Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 2805 - giovedì 8 ottobre 2015

Sommario
- Legge di stabilità: Chiamparino, confronto con Governo il 13 ottobre
- Legge di stabilità: Toti, "forte preoccupazione" nelle Regioni
- Piano nazionale vaccini: presto in Conferenza Stato-Regioni
- Enit: insediato nuovo consiglio di amministrazione
- Riforma della Costituzione: ok a riassetto competenze Stato-Regioni
- Napolitano: con riforma migliore definizione titolo V Costituzione

+T -T
Legge di stabilità: Chiamparino, confronto con Governo il 13 ottobre

(Regioni.it 2805 - 08/10/2015) Si terrà probabilmente martedì 13 ottobre a Palazzo Chigi l'incontro tra il Governo e le Regioni sulla legge di stabilità. Lo ha annunciato il presidente della Conferenza delle Regioni, Sergio Chiamparino, uscendo dalla riunione dell’8 ottobre. Chiamparino ha detto che all'incontro è prevista anche la partecipazione del presidente del Consiglio, Matteo Renzi. "Mi auguro che vengano delle risposte ai quesiti che abbiamo posto all'inizio di questa settimana" ha spiegato Chiamparino.
Affrontando lo spinoso argomento dei tagli Chiamparino ha spiegato che “da un lato sul comparto Regioni grava un taglio che deriva da finanziarie pregresse di circa 2,2 mld - ha continuato Chiamparino - dall'altro per il 2016 è previsto un aumento di 3 mld sul Fondo sanitario nazionale per far fronte all'innovazione dei farmaci salvavita, alla revisione dei Lea (livelli essenziali di assistenza) e a tutta la rinegoziazione dei contratti che richiede disponibilità di risorse. Abbiamo anche dato disponibilità a stare sotto la cifra dei 3 mld” (in più sul Fondo sanitario, ndr), ha sottolineato Chiamparino, aggiungendo che però il miliardo in più rispetto al 2015 di cui aveva parlato giorni fa il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, “non è sufficiente. A questo punto è fondamentale capire come assorbire i tagli da 2,2 miliardi delle finanziarie Monti, che azzererebbero nei fatti i fondi extra sanita ed extra sanità e Tpl oppure vorrebbe dire ridurre più di un terzo il fondo per il trasporto pubblico locale e per la sanità, che ammontano a 2,35 miliardi, facendo rimanere quindi circa 150 milioni di euro”.
“Se le cifre sono queste - ha rimarcato il presidente della Conferenza delle Regioni - - mi sembra che la situazione possa essere risolta soltanto con il buonsenso. Il governo conosce le nostre proposte e quindi credo che l'incontro sia un passaggio importante per venire a capo di tutto”. E a chi ha chiesto cosa si aspettasse dalla trattativa in corso, Chiamparino ha risposto diplomaticamente: “Stiamo trattando” e “abbiamo fatto proposte. Quando siamo in una trattativa guardo sempre il bicchiere mezzo pieno”.
Quanto infine all’ipotesi di un piccolo Fondo di premialità per le Regioni più virtuose, il Presidente Chiamparino (in una breve intervista rilasciata a “Quotidiano sanità”, pubblicata il 7 ottobre) ha confermato che si sta “ lavorando su alcuni elementi di virtuosità per far sì che una parte di un “fondino” da costituire all’interno del Fondo sanitario nazionale sia destinato a questo”.




( Stefano Mirabelli / 08.10.15 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top