Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 2802 - lunedì 5 ottobre 2015

Sommario
- Agenas: cresce la spesa sanitaria, ma diminuiscono disavanzi regionali
- Sanità: interviste a Chiamparino e Venturi
- Agricoltura: aumenta del 35% l'imprenditoria giovanile
- Consiglio dei Ministri impugna quattro leggi regionali
- Gli atti della Stato-Regioni in sessione europea del 24 settembre
- Gli atti della Conferenza Stato-Regioni del 24 settembre

+T -T
Agenas: cresce la spesa sanitaria, ma diminuiscono disavanzi regionali

Dati relativi al periodo 2008-2014

(Regioni.it 2802 - 05/10/2015) Cresce la spesa sanitaria per le consulenze, i prodotti farmaceutici ed emoderivati e le manutenzione. L'analisi dei dati sulla spesa sanitaria nazionale e regionale relativi al periodo 2008-2014, è riportata nell'aggiornamento pubblicato dall'Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali (Agenas). Uno studio che consente “di confermare alcuni obiettivi ma anche di evidenziare situazioni che presentano alcune anomalie”. In particolare, si legge nell'aggiornamento dell'Agenas, si registra un incremento nella voce di spesa legata alle consulenze che ammontano nel 2014 a circa 780 mila di euro (+2,48%). Fortemente in crescita sono i prodotti farmaceutici ed emoderivati che ammontano a circa 9 milioni di euro e che crescono del 7% rispetto al 2013. Una “voce” – spiegano all’agenzia – che risente dell'incremento nella distribuzione diretta dei farmaci e della crescita dei farmaci innovativi”.
L'aggregato altri beni sanitari cresce dell'1,14%, la voce che incide su tale crescita è principalmente quella dei dispositivi medici.Nel 2014 cresce anche la spesa per manutenzioni in media del 6%. Complessivamente nel 2014 torna a crescere la spesa sanitaria: +0,89% rispetto al 2013, segnando un'inversione di tendenza rispetto agli anni 2008-2013 che registravano un trend in diminuzione. A livello regionale, l'Agenas segnala che gli incrementi più alti di spesa corrente sono stati registrati in Abruzzo (2,5%), Lombardia (+2,3%), Campania (2,1%). La diminuzione più importante in Valle d'Aosta (-4,35%) e in Friuli Venezia Giulia (-3,65%).Dall'aggiornamento dell'Agenas emerge che pur in presenza di una crescita della spesa sanitaria, non si arresta il trend in diminuzione dei disavanzi regionali. Il sistema sanitario nazionale, dopo le coperture registra un avanzo di circa 600 milioni di euro.

(clicca per ingrandire la tabella)

 



( sm / 05.10.15 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top