Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 2799 - mercoledì 30 settembre 2015

Sommario
- Chiamparino convoca la Conferenza delle Regioni per il 1° ottobre
- Renzi: il fondo sanità quest'anno è 110 e il prossimo sarà di 111 miliardi
- Trivelle: 10 regioni depositano 6 quesiti referendari in Cassazione
- Chiamparino a Renzi: ok a risparmi, ma 1 mld in più per il 2016 è insufficiente
- Su prescrizioni inutili: Serracchiani, Saccardi, Telesca, Venturi, Garavaglia
- Vendemmia: Chiamparino, norme vanno applicate con buonsenso
- Gli atti della Conferenza Stato-Regioni del 30 luglio

+T -T
Chiamparino convoca la Conferenza delle Regioni per il 1° ottobre

Integrato l'ordine del giorno della Conferenza Unificata

(Regioni.it 2799 - 30/09/2015) Il Presidente Sergio Chiamparino ha convocato una seduta straordinaria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome per giovedì 1° ottobre alle ore 12.30 (Roma, via Parigi 11).
La Conferenza delle Regioni esaminerà le questioni all’ordine del giorno della Conferenza Unificata e della Conferenza Stato-Regioni convocate in seduta straordinaria rispettivamente alle ore 14.00 e alle 14.30.
Fra i temi che saranno affrontati nel corso della Conferenza Unificata rientrano il parere che Regioni ed enti locali dovranno dare sul decreto relativo alla revisione dei criteri per la determinazione dell’organico del personale amministrativo, tecnico e ausiliario della scuola (a decorrere dall'anno scolastico 2015/2016) e l’informativa del Governo sullo stato di attuazione dell'articolo 15 del DL 78/2015 (convertito, con modificazioni, dalla L. 125/2015) riguardante i "Servizi per l'impiego".
Fra i punti all’ordine del giorno ...

+T -T
Renzi: il fondo sanità quest'anno è 110 e il prossimo sarà di 111 miliardi

(Regioni.it 2799 - 30/09/2015) “Noi abbiamo nella legge di stabilità un elemento chiave, il momento della svolta definitiva”. Diversi i temi toccati alla Camera dal premier Matteo Renzi anticipando alcuni contenuti della Legge di stabilità, in particolare quelli legati alla sanità e al sociale.
“Abbiamo dati diversi su quanto avvenuto in questi anni in Sanità. – afferma Renzi - Nel 2002 erano 75 i miliardi di euro del fondo sanitario nazionale; nel 2013 erano 106, quest'anno sono 110 e il prossimo anno saranno 111”.
“Questa è la nostra base di partenza – sottolinea Renzi - sul resto confrontiamoci, ma non raccontiamo che si sta tagliando perché “siamo in presenza dell'unico settore in cui c'è stato un aumento dei fondi del 40%”.
Nel contempo Renzi afferma che “per la legge di stabilità del 2015 e per quelle che verranno, se il Parlamento continuerà a darci la ...

+T -T
Trivelle: 10 regioni depositano 6 quesiti referendari in Cassazione

L'Emilia-Romagna non sposa la linea referendaria, ma chiede di cambiare l'articolo 38 del decreto "sblocca Italia"

(Regioni.it 2799 - 30/09/2015) Erano stati ampiamente preannunciati e , alla fine,, i referendum promossi dalle Regioni per bloccare le trivellazioni per la ricerca di idrocarburi in mare sono arrivati alla ”meta”.
I rappresentanti dei Consigli regionali di dieci Regioni - Basilicata, Marche, Puglia, Sardegna, Abruzzo, Veneto, Calabria, Liguria, Campania e Molise – hanno infatti depositato in Cassazione sei quesiti referendari contro le trivellazioni entro le 12 miglia e sul territorio.
L’iniziativa aveva ricevuto, in una serie di eventi pubblici, anche l’avallo di alcuni Presidenti delle regioni anche se non erano mancati i distinguo e le precisazioni. In particolare più di un Presidente aveva sottolineato il “carattere istituzionale” dell’iniziativa, escludendo ogni polemica con l’esecutivo ed anzi augurandosi possibili sviluppi nel dialogo con il governo.
I sei quesiti chiedono l'abrogazione di un articolo del decreto ...

