Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 2825 - giovedì 5 novembre 2015

Sommario
- Legge di stabilità: Regioni "sospendono" parere
- Piano vaccini: ministero economia chiede rinvio in Stato-Regioni
- Legge di stabilità: Emiliano, Rossi, Marini e Oliverio
- Legge di stabilità: Toti, Zaia e Maroni
- Legge di stabilità: Serracchiani, Pigliaru e Ceriscioli
- Agricoltura: audizione Regioni alla Camera sul caporalato

+T -T
Piano vaccini: ministero economia chiede rinvio in Stato-Regioni

In mattinata la Conferenza delle Regioni aveva dato un "via libera" condizionato all'apertura di un tavolo su priorità e fondi

(Regioni.it 2825 - 05/11/2015) Il sottosegretario all'Economia Pierpaolo Baretta, a nome del ministero, ha chiesto nel corso della conferenza Stato-Regioni di rinviare la discussione sul Piano vaccinale 2016-2018 per approfondimenti in ordine alle coperture. “La richiesta di rinvio sul provvedimento sui vaccini è motivata da ragioni tecniche. Il testo è complesso e il tempo per analizzarlo è stato scarso”. Così il Sottosegretario all'Economia e alle Finanze Pier Paolo Baretta. “Ne parleremo col Ministero della Salute per condividere la relazione tecnica e pensiamo di concludere positivamente entro la prossima conferenza straordinaria" aggiunge Baretta.
Comunque “non è il caso di allarmare le famiglie sul rinvio del parere riguardante il piano vaccinale 2016-2018” chiarisce il coordinatore degli assessori al Bilancio della Conferenza delle Regioni, Massimo Garavaglia, secondo il quale "l'intesa verrà prevedibilmente trovata nel corso della prossima Stato-Regioni, ma in ogni caso bisogna dare al governo il tempo necessario per fare gli approfondimenti circa l'impatto finanziario sul piano dei vaccini”.
In mattinata la Conferenza delle Regioni ha deciso di dare parere favorevole al Pano nazionale della prevenzione vaccinale 2016-2018 che oggi sarà all'esame della Conferenza Stato Regioni e il presidente Sergio Chiamparino aveva chiarito che il parere favorevole sarebbe stato condizionato alla proposta di apertura di un tavolo per stabilire le priorità ed i fondi necessari.
Il piano vaccinale 2016-2018, approvato oggi dalle Regioni ma rinviato in Conferenza Stato-regioni (su richiesta del ministero dell’economia), “è un piano molto ambizioso, contiene vaccini ulteriori, ci vorrà tempo per la piena applicazione". Lo sottolinea Sergio Venturi, coordinatore degli assessori regionali alla Sanita' e assessore dell'Emilia-Romagna. “Abbiamo proposto, e il ministero è d'accordo, un tavolo di monitoraggio tra Regioni e ministero della Salute. Ora si tratta di applicare il Piano, valutando gli aspetti economici e le priorità da raggiungere”.
 
 
 
 
 
 
 
 
 


( sm / 05.11.15 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top