Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 2810 - giovedì 15 ottobre 2015

Sommario
- Legge stabilità: ok da CdM, Chiamparino convoca Conferenza Regioni
- Sanità: Presidenti Commissioni parlamentari auspicano aumento fondo
- Toti: legge di stabilità, chiarire se Regioni possono continuare a esistere
- Vaccini: Assessori esaminano Piano nazionale
- Galletti: continua lotta contro dissesto idrogeologico
- Macroregione alpina: da Bruxelles Maroni, Chiamparino, Toti e Rollandin

+T -T
Galletti: continua lotta contro dissesto idrogeologico

Mancano 650 milioni che "pensiamo di finanziare con l'inizio del 2016"

(Regioni.it 2810 - 15/10/2015) Il ministro dell'Ambiente Gian Luca Galletti annuncia che ci saranno accordi con Regioni per le opere anti-dissesto idrogeologico. I danni provocati dal maltempo di questi giorni rendono il tema sempre d’attualità, ma comunque spiega Galletti ci vogliono anni per vedere i primi risultati.
“Abbiamo finanziato – afferma galletti - prima quelle opere che sono già in stato avanzato di progettazione, oltre che quelle a maggior rischio. Ne abbiamo individuate per 1,3 miliardi, di cui 650 milioni sono già finanziati, firmerò probabilmente la prossima settimana gli accordi di programma con le Regioni e potremo cominciare ad aprire i cantieri. Mancano 650 milioni che pensiamo di finanziare con l'inizio dell'anno nuovo'”.
“Per fare queste opere - aggiunge Galletti – ci vogliono anni”, e “i risultati non è che li vedremo adesso, e probabilmente in alcuni casi non li vedremo neanche nel prossimo autunno. Ma la sfida è proprio questa: è una sfida anche politica, perché la politica rifugge dagli interventi che non si vedono subito. Spero di lasciare un buon risultato al mio successore”.
“Noi abbiamo agito su due filoni precisi - evidenzia Galletti - il primo filone è stato di semplificazione per spendere i soldi che già c'erano: stiamo spendendo delle risorse che erano ferme da 15 anni; perché non basta dare le risorse, bisogna anche darle a chi può spenderle velocemente altrimenti quei fondi si bloccano. Abbiamo semplificato il sistema e parte di quelle risorse oggi sono già cantieri per più di un miliardo di euro. Dall'altra parte - prosegue il ministro dell’Ambiente - abbiamo questo piano che dura sette anni e che può assorbire fino a 7 miliardi di risorse. Non ho mai detto i 7 miliardi di risorse li mettiamo subito il primo anno perché con molta trasparenza dico che non siamo in grado di farlo. E, oltretutto mettendo 7 miliardi oggi, non avremmo la possibilità di spenderli perché non abbiamo la progettazione pronta per quei soldi”.
Le emergenze “sappiamo dove sono: Genova, Milano”, e le città metropolitane ma anche “la stessa Olbia che pur non essendo tra le grandi aree metropolitane” abbiamo deciso di “finanziare anche le aree più a rischio”. Il ministro fa anche presente che per le opere c'è un accordo con l'Autorità nazionale anticorruzione per garantire ''trasparenza'', oltre che un accordo con i sindacati affinché nei cantieri si possa lavorare 24 ore su 24.
 

 



( red / 15.10.15 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top