Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 2803 - martedì 6 ottobre 2015

Sommario
- Legge di stabilità 2016: Conferenza delle Regioni l'8 ottobre
- Legge di stabilità e risorse per la sanità: trattative Governo-Regioni
- Istituto Superiore di Sanità e Aifa: urge approvazione Piano Vaccini
- Serracchiani incontra corregionali a New York
- Istat: continuano indicatori economici positivi
- Emiliano lancia l'allarme del commissariamento della sanità

+T -T
Emiliano lancia l'allarme del commissariamento della sanità

(Regioni.it 2803 - 06/10/2015) “Sono stato eletto per fare il presidente e non per accontentare l'opinione pubblica. Non per essere rieletto”. Il presidente della regione Puglia, Michele Emiliano, lancia l’allarme sul possibile commissariamento della sanità dovuto all’allargamento dei disavanzo nei bilanci, immaginando come ultima soluzione estrema anche la chiusura progressiva di alcuni ospedali sottoutilizzati.
“Si prefigura nella sanità un buco consistente, - annuncia Emiliano - che oscilla tra gli ottanta e i 100 milioni di euro". Ma Emiliano non è disposto a cedere: “non mi faccio commissariare la sanità. Non posso accettare questa idea”. Per Emiliano, il buco “deriva in parte dall'utilizzo di farmaci ad alto costo per il contrasto all'epatite C, e probabilmente anche da altre questioni che sono oggetto di analisi. Dobbiamo rimediare a questa falla. Dobbiamo esaminare la questione nei dettagli ma rimane il fatto che anche il piano di riordino vigente prefigura questa possibilità proprio al fine del contenimento dei costi”.
“Avvieremo da subito – aggiunge Emiliano - con i sindaci, i sindacati, gli organismi delle professioni sanitarie, una consultazione che è orientata a ciò che il governo ci ha indicato come principale elemento di sforamento della spesa pubblica. E cioè il problema della appropriatezza che in Puglia è molto grave. Perché – sostiene Emiliano - noi abbiamo la spesa farmaceutica più alta di Italia. E se riuscissimo a riportarla al livello delle altre regioni avremmo risolto il problema del buco che si prefigura”.
“A quel punto – evidenzia Emiliano – gli ospedali non sarebbero oggetto di una manovra di bilancio ma di un ragionato esame che consentirebbe di valutare volta per volta, con maggiore tranquillità”.
“Ma se ci sono problemi contabili non risolvibili, - ribadisce Emiliano - sono disposto anche a prendere decisioni radicali”.
Emiliano è comunque determinato a fare in modo che i conti della sanità quadrino. “Abbiamo bisogno di rimediare a questa falla nei prossimi mesi. E’ chiaro che l'alternativa non potrà che essere quella di immaginare la chiusura progressiva di alcuni ospedali”, ma la decisione non è stata ancora presa.
“Rimane il fatto - ha dichiarato Emiliano - che anche il piano di riordino vigente prefigura questa possibilità al fine del contenimento dei costi. Peraltro siamo in attesa di conoscere quali sono i provvedimenti del Governo sulla famosa sentenza che riguarda l'intervento della Corte Costituzionale, che rischia di far saltare i conti di tutte le Regioni. La Puglia, forse in maniera meno grave della altre regioni, ma sicuramente in modo consistente, perchè laddove dovessimo rimediare - spiega Emiliano - un buco da 650 milioni derivante da un errore del governo nell'offrire alle regioni la possibilità di spalmare i suoi debiti su un lasso di quasi trent'anni, e viceversa dovessimo concentrarli tutti nel prossimo anno è chiaro che questo processo è complesso e pesante".



( red / 06.10.15 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top