Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 2813 - martedì 20 ottobre 2015

Sommario
- Legge di Stabilità: il 22 ottobre Conferenza delle Regioni
- Toti: confermati 2 miliardi di tagli alla sanità
- Sanità: Serracchiani e Zingaretti replicano a Lorenzin
- Rinviato piano vaccini alla Conferenza Stato-Regioni del 5 novembre
- De Luca: bonificheremo la regione e svuoteremo campi rom
- Direttive UE su acque e alluvioni: seminario Cinsedo il 23 ottobre

+T -T
Legge di Stabilità: il 22 ottobre Conferenza delle Regioni

(Regioni.it 2813 - 20/10/2015) Il Presidente Sergio Chiamparino ha convocato la Conferenza delle Regioni e delle Province autonome in seduta straordinaria per giovedì 22 ottobre 2015 (ore 11.00 in Via Parigi, 11 – Roma - II piano) con il seguente Ordine del giorno:
1) Comunicazioni del Presidente;
2) Valutazioni politiche sul d.d.l “Legge di stabilità 2016”;
3) Individuazione degli organi che in via sostitutiva possono procedere al conferimento di incarichi, ai sensi dell’articolo 81 del dlgs n. 39/2013 recante “Disposizioni in materia di inconferibilità e incompatibilità di incarichi presso le pubbliche amministrazioni e presso gli enti privati in controllo pubblico, a norma dell'articolo 1, commi 49 e 50, della legge 6 novembre 2012, n. 190”, – Richiesta del Presidente della Regione Valle d’Aosta ai sensi dell’art. 4, comma 3 del Regolamento della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome.
4) Varie ed ...

+T -T
Toti: confermati 2 miliardi di tagli alla sanità

Protezione civile: si lavora ad uniformare sistema di allerta meteo

(Regioni.it 2813 - 20/10/2015) La manovra “ancora una volta fa poca spending review a Roma e un pò troppa verso gli enti locali”. Così Giovanni Toti, vicepresidente della Conferenza delle Regioni e presidente della Liguria, al termine dei lavori della Conferenza delle Regioni del 20 ottobre.
In merito ai tagli alla sanità derivanti anche dalla legge di stabilità, Toti evidenzia come “le Regioni che non ce la faranno a fare i propri bilanci o taglieranno i servizi ai cittadini o aumenteranno le imposte. Ed è negativo in entrambi i casi”. Quindi si finanziano quelle che si definiscono riduzioni di imposta con tagli alle Regioni che poi in qualche modo dovranno trovare il sistema di far tornare i loro bilanci.
Intanto la legge di stabilità sarà al centro di una riunione della Conferenza delle Regioni, già fissata per giovedì 22 ottobre: “vedremo nel dettaglio giovedì - sottolinea Toti - Per ...

+T -T
Sanità: Serracchiani e Zingaretti replicano a Lorenzin

(Regioni.it 2813 - 20/10/2015) La presidente del Friuli Venezia Giulia Debora Serracchiani, ha commentato con un certo fair play ,ma anche con chiarezza le parole del ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, secondo la quale “La Sanità delegata alle Regioni è stata un errore fatale” (vedi “Regioni.it” n.2812).
Per Serracchiani “non sembra una mossa vincente opporre alle Regioni gli apparati burocratici di un Ministero”. “La sanità certo ha bisogno di mettere a posto molte storture, ma non è abolendo i sistemi sanitari regionali che si comincia a raddrizzarle”. “Abbiamo sanità buone - ha proseguito - sia in realtà regionali ordinarie che in Regioni dotate di un proprio statuto di autonomia. Eliminare l'ambito regionale nel sistema sanitario collettivo rischierebbe di produrre una struttura elefantiaca, forse molto più difficile da governare. E non è sicuro che il livellamento sarebbe ...

+T -T
Rinviato piano vaccini alla Conferenza Stato-Regioni del 5 novembre

(Regioni.it 2813 - 20/10/2015) Slitta il piano nazionale dei vaccini. La Conferenza Stato-Regioni lo esaminerà tra 15 giorni, nella riunione del 5 novembre. Lo annuncia l'assessore alla Salute dell'Emilia Romagna e coordinatore della commissione Salute della Conferenza delle Regioni, Sergio Venturi.
“Nessun nodo- spiega- c'è un accordo tra il ministero e le Regioni e abbiamo deciso il rinvio alla luce delle considerazioni che faremo sulla legge di stabilità. Sul piano vaccinale noi abbiamo espresso un parere positivo, siamo d'accordo, ma vogliamo inserirlo nel piano complessivo delle risorse per la sanità”.
Il nuovo piano costa “300 milioni di euro in più”, rispetto al precedente che costava 200 milioni di euro. La maggiore spesa è dovuta "all'estensione perché ci sono molti nuovi vaccini raccomandati e se un vaccino viene raccomandato è difficile immaginare che poi il Sevizio sanitario nazionale non se ne faccia ...

+T -T
De Luca: bonificheremo la regione e svuoteremo campi rom

(Regioni.it 2813 - 20/10/2015) La Campania è “terra buona” dalla filiera agroalimentare “trasparente”. Merito di un piano di monitoraggio integrato su scala regionale. A sottolinearlo è il Presidente della Campania, Vincenzo De Luca, con un auspicio: "che nasca una nuova Campania”. Si parte dai 450 milioni di euro stanziati dal Governo da spendere per interventi fra le discariche di Taverna del Re e Castelvolturno. Ma anche Bagnoli. Per De Luca ha assicurato che nel giro di tre anni chi verrà in quei territori non troverà più discariche, ma una terra totalmente bonificata.
“Il potere- dice De Luca- oggi è della Regione". In due anni al massimo il presidente promette risultati. Basta con i roghi tossici e con gli inutili pietismi verso i rom. In Campania si svolta e si fa rotta verso la bonifica e la salubrità. “Sono fra quelli – dice Vincenzo De Luca a Expo nel corso della conferenza 'La ...

+T -T
Direttive UE su acque e alluvioni: seminario Cinsedo il 23 ottobre

(Regioni.it 2813 - 20/10/2015) Prosegue il "Terzo Ciclo di Seminari specialistici sulle politiche europee" per l’anno 2015. Il 23 ottobre 2015 (ore 10.30 – 13.30)  avrà luogo una ulteriore "tappa" del percorso di formazione in materia europea dedicato ai funzionari delle Regioni e delle Province autonome italiane. 
L'evento in programma a via Parigi 11 (sede del Cinsedo) avrà come tema "la direttiva quadro dell’Unione europea sulle Acque e la direttiva Alluvioni".
Relatore del Seminario sarà Alberto Parenti (DG ENV, Commissione europea).
Materiali preparatori:
Abstract intervento del relatore e links per approfondimento
Scheda di valutazione

 

 
 
 
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top