+T -T
Chiamparino a Renzi: ok a risparmi, ma 1 mld in più per il 2016 è insufficiente

Occorre considerare anche i rinnovi contrattuali

(Regioni.it 2799 - 30/09/2015) "Mi pare che nell'intervento del Presidente del Consiglio venga accolta la nostra richiesta di aumentare gli stanziamenti per la Sanità, in modo da permettere maggiori investimenti sull’innovazione delle tecnologie e dei farmaci. Proprio per questo siamo pronti a tutte le azioni per estendere i costi standard e quelle misure di appropriatezza che consentano di risparmiare risorse per investire e migliorare la qualità del sistema sanitario nazionale”, ha dichiarato il Presidente della Conferenza delle Regioni, Sergio Chiamparino, commentando le affermazioni del presidente del consoiglio Matteo renzi dutente umn question time alla Camera (vedi notizia precedente). “Dal punto di vista delle risorse – prosegue Chiamparino - l’impegno che il Governo si era assunto un anno fa con il Patto per la salute era di destinare 2 miliardi in più sul 2015 e 3 miliardi in più sul 2016, per un totale di 5 ...

+T -T
Su prescrizioni inutili: Serracchiani, Saccardi, Telesca, Venturi, Garavaglia

Per il Presidente del Friuli Venezia Giulia le Regioni si sono impegnate tutte a fare un lavoro in sinergia con il governo e abbiamo accettato tutte

(Regioni.it 2799 - 30/09/2015) “Le Regioni si sono impegnate tutte a fare un lavoro in sinergia con il governo e abbiamo accettato, tutte all'epoca, anche il Veneto, di non avere l'aumento del Fondo nazionale in vista della possibilità di ragionare con il governo nei prossimi anni senza subire tagli eccessivi sulla spending review”. Così il presidente della regione Friuli Venezia Giulia, Debora Serracchiani, sul ricorso della giunta del Veneto alla Corte costituzionale contro i tagli alla sanità.
“Noi - ribadisce Serracchiani - lo abbiamo accettato, come lo hanno accettato tutte le Regioni italiane e anche il Veneto che, dispiace, poi ci abbia ripensato”.
Anche l'assessore al Diritto alla Salute della regione Toscana, Stefania Saccardi, sottolinea che se “si stabilisce una cosa in Conferenza delle Regioni eppoi si fa ricorso contro il provvedimento del governo. Mi pare una posizione non condivisibile, certamente non dalla Regione ...

+T -T
Vendemmia: Chiamparino, norme vanno applicate con buonsenso

(Regioni.it 2799 - 30/09/2015) Non è andato giù al presidente del Piemonte, Sergio Chiamparino il caso del pensionato multato a Castellinaldo d'Alba perché nella piccola vigna faceva vendemmiare tre amici. “La vendemmia – spiega Chiamparino  in un’intervista pubblicata da “la stampa” il 30 settembre- da sempre un momento di condivisione e solidarietà: non mi pare che siamo di fronte a caporalato”.
“Penso che le norme – ha spiegato Chiamparino - diventino davvero efficaci quando vengono applicate con quel buon senso che è componente naturale dell'agire umano. Una cosa è la lotta al caporalato, una vera piaga contro la quale la nostra giunta ha preso impegni precisi. Altra, invece - aggiunge -, è la tradizione di solidarietà e condivisione che da sempre caratterizza la vendemmia. Che è anche un momento di conviviale e di festa”.
“Bisogna salvaguardare anche questi ...

+T -T
Gli atti della Conferenza Stato-Regioni del 30 luglio

Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top