Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 2797 - lunedì 28 settembre 2015

Sommario
- Conferenza delle Regioni il 1° ottobre
- Rischio paralisi per gli investimenti di Regioni ed enti locali
- Istat: cresce fiducia consumatori
- Mezzogiorno: De Vincenti incontra Pigliaru e D'Alfonso
- Stato-Regioni il 1° ottobre
- Conferenza Unificata il 1° ottobre

+T -T
Mezzogiorno: De Vincenti incontra Pigliaru e D'Alfonso

(Regioni.it 2797 - 28/09/2015) Prosegue il “giro d’orizzonte”, a Palazzo Chigi, con le Regioni del Mezzogiorno, Dopo la Calabria (vedi “Regioni.it" n.2792), la Campania e la Sicilia (vedi “Regioni.it” n.2796), il sottosegretario, Claudio de Vincenti, ha avuto infatti un incontro, il 25 settembre, con il presidente Francesco Pigliaru per affrontare i temi che dovranno rientrare nel “Patto per la Sardegna” e il 28 settembre con il presidente dell’Abruzzo, Luciano D’Alfonso sul “patto per l’Abruzzo”.
Si è trattato - informa una nota di palazzo Chigi – di un colloquio approfondito, al centro del quale - in vista della stesura del cosiddetto Masterplan per il Mezzogiorno - c’è stato un esame preliminare delle priorità da affrontare per accompagnare l’isola nel percorso di rilancio produttivo e occupazionale, a cominciare dagli interventi sui problemi legati all’insularità.
L’incontro - al quale hanno preso parte anche il Capo del Dipartimento per le Politiche di Coesione Vincenzo Donato, Alberto Versace per l’Agenzia per la Coesione Territoriale, l’Assessore alla Programmazione della Regione Sardegna Raffaele Paci - si è concluso con l’impegno a stringere i tempi per la messa a punto definitiva del Patto.
Il 28 settembre è stato il turno del Presidente dell’Abruzzo Luciano d’Alfons per “un approfondito esame dei contenuti del Patto per l’Abruzzo e la positiva verifica sull’utilizzo dei Fondi Europei. Sul primo punto - la definizione degli interventi costitutivi del Patto nel quadro del cosiddetto Masterplan per il Mezzogiorno - l’incontro ha rappresentato l’occasione per una prima disamina delle priorità sulle quali Governo centrale e Governo regionale puntano per il rilancio produttivo ed occupazionale del territorio. Condiviso l’obiettivo di arrivare in tempi brevi alla definizione del Patto.
Quanto all’impiego dei Fondi, il confronto ha evidenziato il corretto avanzamento dell’attuazione della programmazione 2007-2013, ferma restando la necessità di intensificare l’impegno per arrivare entro il 31 dicembre ad un loro completo assorbimento. All’appuntamento hanno preso parte anche il Capo del Dipartimento per le Politiche di Coesione Vincenzo Donato, il Direttore Generale dell’Agenzia per la Coesione Territoriale Maria Ludovica Agrò, il Capo Dipartimento per i Rapporti con l’Europa della Regione Abruzzo Giovanni Savini.



( red / 28.09.15 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top