelle relative al settore balneare sono state chieste dal Presidente della Liguria, Giovanni Toti, in una lettera inviata al presidente del Consiglio, Matteo Renzi.
Obiettivo, si legge in una nota della Regione Liguria, superare la Bolkestein, nella parte turistica e balneare, trovare rapidamente una soluzione per un provvedimento che nel 2020 imporrà l'asta delle concessioni. La Liguria è fra le regioni più colpite dal provvedimento, con oltre tremila concessioni balneari lungo i trecento chilometri di costa. La previsione della libera concorrenza e quindi della messa a gara delle concessioni non tiene conto della peculiarità e della specificità del paesaggio costiero nel quale gli stabilimenti balneari rappresentano una realtà tipica e particolare, un unicum nel territorio europeo. Concessioni ...

+T -T
Conferenza Stato-Regioni del 24: integrato l'ordine del giorno

(Regioni.it 2794 - 23/09/2015) L'ordine del giorno della Conferenza Stato-Regioni (ndr. Conferenza Stato-Regioni il 24 settembre), convocata per giovedì 24 settembre 2015 (Roma, ore 15.30, Sala riunioni I piano di Via della Stamperia, n. 8), è stato così integrato:
19) Accordo sul progetto sperimentale recante: "Azioni di accompagnamento, sviluppo e rafforzamento del sistema duale nell'ambito dell'Istruzione e Formazione Professionale". (LAVORO E POLITICHE SOCIALI) Codice sito: 4.4/2015/15 (Servizio II) Accordo, ai sensi dell'articolo 4 del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.
20) Intesa sullo schema di decreto del Ministro del lavoro e delle politiche sociali, di concerto con il Ministro dell'istruzione, dell'università e della ricerca e il Ministro dell'economia e delle finanze, che definisce gli standard formativi dell'apprendistato e i criteri generali per la realizzazione dei percorsi di apprendistato in attuazione dell'articolo 46, comma 1, del decreto ...
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top